Introduzione allo spirito della liturgia

Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)

Anno edizione: 2014
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788821592515
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paolo

    24/07/2010 08:59:37

    Libro noioso e di basso livello: Ratzinger ha la pessima abitudine di trasformare la morale in moralismo ed imporre il suo personale modo di pensare, per altro ormai superato da due secoli, come unico, vero e necessario.

  • User Icon

    Marco

    24/05/2007 20:35:33

    Un libro molto interessante, come ogni libro di Joseph Ratzinger insomma!

  • User Icon

    Stefano

    24/02/2006 14:36:21

    Una "vecchia conoscenza" che ho riletto con piacere dopo l'elezione del card. Ratzinger al soglio di Pietro. Importante non solo per chi deve celebrare la santa messa, ma anche per il fedele che viene preso per mano dal card. Ratzinger (la cui dote di essere chiaro e profondo allo stesso tempo, non è cosa da poco)e condotto alla comprensione del grande mistero che si celebra ogni giorno sugli altari. Un libro da consigliare ai laici, perché dopo averlo letto, la santa messa non sarà più la stessa; e ai preti, perché evitino di confondere, come spesso accade, la "nobile semplicità" con una "ignobile trasandatezza"...

  • User Icon

    laura marra

    25/10/2005 13:33:32

    Ho letto il ibro subito dopo l'elezione del cardinale Ratzinger alla cattedra di Pietro. Da allora, ho continuato a leggere i Duoi libri, sempre chiari, illuminanti e luminosi, pungenti, pieni di riferimenti personali ed estremamente diretti. Lo ritengo un testo importante per gli addetti ail avori e per tutti i laici interessati e desiderosi di comprensddere meglio il significato e le finalit della liturgia.

  • User Icon

    euge

    02/05/2005 15:20:06

    studiando su questo testo, il voto che ho conseguito nell'esame di teologia liturgica e sacramentaria è stato 30 e lode... devo aggiungere altro? è un libro straordinario, incredibilmente vero, che fa riflettere... votazione massima per un eccellente teologo e grande Papa!

  • User Icon

    Giuseppe Radesca

    29/01/2004 22:00:19

    Il testo del Card. Ratzinger si può considerare la migliore interpretazione dello spirito della liturgia, un capolavoro di sintesi biblico-teologica (del Vat. II!) tra cuore del sacramento-misterion e applicazione storica del rito sacramentale. Non ci sono dubbi: è il teologo più ortodosso degli ultimi tempi! Grazie, Eminenza!

  • User Icon

    Matthieu

    04/06/2003 23:06:39

    Un ouvrage très intéressant qui résume sous un angle théologique et dogmatique la nécessité d'une organisation du culte divin, orientée vers Dieu. Le cardinal Ratzinger propose une étude approfondie de la question des rites, de la situation des fidèles, etc., fidèle à la Constitution "Sacrosanctum Concilium". L'ouvrage présente les fondements majeurs d'une "réforme de la réforme" que beaucoup de catholiques attachés à la liturgie post-conciliaire attendent impatiemment.

  • User Icon

    Romano

    18/03/2003 16:37:53

    Ma perchè il cardinale non si dà da fare per il ritorno, nelle parrocchie, della messa tradizionale secondo il rito tridentino di San Pio V? Dalla teoria alla pratica! La fede senza le opere è vuota! Romano ossia: Un cattolico alla ricerca della verità!

  • User Icon

    Gabriella Proja

    26/01/2002 18:51:16

    E' uno dei libri più belli che ho letto fin'ora sul tema, credo che possa costituire una nuova speranza ed un nuovo modo di leggere e vivere la liturgia per tutti coloro che hanno bisogno di colloquiare con Dio, nel suo tempo eterno , nella nostra storia; affinché la liturgia si apra all'eternità di Dio, con fiducia, con speranza. Il libro è un grande aiuto a celebrare e vivere l'evento liturgico - nella nostra limitatezza -con gioia, alla presenza dell'Eterno. Vorrei che il Cardinale continuasse i suoi studi su questo tema.

  • User Icon

    Simonetta Castellano

    01/10/2001 18:29:07

    Ecco una scottante denuncia dello spirito maligno che aggredisce la liturgia e mette l'uomo al centro del tempio di Dio, esiliando Cristo. In una generale rassegna di tutti gli aspetti della liturgia, dalla posizione dell'altare, alle immagini, alla musica, agli abiti sacerdotali, fino alle posizioni del corpo dell'orante, viene lucidamente additata e sferzata la strisciante strategia della demolizione sistematica del culto, in atto nelle nostre chiese. Una risposta a difesa del patrimonio rivelato della fede e della custodia curata nei millenni, di fronte a quell'attacco subdolo che, al grido di “modernizzare, alleggerire, compiacere”, viene condotto da pastori senza scrupoli, appoggiato da guide ambiziose e seguito da un popolo sonnecchiante, per affermare una pratica dei sacramenti e della preghiera che è sempre più intollerabilmente anticristiana, concentrata com'è sull'uomo e le sue facoltà, sul fare esteriore e le sue finalità, con le quali cose si eclissa ormai pericolosamente dalla Chiesa Cristo e i suoi doni, l'azione divina e il suo piano di salvezza. Un incitamento a correre ai ripari, proteggendo e innalzando il cuore della croce di Cristo con una pratica fedele, consapevole e partecipata della devozione, l'adorazione e il culto del SS.Sacramento. Un richiamo a non sostituirsi a Dio e a piegarsi umilmente allo Spirito Santo, che solo guida, forma e alimenta la vita e la struttura della Chiesa dalle origini e fino alla fine del mondo, per la redenzione del creato.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione