Img Top pdp Film
Salvato in 14 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Ingannevole è il cuore più di ogni cosa
4,99 €
DVD
Venditore: IBS
+50 punti Effe
4,99 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Ingannevole è il cuore più di ogni cosa di Asia Argento - DVD
Ingannevole è il cuore più di ogni cosa di Asia Argento - DVD - 2
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ingannevole è il cuore più di ogni cosa The Heart Is Deceitful Above All Things
€ 4,99
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Jeremiah è il figlio della giovane Sarah che si prostituisce ai camionisti nel sud degli Stati Uniti. Jeremiah è costretto a continui spostamenti: dai genitori adottivi, ai nonni rigorosamente religiosi alla sua vita senza radici, sulla strada con Sarah, tra interminabili soste in motel fatiscenti e strip-tease club popolati da loschi individui, sfruttatori e poco di buono. Jeremiah si adatta a situazioni sempre nuove e strane, ad una serie di padri scrocconi e nullafacenti e alla crescente follia di sua madre. In questi ambienti Jeremiah impara e cresce grazie alla sua incredibile forza nell'affrontare le avversità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

The Heart Is Deceitful Above All Things
Stati Uniti; Gran Bretagna
2004
DVD
8032706210478

Informazioni aggiuntive

Minerva Pictures, 2005
Terminal Video
97 min
Italiano (Dolby Digital 5.1)
Italiano
1,85:1 Wide Screen

Valutazioni e recensioni

2,92/5
Recensioni: 3/5
(13)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(6)
2
(2)
1
(2)
Mario Scippa
Recensioni: 1/5

Che dire: Mamma mia. Film senza pretese, Asia Argento che interpreta una mamma drogata ( credo) e che si prostituisce. L'attore che interpreta il figlio piccolo sarà uno dei suoi accusatori ..dopo il caso Weinstein. Tornando al film: non perdete un minuto del vostro tempo per questa pellicola.

Leggi di più Leggi di meno
Fra
Recensioni: 2/5

Dopo il tanto discusso libro (che non ho letto) mi aspettavo che il film fosse qualcosa di superiore.. purtroppo non lo è fino in fondo, spesso ci si ritrova in una scena senza sapere come..

Leggi di più Leggi di meno
paolo quartagno
Recensioni: 1/5

il film in questione e'un capolavoro dei film nudi,crudi,cattivi.Irrinunciabili da accettare,strani da vedere.Allucinante alla maniera di molti film americani.Molto spesso i film di questo genere:cattivo e malsano sono noiosi perche'vivono di stereotipi e di ovvieta'.Inoltre nonostante sia anche questo un Road movie e'molto meno noioso di Cuore Selvaggio o Duel.Il protagonista e'un bambino che viene deviato,drogato dalla vita e da sua madre.Vive i primi anni della sua infanzia in un continuo incubo.Vive in un mondo perfetto secondo me per la grande Asia.Che ammiro e che ho amato nei suoi film da giovanissima nei film del papa'.Mentre invece non riesco a capire la sua partecipazione a film come XXX o a pubblicita' di marche.Controsensi dettati dal prezzo della fama.Che da una regista che ha fatto un film del genere non mi aspettavo.l'autodistruzione e'alla base di Asia della sua vita dei suoi film.La sua aria assente,affascinante,intrigante.La sue parole,il suo tono rauco distratto,marcio,incosciente.Si riconosce in questo film,il suo corpo,la sua voce,il suo sentimento.Nell'attimo in cui la protagonista corre nuda pazza e per la strada in quel momento in quel momento la ammiro moltissimo.Il film e'buono ma rischia di diventare uno dei tanti film da cinefili e nulla piu'.Uno di quei tanti film dove non c'e' nulla di piu'se uno ha un po'di cultura cinematografica.Ma se uno non ne ha mai visto uno di questi dramma psicologici film gli puo' piacere.A chi piacera'questo film consiglierei di vedere Amore Tossico,Fame Chimica,Christine F.Per chi ama le persone...perse

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

2,92/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(6)
2
(2)
1
(2)

Conosci l'autore

Asia Argento

1975, Roma

"Attrice e regista italiana. Figlia di Dario A. e dell’attrice D. Nicolodi, dopo l’esordio in Dèmoni 2 (1986) di L. Bava, interpreta la figlia di N. Moretti in Palombella rossa (1989). Dopo un toccante ruolo in Le amiche del cuore (1992) di M. Placido, A. è ripetutamente diretta dal padre Dario (Trauma, 1993; La sindrome di Stendhal, 1996; Il fantasma dell’Opera, 1998) e da altri registi italiani in ruoli in cui impone la propria personalità fortemente volitiva e determinata. Parallelamente, costruisce una provocante immagine di sé sfruttando i meccanismi del divismo contemporaneo. Nel 1998 comincia a recitare anche all’estero, in B. Monkey (1998) di M. Radford, in New Rose Hotel (1999) di A. Ferrara, nel thriller XXX (2002) di B.?Cohen e in Last Days (2005) di G. Van Sant, sul leader dei...

Asia Argento

1975, Roma

"Attrice e regista italiana. Figlia di Dario A. e dell’attrice D. Nicolodi, dopo l’esordio in Dèmoni 2 (1986) di L. Bava, interpreta la figlia di N. Moretti in Palombella rossa (1989). Dopo un toccante ruolo in Le amiche del cuore (1992) di M. Placido, A. è ripetutamente diretta dal padre Dario (Trauma, 1993; La sindrome di Stendhal, 1996; Il fantasma dell’Opera, 1998) e da altri registi italiani in ruoli in cui impone la propria personalità fortemente volitiva e determinata. Parallelamente, costruisce una provocante immagine di sé sfruttando i meccanismi del divismo contemporaneo. Nel 1998 comincia a recitare anche all’estero, in B. Monkey (1998) di M. Radford, in New Rose Hotel (1999) di A. Ferrara, nel thriller XXX (2002) di B.?Cohen e in Last Days (2005) di G. Van Sant, sul leader dei...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore