Categorie

Inferno (DVD)

Regia: Ron Howard
Paese: Stati Uniti; Ungheria
Anno: 2016
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film - Avventura

Disponibile anche in altri formati:
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Il terzo capitolo del sodalizio Dan Brown-Ron Howard abbandona il tema del rapporto con la fede cattolica per una guida Lonely Planet per L'Inferno

Trama
Lo studioso di simbologia professor Langdon si risveglia in una stanza di ospedale a Firenze. È ferito alla testa, ha ricordi estremamente confusi e non sa perché si trova nel capoluogo toscano. Quando una donna vestita da carabiniere fa irruzione nella casa di cura non gli resta che fuggire con l'aiuto, della giovane dottoressa Sienna Brooks. Alla base di tutto c'è un genio della genetica che ha deciso di salvare l'umanità dalla sua altrimenti inevitabile dissoluzione diffondendo un virus che riduca drasticamente il numero degli abitanti della Terra.

  • Produzione: Universal Pictures, 2017
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 117 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1) - Inglese (Dolby Digital 5.1) - Inglese per non vedenti (Dolby Digital 5.1) - Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Tedesco; Turco
  • Formato schermo: 16:9 1,85:1
  • Area 2
  • Contenuti: Scene eliminate - Ron Howard, diario di un regista - Un profilo di Langdon - Il miliardario malefico: Bertrand Zobrist - Questa è Sienna Brooks - Inferno in giro per il mondo - Visioni dell'inferno
Continuano le avventure dell'esperto di simbologia di Harvard: quando Robert Langdon si sveglia in un ospedale italiano con un'amnesia, si unisce a Sienna Brooks, un dottore che egli spera possa aiutarlo a recuperare la memoria ed impedire ad un pazzo di rilasciare una piaga globale connessa all'Inferno di Dante.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jodie

    19/03/2017 10.57.45

    Ormai un tema già visto e stravisto in mille diverse salse, ma il film nell'insieme si salva comunque grazie ai colpi di scena, alla regia, agli attori e ai soliti cenni artistico/storici. Da guardare senza aspettarsi chissà che.

  • User Icon

    enza

    02/03/2017 17.18.52

    No, no no... decisamente brutto. Si salva solo Tom Hanks.

Scrivi una recensione