Categorie

Ian Kershaw

Traduttore: N. Antonacci
Editore: Laterza
Edizione: 5
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
Pagine: XXXI-307 p. , ill. , Brossura

21° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Politica e governo - Ideologie politiche - Fascismo e Nazismo

  • EAN: 9788842078876

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MONDODUE

    25/05/2010 09.51.59

    A chi si inoltra nello studio del fenomeno nazista sicuramente ad un certo punto sorge la domanda "Ma come è stato possibile?". Kershaw vi risponde con un'analisi POLITICA, raccontandovi la solita storia con una luce nuova e facendovi dono di strumenti per ragionar di politica oggi. Completa un'ideale trilogia con Fest e Fromm. Irrinunciabile.

  • User Icon

    Cler Ev

    29/12/2007 20.50.34

    Ancora una volta Kershaw non delude. Un'analisi attenta ed esaustiva della figura di Hitler che non tralascia alcune delle tappe dell'ascesa fino alla caduta del dittatore attraverso le dinamiche psicosociali che hanno spinto una nazione intera ad acclamarlo come leader indiscusso. Attorno a lui, un'accurata analisi di tutta la struttura del partito prima e del governo poi, con un apprezzabile seppur abbozzato ritratto dei gerarchi più vicini al Fuhrer.

  • User Icon

    Luca

    30/01/2007 12.34.06

    Un libro straordinario che unisce la biografia del dittatore alla ricerca di una spiegazione dell'incredibile consenso ottenuto dal nazismo in Germania, che non si può spiegare solo prendendo in considerazione il terrore e la coercizione. Largo spazio viene dedicato alla descrizione della struttura che il nazismo affianca al potere legale, che nel corso degli anni viene sempre più eroso e ignorato, e alla centralità del Fuhrer nel governo dello Reich.

Scrivi una recensione