Categorie

Alice Albinia

Traduttore: L. Noulian
Editore: Adelphi
Anno edizione: 2013
Pagine: 493 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788845927966

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lorenz

    10/02/2015 10.14.03

    Congratulazioni Alice, per la devozione, la passione e l'onestà con cui ha scritto questo capolavoro. Da viaggiatore....sei la viaggiatrice più incredibile che abbia mai conosciuto. Profonda stima.

  • User Icon

    alce67

    20/08/2013 10.57.19

    L'autrice ripercorre a ritroso il fiume Indo assieme alla storia delle civiltà, talora antichissime, che hanno prosperato sulle sue sponde. Un viaggio appassionante e impegnativo; se farete fatica a leggere di popoli, storie e credenze completamente sconosciuti ai più, non potrete restare indifferenti all'avventurosità di questo lungo peregrinare. Avanti e indietro tra Pakistan e Afghanistan travestita da donna pashtun, tra il militarizzato Kashmir Indiano e Pakistano, il Ladakh, il Tibet cinese, ospitata dalla gente del luogo, vestendo i panni locali anche nelle ultime, pericolose ascese. Tra pioggie scroscianti, deserti arroventati, paludi nel delta, città polverose, testimonianze di fede, ospitalità e corruzione. Un viaggio nella storia dell'umanità e nel presente di questa terra difficile.

Scrivi una recensione