Topone PDP Libri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
(In)tessere relazioni educative. Teorie e pratiche di inclusione in contesti di vulnerabilità
22,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+220 punti Effe
22,00 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,00 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
(In)tessere relazioni educative. Teorie e pratiche di inclusione in contesti di vulnerabilità - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

(In)tessere relazioni educative. Teorie e pratiche di inclusione in contesti di vulnerabilità
€ 22,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Il volume si inserisce in un filone di ricerca delle curatrici e propone differenti apporti teorico-pratici sulla relazione educativa. Sono aspetti critici e sguardi diversi per snodare e schiudere il tema della relazione educativa ai fini di favorire l'inclusione sociale con particolare attenzione alle vulnerabilità odierne. Negli ultimi anni, il modello educativo assistenzialistico centrato sulla necessità ha dato il passo a modelli di accompagnamento che pongono al centro la relazione educativa in un'ottica di educazione alla responsabilità, alla co-costruzione di progettazione formativa. Educatori, insegnanti, formatori, operatori socio-culturali e sanitari contribuiscono a tessere relazioni di cura, di apprendimento e di formazione con le persone in contesti di vulnerabilità. Il volume è caratterizzato da contributi eterogenei sulla questione della relazione educativa che, insieme, partecipano alla costruzione di uno sguardo poliedrico, multiforme, complesso. Sguardi su tele, contributi che consentono di esplorare due orizzonti di ricerca: la relazione educativa in un contesto storico-sociale contemporaneo e il significato della relazione educativa con le sue caratteristiche.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
22 settembre 2020
Libro universitario
9788835107989
Chiudi

Indice

Indice
Caterina Benelli, Note introduttive: genesi del progetto editoriale
Mónica Gijón Casares,
Entrare in relazione, costruire un'alleanza e promuovere l'emancipazione
(Sintesi e contestualizzazione del capitolo; Uno sguardo microscopico alla pedagogia; Relazione interpersonale: trama interdipendente della condizione umana; Pedagogia e prostituzione: principio di comprensione; Relazione educativa: incontro, alleanza ed emancipazione; Per concludere: relazione educativa e trama dell'umanizzazione)
Caterina Benelli, Tessere narrazioni. I fi li della relazione educativa
(Fili come metafore della relazione educativa; Maria Lai e l'arte di tessere fili di storie; Les arpillares: le "tele clandestine"; Athe Gracci: volontaria e "ricamatrice di parole" in carcere; Alle tessitrici e ai tessitori di storie)
Vanna Boffo, La relazione nella cura educativa
(Introduzione; La relazione educativa nella professione dell'educatore; Una teoria per la relazione educativa: il modello della cura pedagogica; Attenzione e Ascolto: il processo empatico; Il sapere relazionale e la cura responsabile; Conclusioni)
Emanuela Mancino, Verso l'altro: la relazione educativa come tramite
Maura Striano, Stefano Maltese,
La categoria di relazione educativa nel discorso pedagogico contemporaneo
(Il valore dell'analisi linguistico-discorsiva in pedagogia; Il metodo dell'inquiry deweyana applicata all'analisi categoriale; I significati e le implicazioni pratiche della categoria di "relazione educativa; L'approccio deweyano alla relazione educativa; L'approccio fenomenologico alla relazione educativa; La relazione educativa nella prospettiva della pedagogia dell'inclusione)
Maria Grazia Riva, Dinamiche transferali e relazione educativa nei contesti organizzativi
(Introduzione; Cornice teorica: Tipologie di transfert e organizzazioni; L'azione educativa trasformativa al servizio di leader e consulenti; Caso clinico-pedagogico: le fatiche transferali di un leader educativo riflessivo; Conclusioni)
Giovanna Del Gobbo, Gilda Esposito, Mobilità umana e inclusione
(Educazione e fenomeni migratori; Verso una pedagogia della mobilità umana; Il Manifesto della Formazione Accogliente; Conclusioni)
Maria Rita Mancaniello, Adolescenti in situazione di fragilità
(La fragilità del nostro tempo: quando la storia supera l'ipotesi; Il fragile orizzonte dei modelli educativi; La fragile dimensione interna dell'adolescente: da "maneggiare con cura"; Riflessioni conclusive: la fragilità è governabile, se lo vogliamo)
Antonio Raimondo Di Grigoli, La relazione educativa nella pedagogia queer. Queerness e resistenza al binarismo di genere
(Introduzione; Dalle teorie queer alla pedagogia queer; La queerness nella relazione educativa: resistenza al dualismo di genere; Conclusioni)
Mónica Gijón Casares, Note conclusive: la pedagogía del dono e relazione educativa
(Premessa; Vulnerabilità e pedagogia: la necessità di attendere una tripla esclusione; Pedagogia e relazione educativa: oltre la cura e l'accompagnamento; I contributi dell'antropologia del dono: un nuovo sguardo alle dinamiche sociali; Doppio ciclo del dono in contesti di vulnerabilità; Possibilità della relazione in una pedagogia del dono)
Autori.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore