In questo angolo di mondo. Special Edition. First Press (2 DVD)

In This Corner of the World

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: In This Corner of the World
Paese: Giappone
Anno: 2016
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
Salvato in 30 liste dei desideri

€ 26,99

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una storia per dimostrare che anche di fronte alle avversità e alle perdite, gli uomoni possono ancora riunirsi e ricostruire la propria vita

Suzu Urano è una giovane e allegra ragazza che nel 1944 si trasferisce nella piccola cittadina di Kure, sulla costa nella prefettura di Hiroshima, dove sposa Shusaku Hojo, un giovane impiegato che lavora nella locale base navale. Suzu diventa ben presto indispensabile nella gestione della vita familiare, e mentre si occupa delle faccende domestiche quotidiane, prepara anche deliziosi e creativi pranzetti nonostante le difficili condizioni economiche causate dalla guerra. Nel 1945, i bombardamenti delle forze armate americane colpiscono Kure, con effetti devastanti per tutti i cittadini e il loro modo di vivere. La vita di Suzu cambia in modo irrevocabile, ma con perseveranza e coraggio continua a tirare avanti e a vivere la vita al massimo.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    DaZa

    24/01/2020 13:31:38

    Questo film del 2016, tratto da un omonimo fumetto di Fumiyo Kōno, non ha forse ricevuto l'attenzione che merita. Il tema è il periodo della seconda Guerra Mondiale vista dalla parte della società civile giapponese, in particolare attraverso gli occhi della giovane sognatrice dalle spiccate doti artistiche Suzu Urano, che originaria di Hiroshima si trasferisce per matrimonio nella vicina città di Kure. Ovviamente la vicenda è intervallata anche di avvenimenti tragici (basti pensare alla città di origine dove vive la famiglia della stessa protagonista) ma il tutto viene trattato con un tono mai pesante e, a momenti, anche "fiabesco" per la natura sognatrice della giovane che, assieme alla vecchia e nuova famiglia e di chi le sta attorno, cerca comunque di ritagliarsi piccoli spazi di gioia in un periodo difficile. Per i traumatizzati da 'Una Tomba per le Lucciole', insomma, niente paura, anche il finale è, nei limiti del possibile, positivo. Questo tono "leggero" è reso visivamente attraverso un disegno e character diverso e originale che si discosta dai stili più diffusi e con varie soluzioni grafiche/narrative ispirate alla passione per il disegno di Suzu. Molto bello a parer mio. Il film è interessante anche come spaccato della vita tradizionale giapponese del periodo. Visione consigliata insomma.

L'arte di saper resistere alle peggiori avversità, con umiltà e la giusta dose di escapismo. Da un ex assistente di Miyazaki

Trama
Hiroshima, anni 30. La vita scorre serena per la famiglia Urano, mentre il mondo si avvia a grandi passi verso la guerra. Suzu è una sognatrice, che si ferma a occhi aperti per ripensare la realtà oppure disegnarla con una matita. Quando Shusuke chiede di sposarla, a soli 18 anni, Suzu deve trasferirsi a Kure: è il primo di una serie di traumi che metterà a dura prova la sua tenacia.

  • Produzione: Dynit, 2018
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Lingua audio: Giapponese; Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Area2
Note legali