Immunità segreto stato di eccezione. Prospettive sistemico-normative

Alessandra Pastuglia

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 febbraio 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XI-167 p., Brossura
  • EAN: 9788834819517
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il volume analizza il nesso tra segreto e stato di eccezione, il significato del segreto di stato come eccezione giuridica. L'immunità occulta la discussione giuridica e minaccia i principi della democrazia. L'incollaborazione tra l'enunciazione della legge e i suoi dispositivi pratici eccede il modo della jurisdictio. Nella immaterialità del dispositivo secretato, il linguaggio strategico del silenzio lascia emergere la necessità dell'occultamento che modella la legittimità attraverso le giustificazioni legalizzabili. Il volume analizza la componente giusnaturalistica del segreto e la giustificazione positivistica della fatticità (ratio status). Criticamente il lavoro intende documentare i rischi di un eccesso continuo della norma verso costituenti non giuridiche, i rischi di contiguazione tra legalità e illegalismi degli interessi. L'orizzonte analitico si muove a partire dalla crisi del rapporto tra norma e fatto per promuovere una prospettiva di proceduralità delle costituenti materialmente normative. La giuridificazione del segreto come progetto e prassi politica viene individuata nel dialogo degli interessi, a partire dal consenso per l'interesse generale.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile