Categorie

Gianni Baget Bozzo

Editore: Mondadori
Collana: Saggi
Anno edizione: 2004
Pagine: 190 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804526681

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marco

    23/11/2009 12.09.48

    Libro Strepitoso. Baget Bozzo è un grandissimo studioso.La sua analisi passa atraverso la storia,la filosofia. la teologia per capire perchè c'è stata questa attrazione fatale tra i dogmi del comunismo e i cattolici di sinistra, nonostente il fallimento dell'ideologia marxista. Un libro verità, complesso ma chiaro e convincente nello stesso tempo. Molti saranno costretti a guardarsi allo specchio!!

  • User Icon

    pacifico

    09/01/2005 18.10.25

    baget Sozzo non vede che il tradimento del cristianesimo è stato operato dalla chiesa alleandosi con il fascismo prima, creando la dc dopo e schierandosi sempre con la destra. Il cristianesimo del bozzo è preconciliare, integralista, retrogrado. Cristo parla come pio IX e come berlusconi. Tutto il contrario della forza profetica del cristianesimo più vero, che ha parlato tramite Kung, Boff, la teologia più aperta e protesa al futuro. I comunisti come cattolici travestiti e i cattolici come incapaci di reagire. Tutto questo non ha senso e può piacere solo a chi è ormai sordo alle ragioni del crocifisso e ascolta solo il discorso del potere e del potente di turno.

  • User Icon

    EDOARDO

    26/07/2004 11.42.15

    Bellissimo. Come al solito baget Bozzo non delude. Chiama le cose con il loro nome e denuncia gli errori e gli orrori del tradimento del messaggio di Cristo. Bravo Don Baget.

Scrivi una recensione