Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Lo Hobbit. La desolazione di Smaug 3D. Extended Edition (3 Blu-ray + 2 Blu-ray 3D)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Peter Jackson
Supporto: Blu-ray + Blu-ray 3D
Numero dischi: 5
Salvato in 12 liste dei desideri

€ 14,99

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 13,46 €)

Lo Hobbit. La desolazione di Smaug 3D. Extended Edition (3 Blu-ray + 2 Blu-ray 3D)
Bilbo, Gandalf e i 12 nani capitanati da Thorin Scudodiquercia procedono il loro viaggio tra ragni giganti, uomini orso e il fondamentale incontro con gli elfi silvani di Legolas. Ad un passo dalla meta però Gandalf è costretto a separarsi dalla compagnia per affrontare prove più importanti da solo, mentre i nani e Bilbo giungono a Pontelagolungo, alle pendici del monte in cui riposa il drago Smaug. Determinato a riprendere quel che è suo Thorin Scudodiquercia non attende Gandalf e decide di procedere da solo inviando come pattuito Bilbo a rubare l'Arkengemma dal drago dormiente.
Continuano le delle avventure di Bilbo Baggins, in viaggio con il mago Gandalf ed i tredici Nani, guidati da Thorin Scudodiquercia, in un'epica battaglia per la riconquista della Montagna Solitaria ed il perduto Regno dei Nani di Erebor. Dopo essere sopravvissuti all'inizio del loro viaggio inaspettato, la Compagnia continua ad andare verso Est, incontrando lungo la strada Beorn il cambia pelle ed uno sciame di ragni giganti, nella minacciosa foresta di Bosco Atro. Dopo essere sfuggiti alla cattura da parte dei pericolosi Elfi della Foresta, i Nani arrivano a Lake-town e finalmente alla Montagna Solitaria, dove si troveranno ad affrontare il pericolo piú grande, una creatura piú terrificante di ogni altra che non solo metterà a dura prova il loro coraggio, ma anche i limiti della loro amicizia ed il senso del viaggio stesso, il Drago Smaug. Contiene la versione 2D e 3D del film.
3,5
di 5
Totale 2
5
0
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Tim

    15/05/2020 09:20:19

    Come spesso accade per le trilogie, in questo secondo film si ricorre ad un’eccessiva dilatazione della trama, in modo da alimentare la curiosità degli spettatori nei riguardi dell’ultimo capitolo. La cosa che ho sicuramente apprezzato è la realizzazione e la caratterizzazione del Drago; grazie agli spettacolari effetti speciali dati dalla tecnologia CGI e al magnifico lavoro di doppiaggio da parte di Luca Ward, Smaug risulta essere il villain perfetto da tutti i punti di vista. Avendo già gli altri due film, l’ho acquistato solo per completare la collezione. Ho comunque apprezzato questa edizione, ricca di contenuti extra e con un’ottima qualità audio e video. Ottime le musiche del grande maestro Howard Shore. Secondo capitolo della nuova trilogia ambientata nella fantastica terra di mezzo, La desolazione di Smaug è secondo me il meno riuscito dei tre film della saga dello Hobbit. È proprio in questo secondo film che il regista Peter Jackson si discosta leggermente dal libro del maestro Tolkien, introducendo nuovi personaggi con lo scopo di arricchire la storia. La narrazione risulta forse troppo fiabesca in certe scene e troppo cupa in altre, disorientando un po’ lo spettatore.

  • User Icon

    Eva

    24/09/2019 18:36:10

    Secondo capitolo della nuova trilogia ambientata nella fantastica terra di mezzo, La desolazione di Smaug è secondo me il meno riuscito dei tre film della saga dello Hobbit. È proprio in questo secondo film che il regista Peter Jackson si discosta leggermente dal libro del maestro Tolkien, introducendo nuovi personaggi con lo scopo di arricchire la storia. La narrazione risulta forse troppo fiabesca in certe scene e troppo cupa in altre, disorientando un po’ lo spettatore. Come spesso accade per le trilogie, in questo secondo film si ricorre ad un’eccessiva dilatazione della trama, in modo da alimentare la curiosità degli spettatori nei riguardi dell’ultimo capitolo. La cosa che ho sicuramente apprezzato è la realizzazione e la caratterizzazione del Drago; grazie agli spettacolari effetti speciali dati dalla tecnologia CGI e al magnifico lavoro di doppiaggio da parte di Luca Ward, Smaug risulta essere il villain perfetto da tutti i punti di vista. Avendo già gli altri due film, l’ho acquistato solo per completare la collezione. Ho comunque apprezzato questa edizione, ricca di contenuti extra e con un’ottima qualità audio e video. Ottime le musiche del grande maestro Howard Shore.

Il secondo capitolo modifica e incupisce molto la storia originale, creando un'atmosfera epica ed emozionante

Trama
Bilbo, Gandalf e i 12 nani capitanati da Thorin Scudodiquercia procedono il loro viaggio tra ragni giganti, uomini orso e il fondamentale incontro con gli elfi silvani di Legolas. Ad un passo dalla meta però Gandalf è costretto a separarsi dalla compagnia per affrontare prove più importanti da solo, mentre i nani e Bilbo giungono a Pontelagolungo, alle pendici del monte in cui riposa il drago Smaug. Determinato a riprendere quel che è suo Thorin Scudodiquercia non attende Gandalf e decide di procedere da solo inviando come pattuito Bilbo a rubare l'Arkengemma dal drago dormiente.

Continuano le delle avventure di Bilbo Baggins, in viaggio con il mago Gandalf ed i tredici Nani, guidati da Thorin Scudodiquercia, in un'epica battaglia per la riconquista della Montagna Solitaria ed il perduto Regno dei Nani di Erebor. Dopo essere sopravvissuti all'inizio del loro viaggio inaspettato, la Compagnia continua ad andare verso Est, incontrando lungo la strada Beorn il cambia pelle ed uno sciame di ragni giganti, nella minacciosa foresta di Bosco Atro. Dopo essere sfuggiti alla cattura da parte dei pericolosi Elfi della Foresta, i Nani arrivano a Lake-town e finalmente alla Montagna Solitaria, dove si troveranno ad affrontare il pericolo piú grande, una creatura piú terrificante di ogni altra che non solo metterà a dura prova il loro coraggio, ma anche i limiti della loro amicizia ed il senso del viaggio stesso, il Drago Smaug. Contiene la versione 2D e 3D del film.
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Lo Hobbit. La desolazione di Smaug 3D. Extended Edition (3 Blu-ray + 2 Blu-ray 3D)
  • Produzione: Warner Bros
  • Durata: 185 min
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Inglese per non udenti; Francese; Olandese
  • Formato schermo: 2,40:1
  • Peter Jackson Cover

    Regista neozelandese. A ventidue anni inizia a lavorare a un lungometraggio che richiede quattro anni per essere completato. Fuori di testa (1987) arriva a Cannes e trasforma uno sconosciuto in un regista di culto, capace di sopperire al basso budget con brillanti invenzioni ed effetti speciali. L'umorismo bizzarro, il gusto per le situazioni sanguinolente ed eccentriche si mantengono anche nei successivi Meet the Feebles (1989) – una versione oltraggiosa e divertente del Muppet Show – e Splatters - Gli schizzacervelli (1992). In Creature del cielo (1994), ispirato alla storia vera di due adolescenti assassine nella Nuova Zelanda degli anni '50, muta il tono ma non l'immaginifico talento visivo, che dà allo spargimento di sangue finale dolorose e plausibili motivazioni. Dopo il finto documentario... Approfondisci
Note legali