Recensioni Hereafter

Hereafter Matt Damon, Cecile De France, Frankie McLaren, George McLaren, Thierry Neuvic, Jay Mohr, Richard Kind Warner Home Video
€ 7,99
  • User Icon
    12/08/2019 07:12:46

    Sempre un piacere vedere un film di Clint Eastwood.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    01/08/2019 20:58:10

    non mi ha entusiasmato più di tanto ma è comunque un bel film da vedere per chi piace il genere

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/09/2013 22:12:31

    Eastwood, con "Hereafter" ci pone davanti al solito e sotto certi aspetti inquietante quesito. Esiste un'altra vita dopo la morte? Una risposta che va oltre la nostra immaginzione. E molto probabilmente anche a quella di Clint. Un buon film. La sequenza dello tsunami è di un realismo impressionante.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    06/11/2012 15:06:22

    Clint Eastwood ci fa ingoiare bocconi amari anche stavolta ma come sempre entra nel profondo dell'animo umano facendone emergere i lati che preferiremmo tenere nascosti. Molto brava l'attrice francese che viene decontestualizzata dalla sua società, non a caso i dialoghi che riguardano la sua storia sono stati fatti in lingua originale.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    04/05/2012 10:53:33

    Un film da vedere senza alcun dubbio...bello,particolare,intenso...ti prende fin dal primo minuto in un crescendo di emozioni...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/08/2011 23:25:19

    Rumore d'amore Quanti giudizi discordanti su questo ultimo lavoro del regista Clint Eastwood; se li aslcotassimo tutti forse ci disperderemmo: alcuni sono sprezzanti,, altri pseudo intellettuali; altri ancora ipocriti !!!!!!!!!!!! Ma cos'è veramente Hereafter??????? È un fiore scolpito nella roccia come è appunto quella bella persona che è Clint Eeastwood . È film armonico, uno slancio emotivo dove il cuore si apre e, dopo la sofferenza , fa sgorgare poesia . È un film minimalista, ma molto efficace che ci abbraccia con una rielaborazione del tema numero n 2 del concerto di Rachmaninov. Qualcuno ha detto che il cuore si espande anche durante un flusso malinconico! Marie.alias Cecile de France, i due gemelli Franck e Lloyd , George Lonegan alias Matt Damon sono la cassa di risonanza di una vibrazione , di un sentimento che si espande dopo una sofferenza, generando purezza, forza ,libertà, risonanza, sincronicità. Clint , con quella personalissima ,voglia di condivisone , ci accarezza tutti favorendo un dolce sentire , oltre i giudizi, ma in volo con lui dentro il suo grande cuore Questo è per me Hereafter poesia allo stato puro dove non c'è spazio per l'intelletto ma solo per essere coinvolti ,rapiti dal suo intenso "ruome d'amore ". Grazie per queste due ore armoniche ,malinconiche , appassionate , struggenti!!!!!!!!! Buona visone weach illuminati Voto: 4 / 5

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/07/2011 21:51:32

    RUONE D'AMORE Quanti giudizi discordanti su questo ultimo lavoro del regista Clint Eastwood;  se li aslcotassimo tutti forse ci disperderemmo: alcuni sono  sprezzanti,, altri pseudo intellettuali; altri ancora ipocriti  !!!!!!!!!!!! Ma cos'è veramente Hereafter??????? È un fiore scolpito nella roccia come è appunto  quella bella persona che è Clint Eeastwood  . È film armonico, uno slancio emotivo dove il cuore si apre e, dopo la sofferenza ,  fa sgorgare poesia . È un film minimalista, ma molto efficace che  ci abbraccia con una rielaborazione del tema numero n 2  del concerto di Rachmaninov. Qualcuno ha detto che il cuore si espande anche durante un flusso malinconico! Marie.alias  Cecile de France,  i due gemelli Franck e Lloyd , George Lonegan alias Matt Damon sono la cassa di risonanza di una vibrazione , di un sentimento che si espande dopo una sofferenza, generando purezza, forza ,libertà, risonanza, sincronicità. Clint , con quella personalissima ,voglia di condivisone , ci accarezza tutti favorendo un dolce sentire , oltre i giudizi, ma in volo con lui dentro il suo grande cuore Questo è per me Hereafter poesia allo  stato puro dove non c'è spazio per l'intelletto ma solo per essere coinvolti ,rapiti dal suo intenso "ruome d'amore ". Grazie per queste due ore armoniche ,malinconiche , appassionate  , struggenti!!!!!!!!!  Buona visone weach illuminati

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    26/05/2011 17:35:08

    Ennesima perla cinematografica dell'ormai leggendario Clint Eastwood. Una storia struggente che evita ogni tipo di sentimentalismo fine a se stesso. E' impressionante notare con quale pudore e con quanto rispetto Eastwood tratti argomenti tanto importanti ed insidiosi quali sono la morte, il dolore di un lutto e l'aldilà. Un film che suscita domande alle quali nessuno di noi può sfuggire ma che allo stesso tempo non pretende di fornirci risposte precise. Il tutto confezionato con la solita regia classica e sobria di questo grande del cinema americano.

    Leggi di più Riduci