Harry Potter e La Pietra Filosofale (Colonna Sonora) - CD Audio di John Williams

Harry Potter e La Pietra Filosofale (Colonna Sonora)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: John Williams
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Atlantic
Data di pubblicazione: 26 novembre 2001
Colonna sonora
  • EAN: 0075679308627
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 22,90

Punti Premium: 23

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Prologue
2
Harry's wondrous world
3
The arrival of baby Harry
4
Visit to the zoo & letter from Hogwarts
5
Diagon Alley & The gringotts vault
6
Platform nine-and-three-quarters & The journey to Hogwarts
7
Entry into the great hall & the banquet
8
Mr. Longbottom flies
9
Hogwarts forever! & The moving stairs
10
The norwegian ridgeback & A change of season
11
The quidditch match
12
Christmas at Hogwarts
13
The invisibility cloak & The library scene
14
Fluffy's harp
15
In the devil's snare & the flying keys
16
The chess game
17
The face of Voldemort
18
Leaving Hogwarts
19
Hedwig's theme
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    arianna

    18/10/2019 19:59:52

    L'inconfondibile melodia del compositore ha contribuito in modo sostanziale alla magia della saga, una passaporta diretta ai luoghi di Hogwarts e dintorni in ogni brano. Meravigliosa.

  • User Icon

    Tiziana Amagda

    11/01/2008 10:14:12

    Una colonna sonora bellissima. L'ascolto fa rivivere tutte le magiche atmosfere del film

  • John Williams Cover

    Propr. J. Towner W. Compositore statunitense. Studente di musica all'Università della California e alla Juilliard School di New York, nel 1956 viene assunto come pianista dalla Columbia Pictures e si innamora delle musiche da film. Debutta come autore di colonne sonore alla fine degli anni '50 e vince il primo Oscar nel 1971 per Il violinista sul tetto di N. Jewison. Compositore di fiducia di S. Spielberg, da Sugarland Express (1974) a La guerra dei mondi e Munich (entrambi del 2005), si aggiudica l'Oscar con le partiture di Lo squalo (1975), E.T. l'extra-terrestre (1982), e Schindler's List (1993). Famoso per la maestosità delle sue composizioni e l'uso di grandi orchestre, soprattutto la London Symphony, punta molto sull'utilizzo di leitmotiv, talmente caratterizzati da diventare indipendenti... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali