Traduttore: C. Lusignoli
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 maggio 2006
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788806183127
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Si era già dato il caso di personaggi che prendono la mano all'autore, o che gli sfuggono di mano, o che si fanno sfuggenti. Da un modo di dire all'altro si arriva così a questo Icaro, che prende la fuga e prende il volo dal manoscritto; si invola, o è involato, volerà con le proprie ali. Prende alla lettera la finzione che lo ha messo al mondo, e si mette a girare il mondo (cioè "la vasta Parigi"), aprendo il varco a uno sparuto sciame di fratelli e cugini. Guarda, beve, ama, studia, lavora, vola per davvero, e alla fine precipita. Perché, dopo tutto, oltre tutto, questa è una delle tante storie che si leggono nei romanzi." (Guido Neri)

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Agata

    11/08/2015 15:59:12

    GENIALE! Esilarante dalla prima all'ultima battuta! e in più ho avuto la fortuna di trovarlo in prima edizione Einaudi Supercoralli! Cosa aspettano a ristamparlo?

  • User Icon

    manlio brigaglia

    03/08/2008 20:43:01

    senza dubbio non è la prova migliore di queneau, ma è comunque un libro di qualità, dotato di una trama avvincente e uno stile sperimentale pesantino ma notevole. tuttavia, non sarà mai paragonabile a I fiori blu o a Esercizi di stile.

  • User Icon

    crespo

    03/01/2008 14:11:53

    leggete, stupitevi, divertitevi. Secondo voi a Queneau piaceva Pirandello?

Scrivi una recensione