Insospettabili sospetti (Blu-ray)

Going in Style

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Going in Style
Regia: Zach Braff
Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: Blu-ray
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 19,40

Venduto e spedito da KONKE

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non è mai troppo tardi per regolare i conti

tre amici di vecchia data - Willie, Joe e Al - decidono di dare una scossa alle proprie vite da pensionati e deviare dalla retta via quando la banca utilizza il loro fondo pensione per coprire un'assicurazione aziendale. Disperati e pressati dal bisogno di pagare le bollette e sbarcare il lunario, i tre rischieranno il tutto per tutto, decidendo di rapinare proprio la banca che li ha defraudati.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,17
di 5
Totale 6
5
2
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    michela

    16/05/2020 19:08:23

    commedia senza infamia e senza lode, ottimo cast ma trama già vista

  • User Icon

    Luigi

    13/05/2020 07:54:25

    Divertente film dalla trama molto originale. Mai noioso e dal cast stellare. Adatto a tutta la famiglia.

  • User Icon

    Angelina

    12/05/2020 14:39:49

    Film davvero spassoso! chiave comica di quale può essere l'alternativa alla sopravvivenza in età più che adulta ma senza far del male ad alcuno, anzi..... lottare per il proprio credo e contro il sistema dell'economia! da vedere sicuramente!

  • User Icon

    Joey

    11/05/2020 19:29:08

    "Insospettabili sospetti" forse è non un capolavoro, ma la storia è molto bella e trattata con molto garbo. In sostanza: tre anziani pensionati, amici di lunga data, scoprono che i loro risparmi di una vita sono usati dalla banca presso la quale hanno i loro conti, per coprire un'assicurazione aziendale. Trovandosi in ristrettezze economiche i tre pensano bene di riappropriarsi del proprio denaro e lo fanno a modo loro: rapinando la "loro" banca. Se poi i tre arzilli e ardimentosi pensionati sono Morgan Freeman, Michael Caine e Alan Arkin, allora il gioco è fatto.

  • User Icon

    Kira

    25/09/2019 20:08:30

    Pellicola carina con protagonisti insospettabili anziani che , per necessità, organizzano la rapina perfetta.

  • User Icon

    Pierpaolo

    09/03/2019 06:56:39

    Con un cast di eccezione composto da Morgan Freeman, Michael Caine, Alan Arkin il film non poteva non essere strepitoso. Ho riso dall'inizio alla fine. Mai noioso, non banale. Da comprare assolutamente per trascorrere una spensierata serata in famiglia

Vedi tutte le 6 recensioni cliente

Un remake che innestando nell'idea di base tutte le problematiche contemporanee funziona perfettamente

Trama
Tre amici di vecchia data - Willie, Joe ed Al - decidono di dare una scossa alle proprie vite da pensionati quando la banca utilizza il loro fondo pensione per coprire un'assicurazione aziendale. Disperati e pressati dal bisogno di pagare le bollette e sbarcare il lunario, i tre se la rischiano tutta, decidendo di rapinare proprio la banca che li ha defraudati.

  • Produzione: Warner Home Video, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Morgan Freeman Cover

    "Attore statunitense. Dopo una lunga esperienza in serial televisivi, inizia a interpretare nel cinema ruoli secondari in Brubaker (1980) di S. Rosenberg, Uno scomodo testimone (1981) di P. Yates, Teachers (1984) di A. Hiller. La svolta della sua carriera è nel 1987 con Street Smart - Per le strade di New York di J. Schatzberg, in cui ruba letteralmente la scena al protagonista C. Reeve impersonando magistralmente un gangster nero della mala newyorkese. Nel 1989 è protagonista di A spasso con Daisy, pluridecorata pellicola di B. Beresford, nei panni del saggio autista nero di un'anziana signora razzista (J. Tandy) di cui conquisterà il rispetto. Dopo una serie di ruoli come «perdente» ai margini della legge ma dal cuore d'oro (Gli spietati, 1992, di C. ­Eastwood; Le ali della libertà, 1994,... Approfondisci
  • Michael Caine Cover

    "Nome d'arte di Maurice Joseph Micklewhite, attore inglese. Dopo aver abbandonato gli studi a sedici anni, non avendo i mezzi per pagarsi una scuola di rango, frequenta il corso di arte drammatica del circolo ricreativo Clubland. Si mantiene con i mestieri più disparati, quali fattorino o impiegato ai mercati di Londra, lavora in un teatrino del Sussex e passa al Workshop Theatre di Londra, dove recita in piccole parti fino ad approdare al cinema con I fucilieri dei mari della Cina (1956) di J. Amyes. Dopo il suo primo film di una certa importanza, Zulù (1964) di C. Endfield, il produttore H. Saltzman gli affida il ruolo di protagonista in Ipcress (1965), in cui dà vita alla figura di Harry Palmer, un agente segreto ombroso, silenzioso e un po’ indolente, esatta antitesi del coevo James Bond.... Approfondisci
  • Alan Arkin Cover

    "Attore e regista statunitense. Dopo un eclettico apprendistato di compositore di canzoni folk, scrittore di racconti di fantascienza e attore teatrale a Broadway, esordisce al cinema in Arrivano i russi, arrivano i russi (1966) di N. Jewison, nel ruolo del grottesco capitano della nave che gli vale un Golden Globe e una nomination all'Oscar. Alterna quindi personaggi comici (L'infallibile ispettore Clouseau, 1968; Una strana coppia di suoceri, 1979) a figure drammatiche (su tutti il dimesso agente immobiliare di Americani, 1992) dimostrandosi uno degli interpreti più versatili del cinema statunitense. Nel 2006, la sua interpretazione del nonno tossicomane in Little Miss Sunshine di J. Dayton e V. Faris gli vale la conquista dell'Oscar come migliore attore non protagonista. Il delicato equilibrio... Approfondisci
Note legali