Traduttore: A. Raffo
Editore: Longanesi
Anno edizione: 2017
Pagine: 362 p., Rilegato
  • EAN: 9788830448810

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Avventura

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 10,04

€ 15,81

€ 18,60

Risparmi € 2,79 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Sono i primi anni del Novecento. Un periodo di grande progresso scientifico e tecnologico, di rinascita artistica e culturale, di ottimismo e libertà. Nuove scoperte e innovazioni stanno rendendo più facile la vita dell'umanità, rendendo però sempre più marcata la differenza tra le nazioni più ricche e quelle meno avanzate. C'è uno scontro all'orizzonte, quello tra l'imperialismo e la democrazia, che porterà allo scoppio della Prima guerra mondiale.

È questa l'epoca in cui vive e agisce Isaac Bell, capo della Van Dorn Detective Agency. Nel 1910 si trova a bordo del Mauretania, un transatlantico britannico in viaggio verso gli Stati Uniti, in compagnia di Marion, la donna che ama e che vorrebbe a suo fianco per il resto dei suoi giorni. Ed è su questa nave che si ritrova a proteggere due uomini da un tentativo di rapimento da parte di alcune spie tedesche. Non è la prima volta che i due si trovano in pericolo e ben presto Bell scoprirà il motivo: si tratta di due scienziati europei che hanno fatto una scoperta straordinaria, dando vita a una macchina in grado di rivoluzionare il modo di concepire la comunicazione e di influire sulla diffusione della conoscenza.

Ma solo uno dei due scienziati arriverà vivo in America. Perché prima ancora che il transatlantico attracchi al porto di New York, e prima che Bell possa capire perché il governo tedesco sia interessato a quella scoperta, una spia tedesca nota come l’Acrobata attacca la nave uccidendo l’inventore più anziano. La sfida tra Isaac e questo fantomatico agente segreto è iniziata. E la posta in palio, ancora una volta, sarà il futuro del pianeta.

Un romanzo ricco di azione, intrigo e avventura. La penna scorre veloce, tra donne detective che citano Sherlock Holmes, personaggi ambigui disposti a tutto per ottenere potere e visibilità, agguati, esplosioni e minacce, ma anche un pizzico di amore e buoni sentimenti. Il tutto nel perfetto stile Clive Cussler.

Recensione di Mauro Ciusani