Categorie

Tullio Regge, Stefano Sandrelli

Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 216 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788806206185

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco78

    27/08/2012 23.08.37

    Di biografie ne sono piene le librerie; sovente contengono il nulla, specie quando a "raccontarsi" (si fa per dire) sono calciatori o cantanti poco più che trentenni. Ma quando la sostanza (o meglio, la persona) c'è, allora il risultato può essere molto piacevole. E questo è il caso della biografia in oggetto, veramente apprezzabile, sobria e, a tratti, affascinante. Si scopre un Tullio Regge come persona completa non solo professionalmente, ma anche umanamente e socialmente. Per nulla "topo da biblioteca", Regge racconta di incontri con le più importanti personalità del '900; scienziati di fama internazionale (e già questo basterebbe per dare senso ad una vita) ma anche artisti, letterati, politici, ecc. Sullo sfondo un mondo che cambia, dal dopoguerra ai giorni nostri. A tratti emerge un po' di amarezza, non solo quella tipica della persona anziana che ricorda la sua ricca esistenza, ma anche quella di chi, sulla base della propria esperienza, non può non constatare quanti treni abbia perso il nostro Paese e di quanti ostacoli, apparentemente insensati, si debba far carico chi voglia cimentarsi nel mondo della ricerca e dell'innovazione. Con il motto "La vita è dura ma va bene così" si chiude una lettura piacevolissima ed un giusto omaggio ad un grande personaggio della scienza che ha saputo raggiungere grandi vette nonostante un grave handicap, sempre affrontato con dignità e voglia di rivincita.

Scrivi una recensione