L' inverno si era sbagliato - Louisa Young - copertina

L' inverno si era sbagliato

Louisa Young

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Roberta Scarabelli
Editore: Garzanti
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 maggio 2012
Pagine: 352 p., Brossura
  • EAN: 9788811682424
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 11,02

€ 11,60
(-5%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

L' inverno si era sbagliato

Louisa Young

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' inverno si era sbagliato

Louisa Young

€ 11,60

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' inverno si era sbagliato

Louisa Young

€ 11,60

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 6,26

€ 11,60

Punti Premium: 6

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 11,60 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Inghilterra, 1915. Come ogni mattina, Julia compie i rituali dell'attesa: lucida la casa alla perfezione, indossa l'abito più elegante che possiede e si acconcia i capelli, accorda il violoncello e poi si siede alla finestra. E aspetta. Aspetta che la promessa venga mantenuta, che suo marito Peter torni dal fronte. Anche Nadine aspetta, ripensando come ogni giorno a quell'amore tenero e spensierato sbocciato a Londra, sotto la neve d'inverno. Quello che nutre per Riley è un amore impossibile, contrastato aspramente dai genitori di Nadine. Ed è proprio per conquistarli che Riley è partito per il fronte, per quella guerra lampo che, dicevano tutti, sarebbe durata soltanto un inverno. Ma l'inverno si era sbagliato. Rose non ha tempo di aspettare. Infermiera in prima linea nel conflitto, ha visto troppi uomini feriti nel corpo quanto nell'anima aspettare soltanto una cosa, la morte. E c'è un filo sottile, fragile e capriccioso, fatto di messaggi dalla trincea, che Rose ha visto troppe volte spezzarsi. Julia, Nadine e Rose sanno che quella maledetta guerra è una lunga attesa ma, unite dalla medesima determinazione e dall'imprevedibilità del destino, scopriranno che quest'attesa può essere interrotta solo in un modo: con il coraggio dei loro cuori.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,77
di 5
Totale 13
5
4
4
5
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elisabetta

    02/07/2015 14:40:43

    Confesso di aver acquistato il libro perché la copertina e il titolo mi intrigavano, inoltre era un periodo in cui sentivo il bisogno di istruirmi sulla prima e la seconda guerra mondiale. All'inizio ho fatto un po' fatica, lo confesso. Lo stile non è quello che definirei scorrevole e la prima parte è un po' lenta. Una volta entrata nel vivo, però, sono rimasta piacevolmente sorpresa di trovarmi davanti ad un romanzo atipico. Immaginavo di leggere scene di guerra minuziosamente descritte e invece mi sono trovata di fronte a un romanzo intensamente psicologico. La scrittrice scava nell'animo dei protagonisti con grande maestria, mostrandoci il fortissimo impatto emotivo della tragedia sul fronte (Riley e Peter), della lontananza dai cari e dell'attesa del ritorno (Julia e Nadine). Nessuno rimane ciò che era prima della guerra, nessuno potrà più tornare ad esserlo. L'amore di Riley e Nadine è veramente toccante, descritto con intensità, e il personaggio di Rose è assolutamente positivo. Il libro nel suo complesso è davvero bello e merita di essere letto.

  • User Icon

    TINA

    25/08/2014 17:16:30

    Io l'ho trovato molto bello, particolare anche nel modo di scrivere, nei pensieri e belle le descrizioni della vita in trincea. Lo consiglierei.

  • User Icon

    luisa

    12/01/2014 21:17:06

    sicuramente interessanri le descrizioni dell'epoca e in particolare della guerra, ma troppo lunghe e approfondite. Per il resto, libro parecchio noioso, parte bene, ma poi si dilunga eccessivamente in tutto, e la fine è banale

  • User Icon

    Luana

    25/07/2013 15:52:03

    Non mi piace lasciare a metà i libri, ma questo non sono proprio riuscita a terminarlo. Solo una lode per le descrizioni molto dettagliate della vita di quell'epoca. Per il resto l'ho trovato pesante e poco coinvolgente.

  • User Icon

    Sergio

    15/02/2013 11:23:46

    Un libro molto intenso dove, sul filo conduttore delle tre protagoniste Julia, Nadine e Rose, viene portata in superfice la tematica negativa della guerra con tutti gli orrori e i drammi che essa produce. Molto profondo lo sviluppo del dramma psicologico di Riley, ferito gravemente e combattuto tra l'amore verso Nadine e la paura di una sua devastante compassione.La scrittura molto innovativa in alcuni passi, ha reso gratificante la lettura di questo libro.

  • User Icon

    Isa

    15/04/2012 12:45:57

    Bello... ma a tratti un po' poco scorrevole.

  • User Icon

    giulia

    18/12/2011 12:08:50

    bello, bello, bello!mi ha conquistata fin dall'inizio e l'ho letto in un attimo!nell'ultima parte del libro ho trovato molto interessante il discorso riguardante gli esordi della chirurgia estetica. Un romanzo che affronta il tema della prima guerra mondiale in modo non banale!

  • User Icon

    Valeria

    28/09/2011 13:48:52

    è un libro che consiglio assolutamente:la trama non è banale, le descrizioni del periodo sono toccanti, il modo in cui è scritto rende la lettura piacevole, i personaggi sono ben delineati...ha tutti i requisiti per essere un libro emozionante e coinvolgente

  • User Icon

    dani70

    13/09/2011 06:05:05

    Molto bello e particolare, specie nella seconda parte. Un po' duro in certe descrizioni, intenso e toccante in altre (come dimenticare l'emozione di quando Riley va a trovare la moglie del soldato ucciso....). Lo consiglio assolutamente, anche se avevo immaginato e avrei preferito un finale diverso.

  • User Icon

    lauretta

    12/09/2011 13:50:57

    Ho trovato gradevole questo libro che si avvale di una scrittura particolarmente bella. Le tre protagoniste rappresentano ciascuna un tipo diversissimo di donna,nel quale ognuna di noi si può riconoscere, che affronta la realtà della guerra dal proprio punto di vista, con aspettative diverse, ma sempre con il cuore in prima linea. Interessanti gli albori della chirurgia plastica, qui ampiamente descritti. Non mancano i colpi di scena e ciò che dà completezza alla vicenda.

  • User Icon

    Carla

    29/08/2011 20:19:51

    Una trama non del tutto originale, ma supportata dall'interessantissima storia della chirurgia plastica e della sua fase sperimentale ai tempi in cui serviva a salvare la dignità di una vittima di guerra, e non la vanità femminile. Apprezzabile.

  • User Icon

    Crixi

    29/08/2011 13:47:28

    Accidenti che libro! e che scrittura particolare! alcuni pezzi andrebbero letti nelle scuole... solo qui c'é davvero l'immagine di quello che possono aver vissuto i soldati durante la 1ma guerra mondiale

  • User Icon

    elda

    27/08/2011 16:22:31

    Romanzo d'amore e di guerra abbastanza coinvolgente ma non indimenticabile.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
  • Louisa Young Cover

    Louisa Young, londinese, discende da una famiglia di scrittori, scultori e poeti. Giornalista, scrive regolarmente per il «Guardian». Il suo primo romanzo Baby Love è stato candidato all'Orange Prize. In Italia è stato pubblicato L'inverno si era sbagliato da Garzanti nel 2011. Approfondisci
Note legali