Invito alla danza / Sogno di una notte di mezza estate (A Midsummer Night's Dream) / La mer / Variazioni Enigma - CD Audio di Claude Debussy,Edward Elgar,Carl Maria Von Weber,Felix Mendelssohn-Bartholdy,Arturo Toscanini,BBC Symphony Orchestra

Invito alla danza / Sogno di una notte di mezza estate (A Midsummer Night's Dream) / La mer / Variazioni Enigma

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Direttore: Arturo Toscanini
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Classica d'Oro
Data di pubblicazione: 23 settembre 2002
  • EAN: 0723724351424

€ 5,50

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Toscanini, Arturo - Invitation To The Dance (Bearb
2
Toscanini, Arturo - Ein Sommernachtstraum (Auszug)
3
Nocturne
4
Scherzo
5
Toscanini, Arturo - La Mer
6
1. De L'Aube A Midi Sur La Mer
7
2. Jeux De Vagues
8
3. Dialogue Du Vent Et De La Mer
9
Toscanini, Arturo - Enigma (Variationen Ueber Ein
10
Thema: Andante - 1. Cae (The Composer'S Wife)
11
2. Hdsp (Hew David Steuart-Powerll)
12
3. Rbt (Richard Baxter Townshend)
13
4. Wmb (William Meath Baker)
14
5. Rpa (Richard Penrose Arnold)
15
6. Ysobel (Isabel Fitton)
16
7. Troyte (Troyte Griffith)
17
8. Wn (Winifred Norbury)
18
9. Nimrod (A.J. Jaeger)
19
10. Intermezzo: Dorabella (Dora Penny)
20
11. Grs (Georg Robertson Sinclair)
21
12. Bgn (Basil G. Nevinson)
22
13. Romanza: (Lady Mary Lygon)
23
14. Finale: Edu (The Composer)
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Claude Debussy Cover

    Propr. Achille-Claude Debussy. Compositore francese.L'itinerario artistico e le opere principali. Figlio di piccoli commercianti di porcellane, entrò al conservatorio di Parigi nel 1872, studiando il pianoforte con A.-F. Marmontel e la composizione con E. Giraud. Nel 1884 ottenne il Prix de Rome con la scena lirica L'enfant prodigue (Il figliuol prodigo). A Roma, dove soggiornò dal 1885 all'87, scrisse La demoiselle élue (La fanciulla eletta), su testo di D.G. Rossetti. Rientrato a Parigi, prese a frequentare il salotto di Mallarmé e altri ambienti artistici legati al simbolismo e all'impressionismo. S'interessò, nel frattempo, all'o­pera di Wagner (viaggi a Bayreuth nel 1888 e nel 1889), al Boris di Musorgskij, alle musiche giavanesi ascoltate all'Esposizione di Parigi nel 1889. La maturazione... Approfondisci
  • Edward Elgar Cover

    Compositore inglese. Studiò dapprima col padre, organista e commerciante di articoli di musica, completando in seguito la propria formazione da autodidatta. Dopo aver svolto attività orchestrale, come strumentista e direttore, succedette nel 1885 al padre come organista nella chiesa di Saint George di Worcester. Dal 1889 si dedicò interamente alla composizione. Si affermò con l'oratorio Lux Christi (1896), ma la sua fama crebbe rapidamente dopo le esecuzioni, al festival di Birmingham del 1899 e 1900, rispettivamente delle Variazioni sinfoniche op. 36 (14 Variations on an Original Theme: «Enigma»), e dell'oratorio The Dream of Gerontius. La sua abbondante produzione comprende: altri 2 oratori, The Apostles (1903) e The Kingdom (1906); 6 cantate, una quarantina di cori profani a cappella, 4... Approfondisci
  • Carl Maria Von Weber Cover

    Compositore tedesco.Gli anni della formazione e del virtuosismo strumentale. Il teatro fu il primo ambiente della sua adolescenza; il padre, singolare figura di Kapellmeister, impresario e massone, aveva infatti costituito con la sua numerosa famiglia una compagnia teatrale, la Webersche Schauspielergesellschaft, e la conduceva in tournées avventurose attraverso l'Austria e la Germania. Fra uno spostamento e l'altro il giovane W. ebbe modo di compiere studi di pianoforte, canto e composizione, a Monaco col tenore Wallishauser e a Salisburgo con M. Haydn; a dodici anni compose un primo Singspiel (Die Macht der Liebe und des Weins, La potenza dell'amore e del vino; lavoro andato perduto), seguito a breve distanza dalle opere Das stumme Waldmädchen (La boscaiola muta) e Peter Schmoll, rappresentate... Approfondisci
Note legali