Invidia il prossimo tuo - John Niven - copertina

Invidia il prossimo tuo

John Niven

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Marco Rossari
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 13 marzo 2018
Pagine: 290 p., Brossura
  • EAN: 9788806236526
Salvato in 77 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Invidia il prossimo tuo

John Niven

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Invidia il prossimo tuo

John Niven

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Invidia il prossimo tuo

John Niven

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 17,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una vita perfetta, rovinata da una sola, sconsiderata buona azione.

«Niven con la sua solita ironia e il sarcasmo acido e critico critica ferocemente la società contemporanea e gli abitanti di questo mondo.» - Claudio Marinaccio, Mucchio

" – Mi dispiace, – disse Alan. Quando gli uscirono di bocca quelle parole, si rese conto che lo pensava davvero. In gioventú, gli aveva augurato diverse volte di fare una brutta fine. Gli aveva invidiato l'aspetto, il talento, le doti musicali, il successo con le ragazze, la sicurezza, la popolarità. Il giovane Alan Grainger avrebbe tanto voluto essere Craig Carmichael. Ma adesso, lí seduti, mentre entrambi si avvicinavano ai cinquant'anni e tiravano le somme, era molto, molto felice di essere Alan Grainger."

Alan è un celebre critico gastronomico. È felicemente sposato, ha tre figli e una grande casa a pochi minuti dal centro di Londra. Quando all'uscita della metropolitana rivede quello che in gioventú era il suo «migliore amico», sulle prime non crede ai propri occhi. Craig, il Craig che sembrava destinato a diventare una rockstar di fama internazionale, è invece ridotto a chiedere l'elemosina ai passanti. Alan non deve pensarci su piú di tanto, giusto il tempo di una birra. Lo aiuterà. Lo ospiterà a casa sua fino a quando Craig non si sarà rimesso in carreggiata. Lo fa perché è generoso? Oh, certo. Perché i vecchi amici vanno aiutati? Sicuro, come no. Ma diciamocelo, sostenere Craig gli dà un piacere sottile e feroce: lui ce l'ha fatta, Craig no. Alan sconterà il bene che sta facendo, non c'è dubbio. Perché non c'è nulla di piú odioso del successo degli altri. E nulla ci dà piú gioia del vederli crollare.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,16
di 5
Totale 19
5
2
4
5
3
7
2
4
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ciro

    22/06/2020 14:22:26

    Io l'ho trovato carino e lo consiglio. E' Niven....leggero, ironico...alla fine vuoi bene a tutti i suoi personaggi.

  • User Icon

    giorgia

    23/05/2020 09:30:54

    carino, ottimo per passare il tempo

  • User Icon

    Ross

    15/05/2020 08:49:54

    È uno dei romanzi - a parer mio - meno riusciti di Niven. Sicuramente tratta temi molto attuali, quali l’amicizia, il successo, il matrimonio e soprattutto l’invidia. L’invidia che un amico può, inevitabilmente, provare per quel vecchio compagno di scuola che sembrava uno sfigato e invece ha avuto un gran successo. Quella stessa invidia che può portare a compiere azioni spiacevoli e crudeli. In questo romanzo manca quell’ironia tagliente presente negli altri romanzi, di certo non si ride come nelle solite sospette, dove rifletti ma almeno ti fai una bella risata. Ho fatto difficoltà a portare a termine la lettura, per cui io consiglio di gran lunga altri romanzi dello stesso autore.

  • User Icon

    Fa'

    11/05/2020 14:21:38

    Non all' altezza di "a volte ritorno", è un libro che non consiglio a chi vuole avvicinarsi a questo autore, che secondo me ha comunque un bel modo di scrivere e una cinica ironia divertente. Come sempre in tutti i suoi libri, il finale mi pare affrettato, come se dovesse chiudere rapidamente.

  • User Icon

    Ismaele

    11/05/2020 13:57:36

    Niven ha uno stile originale, dissacrante e trascina il lettore in una storia che però è già starà oggetto di trasposizioni letterarie e cinematografiche: l'amico talentuoso caduto in disgrazia che si vendica contro l'amico normale e fortunato. Lettura leggera, utile per stemperare tensioni da covid 19.

  • User Icon

    Marco

    18/10/2019 13:18:45

    Un insulso festival delle banalità e dei luoghi comuni. Inadatto a chi legga più di un libro l’anno.

  • User Icon

    S.COLE

    17/09/2019 13:48:35

    Qui esce tutto il cinismo che contraddistingue il protagonista di ogni romanzo di Niven. Già meglio di "Maschio bianco etero", ma ancora non all'altezza di "A volte ritorno" e "Le solite sospette". Continuo a leggere i suoi romanzi nell'attesa, e nella speranza, di ritrovare l'ironia e l'ilarità dei primi due romanzi ma ancora niente da fare. Da leggere ma eventualmente come terza scelta non come prima o seconda per quanto riguarda Niven.

  • User Icon

    Naomi

    08/08/2019 22:58:30

    Non mi ha fatto impazzire,l'ho trovato scontato,banale e poco coinvolgente. Tutto già visto,mi aspettavo di più.

  • User Icon

    Sara

    15/06/2019 06:46:20

    Bello. Un pochino prolissa la parte del reality show, ma nel complesso e’ un bel romanzo sull’ invidia. Non e’ divertente come le solite sospette, perché probabilmente penalizzato dalla traduzione in italiano, ma comunque ironico e cinico.

  • User Icon

    Giorgia

    03/06/2019 12:42:58

    Corteggiavo questo libro da qualche mese, invitata dal misterioso occhio della copertina, e Niven si è rivelato un simpaticissimo e sagace outsider. Lettura divertente e molto piacevole, con qualche passaggio un pò più frizzante. Consigliato

  • User Icon

    Paolo

    11/03/2019 15:46:01

    Niven nei momenti migliori sembra un Nick Hornby più cattivo. Purtroppo la scrittura , a tratti, risulta divertente, più spesso troppo leggera facendo perdere mordente alla storia e ai suoi personaggi. Un peccato perché l’intreccio funziona. Nel complesso un buon romanzo d’evasione e nulla più.

  • User Icon

    Simone

    26/12/2018 15:47:59

    Ho finito questo libro da poco. La trama è abbastanza semplice ma ti cattura fin dai primi istanti. Ho trovato altri titoli dell’autore (“a volte ritorno” e “ maschio bianco etero”) più sagaci è un po’ più fluidi nella lettura. Di questo libro mi è piaciuta la storia per nulla banale e le considerazioni che l’autore fa sul rapporto di amicizia. Lo consiglio

  • User Icon

    Massimo F.

    30/10/2018 14:12:33

    Puro humour inglese e del migliore. Un libro che si legge che è un piacere: brioso, intelligente, ironico. E molto meno superficiale di quello che può sembrare. Consigliato.

  • User Icon

    Giulia

    18/09/2018 03:53:52

    Amo John Niven, è uno dei miei autori preferiti. Sagace, caustico, irresistibile nel suo saper scrivere perfettamente di pulsioni vergognose e di uomini senza morale. “Invidia il prossimo tuo” è un romanzo che ti avviluppa e non ti lascia andare finché non hai letto l’ultima pagina, non semplicemente un divertissement ma un interessante spunto di riflessione sulla dualità dei rapporti d’amicizia. Consigliato.

  • User Icon

    danilo

    11/05/2018 14:09:19

    Un buon libro che fa anche riflettere,consigliato

  • User Icon

    Fulvia Perillo

    10/05/2018 14:43:02

    Alan Grainger è un uomo di successo. Ha un lavoro piacevole e ben retribuito, è critico gastronomico. Inoltre, ha sposato Katie, che tra l'altro è ricca di famiglia, e si amano. Hanno tre bei figli e conducono una vita agiata e gradevole. Un giorno d'invero, nel freddo di Londra, si sente chiamare "Come butta vecchio mio?" E non crede ai suoi occhi quando si rende conto che il barbone rannicchiato in un sottopassaggio è Craig, il suo migliore amico di gioventù perso di vista da moltissimi anni. Era stato un ragazzo di successo, un musicista e un tipo brillante. Ad Alan sembra inverosimile trovarlo ridotto ad accattonare, senza casa e senza soldi. Così decide impulsivamente di aiutarlo e lo porta a casa sua dove rimarrà per un po'. Dopo la sorpresa iniziale e l'inevitabile perplessità, i familiari di Craig accettano questa presenza e lui si ambienta, tanto più che Alan riesce anche a fargli recuperare una somma abbastanza ingente che gli era dovuta. Così, le cose sembrano avviarsi per il meglio, in qualche modo l'incontro con il vecchio amico ha fatto cambiare il destino di Craig. Ma le sorprese non sono finite ... La tranquilla vita di Alan è destinata a doversi misurare con diversi sconvolgimenti... Un libro decisamente piacevole. Credo che perda qualcosa nella traduzione, dato che i due amici sono scozzesi ed il modo di parlare di Craig (ma talvolta anche di Alan) è piuttosto inconsueto per la Londra altoborghese dove si svolge il romanzo. Ovviamente, in italiano, non è stato possibile rendere al meglio questo particolare.

  • User Icon

    Claudia B

    08/05/2018 14:47:07

    Concordo con entrambe le recensioni precedenti: copertina stupenda e scrittura semplice, ma nel complesso un buon libro

  • User Icon

    Matteo

    27/04/2018 12:47:09

    Libro discreto, trama coinvolgente ma scrittura fin troppo semplice, quasi banale

  • User Icon

    La Libraia della Valle

    15/03/2018 14:54:15

    Subito preso e portato a casa! 5 stelle per la copertina!

Vedi tutte le 19 recensioni cliente
  • John Niven Cover

    John Niven è nato a Irvine, Ayrshire, Scozia, nel 1972. Scrive per «The Times», «The Independent», «Word» e «FHM». Ha pubblicato il romanzo breve Music from Big Pink e i romanzi Kill Your Friends (per «Word Magazine» probabilmente il miglior romanzo inglese dopo Trainspotting) e The Amateurs.Il successivo, A volte ritorno (Einaudi, 2012), è stato un caso editoriale. In seguito, sempre per Einaudi, ha pubblicato Maschio bianco etero (2015), Le solite sospette (2016) e Uccidi i tuoi amici (2019).  Approfondisci
Note legali