Salvato in 7 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Invecchierò ma con calma
17,10 € 18,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Invecchierò ma con calma 170 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Multibook
7,00 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
9,72 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Biblioteca di Babele
6,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Multibook
7,00 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Libraccio
9,72 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Invecchierò ma con calma - Marina Ripa di Meana - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Invecchierò ma con calma Marina Ripa di Meana
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Invecchierò ma con calma" è il racconto autobiografico di una donna che nella prima parte della propria esistenza ha avuto tutto: successo, bellezza, amore, sesso, soldi, celebrità, anche se dietro quella facciata di apparente spensieratezza c'erano grande fatica, determinazione e sofferenza. Una donna che non ha mai rinunciato alla voglia di anticonformismo, di libertà; una donna che, come dice lei, "non si è fatta mancare nulla". Non è stato un mancare nulla. Non è stato un percorso semplice. Marina non smette mai di battersi per i valori in cui crede ogni qualvolta li vede minacciati, dalla ramanzina alla giardiniera che pota con eccessivo ardore i suoi amati alberi e cespugli, alla difesa dei diritti degli animali, alla vibrata e solitaria protesta per bloccare la costruzione di un parcheggio sotto il Pincio o per impedire la distruzione di platani secolari nel cuore di Roma. Marina continua a coltivare con passione i sentimenti per le persone amate: per la sorella Paola, morta di cancro, per la figlia Lucrezia, con la quale ha da sempre un rapporto di eterna, appassionata polemica, per le nipoti, per il figlio adottivo Andrea, per gli amici, potenti e non, e infine per lui, Carlo Ripa di Meana, il principe della sua favola d'amore. Inoltre, da circa dieci anni, Marina affronta con coraggio seri problemi di salute, diventati per lei l'occasione per un impegno personale in difesa dei diritti di tutti i malati ad avere cure adeguate.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
25 settembre 2012
190 p., ill. , Rilegato
9788804621867

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Romolo Ricapito
Recensioni: 5/5

Brava Marina Ripa di Meana con la sua nuova biografia Invecchierò ma con calma. In apparenza un libro frivolo e disincantato, ma in realtà un documento di costume sul decadimento di Roma e della società borghese. Per la prima volta la nobildonna rivela il suo problema con la dislessia, da lei scoperto però solo molti anni dopo gli studi e mai diagnosticato. Dislessia forse di origine psicologica o incentivata dagli abusi sessuali di una domestica, quando Marina era in tenera età. La scoperta del piacere ottenuto con finti "giochi" come il cavalluccio in chiave erotica, rendono l'autrice instabile e desiderosa però di provare quegli istinti sessuali che nei bimbi e negli adolescenti sono torpidi e che sono stati risvegliati precocemente. La narrazione non è organica: prendendo spunto dalle strade di Roma e dai monumenti, Ripa di Meana ripercorre ricordi recenti e antichi. Fondamentali le mille conoscenze; nomi come Cossiga a Bettino Craxi, Jack Nicholson e Brigitte Bardot. Gli aneddoti sono comici e spinti all'eccesso dalla verve di Marina. Un capitolo è dedicato agli screzi con la figlia Lucrezia, tuttora in corso e attribuiti a una sorta di abbandono forzato della figlia unica, che ha vissuto con una tata in un appartamento a parte, per questioni logistiche e di privacy. E ancora: le battaglie animaliste ma anche quelle con il marito Carlo Ripa di Meana contro la speculazione edilizia, che voleva rovinare il Pincio con la costruzione di un parcheggio sotterraneo. Quindi la lotta per impedire la chiusura di uno storico ospedale romano. Infine la drammatica reminiscenza del brutale trattamento durante gli aborti clandestini, che videro la Ripa di Meana appestata e sanguinante dopo un intervento di interrotta gravidanza, cacciata da medici e infermiere poco professionali. Infine, l'adozione del domestico, unica persona che ha aiutato i coniugi durante gravi problemi come il cancro renale diagnosticato a Marina.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Marina Ripa di Meana

1941, Roma

Marina Punturieri, nota anche con i nomi da sposata Marina Lante della Rovere e Marina Ripa di Meana, nasce a Roma nel 1941. A vent'anni sposa Alessandro Lante della Rovere e dal matrimonio nasce la sua unica figlia Lucrezia. Esordisce come creatrice di alta moda: il suo atelier di piazza di Spagna è frequentato da nobildonne romane, amiche, attrici famose, personaggi del gran mondo internazionale, mogli di artisti e politici che hanno cambiato la storia dell'ultimo secolo. Dirige per tre anni la rivista «Elite». Lavora per il cinema, la televisione e la radio. Scrive quattordici libri, tra i quali due bestseller, I miei primi quarant'anni e La più bella del reame (da cui sono stati tratti due film record d'incassi), la sua ultima autobiografia Invecchierò...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore