L' intrusa (DVD)

Paese: Italia; Svizzera; Francia
Anno: 2017
Supporto: DVD

50° nella classifica Bestseller di IBS Film - Drammatico

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,99

€ 9,99

Risparmi € 3,00 (30%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

"Voi state sempre dalla parte dei criminali? - È logico!"

Un racconto ambientato nel mondo del volontariato, tra coloro che quotidianamente si trovano a contatto diretto col disagio

«uno spaccato di vita, severo e affascinante»The Hollywood Reporter

«Un'opera sensibile e intelligente»Le Monde

«Un film bello e importante di grande lucidità»la Repubblica

Giovanna è la fondatrice del centro “La Masseria” a Napoli, luogo di gioco e creatività al riparo dal degrado e dalle logiche mafiose. Ed è proprio alla Masseria che, con i suoi due figli, cerca rifugio Maria, giovanissima moglie di un camorrista arrestato per un efferato omicidio. Maria rappresenta tutto quello da cui le madri dei bambini che frequentano il centro stanno cercando di fuggire, e Giovanna si trova così di fronte ad una scelta: Maria, l’intrusa, va accolta o allontanata? Chi va difeso, il gruppo o chi – senza dirlo – chiede l’ultima possibilità di sfuggire ad una vita già scritta?


Di Costanzo entra ancora una volta nel vivo dei temi affrontati e si conferma regista dalla spiccata sensibilità autoriale

Trama
Napoli ai giorni nostri. Giovanna è una donna che lavora nel sociale e che si deve confrontare quotidianamente con le problematiche sociali della città. Il centro che dirige offre un luogo protetto in cui crescere e giocare dopo le ore di attività scolastica a bambini che potrebbero finire precocemente a far parte della manovalanza camorristica. Un giorno Maria, madre di due bambini, chiede e trova rifugio, con il consenso di Giovanna, in un monolocale che appartiene al centro. La quale però non sa che si tratta della giovane moglie di un boss della camorra ricercato per un efferato omicidio.
Al suo secondo lungometraggio non documentaristico Leonardo Di Costanzo sfata la regola non scritta secondo la quale a un buon film di esordio ne segue un secondo non alla stessa altezza qualitativa.

  • Produzione: Rai Cinema, 2018
  • Distribuzione: RAI Cinema