Salvato in 1 lista dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Io, pacifista in trincea. Un italoamericano nella Grande guerra
17,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
Io, pacifista in trincea. Un italoamericano nella Grande guerra 12 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Io, pacifista in trincea. Un italoamericano nella Grande guerra - Vincenzo D'Aquila,Claudio Staiti - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

New York, 1915. Il giovane italoamericano Vincenzo D’Aquila scappa di casa per arruolarsi volontario nelle file dell’esercito italiano, pronto ad andare incontro «al mulino della morte per la grandezza della madrepatria». Arrivato a Napoli e poi trasferitosi a Palermo, sua città natale, viene iscritto nel 25° reggimento della brigata Bergamo e mandato in montagna a combattere in trincea insieme ai soldati semplici. Il suo entusiasmo si affievolisce però davanti alla cruda realtà del fronte e all’atrocità del conflitto. Subentra allora in lui una visione mistica che lo spinge a imbracciare il fucile, ma con la ferma volontà di non sparare neanche un colpo, per tutta la guerra. Questa è la sua «chimerica promessa»: piuttosto che uccidere un altro uomo morirà lui stesso, ma è fiducioso che Dio, la sua «invisibile guardia del corpo», lo proteggerà. Per la prima volta in versione italiana l’incredibile storia vera di un pacifista in trincea tra complicate strategie messe in atto per tener fede alla sua promessa e l’avversione dei suoi superiori che lo considerano un pazzo più che un profeta, tanto che sarà allontanato dal fronte e internato in alcuni ospedali psichiatrici. Sopravvissuto al conflitto, D’Aquila rientra negli Stati Uniti, dove anni dopo scrive il racconto della sua esperienza, pubblicato nel 1931 con il titolo Bodyguard Unseen. A true autobiography. Il libro, nonostante le critiche positive, cade presto nell’oblio. In Italia rimane inedito, probabilmente perché il fascismo non gradisce l’implicito inno alla pace che racchiude. Nato come sintesi introspettiva di una personale «odissea di guerra e pazzia», il racconto di D’Aquila costituisce oggi non solo un prezioso documento, utile agli storici e agli studiosi, ma anche un racconto avvincente di come sia possibile sopravvivere alla guerra, senza sparare un solo colpo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
3,15 MB
XXIX-257 p.
9788868439736

Valutazioni e recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Johanna Szechenyi
Recensioni: 5/5

Una autobiografia che permette di vedere l'Italia della Prima Guerra Mondiale attraverso gli occhi di un Italo-Americano arruolato volontario nell'esercito italiano, da una prospettiva acuta, sincera e disincantata. Una testimonianza storica, accompagnata da documenti originali dell'epoca, in una traduzione scorrevole e corredata da accurate note di riferimento. Una descrizione fenomenologica e soggettiva ma straordinariamente lucida di una esperienza di guerra, dalla trincea al manicomio fino al congedo alla fine del conflitto. Vale la pena di leggerlo.

Leggi di più Leggi di meno
Laura
Recensioni: 5/5

Un’autobiografia autentica, vera seppur incredibile. Una riflessione personale e unica sulla Grande guerra e le sue atroci verità. La follia di un soldato volontario italoamericano, che prende parte alla guerra promettendo a se stesso e a Dio di parteciparvi senza fare del male a nessuno. La sua fede incrollabile in quella “guardia del corpo invisibile”, nel nome della quale Vincenzo D’Aquila vive e racconta l’esperienza della trincea e del manicomio.

Leggi di più Leggi di meno
Nina
Recensioni: 5/5

Prefazione fantastica. L’introduzione, in modo lineare ed efficace, proietta il lettore nel contesto storico e sociale dell’autore e fornisce un utile accompagnamento alla lettura del primo capitolo. Mi ha colpito l’incoscienza iniziale che porta Vincenzo a correre volontario in guerra e poi, nella seconda parte, non solo il voto di non uccidere nessuno ma anche la capacità di mantenere le “piccole” promesse che si pone con estremo coraggio. Se dovessi dire qual è la cifra di tutto il racconto, direi che è la leggerezza con la quale affronta le tante avventure che vive. Impressiona la descrizione degli internati in manicomio che spinge a percepire il loro dolore e le loro sofferenze. Un’ottima appendice documentaria alla fine del libro aiuta a comprendere meglio la vicenda umana dell’autore e rafforza la veridicità del racconto.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,6/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore