Categorie

Philip Ball

Traduttore: D. Santoro
Editore: Dedalo
Collana: La scienza nuova
Anno edizione: 2011
Pagine: 508 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788822002525

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pafnutius

    10/01/2013 23.58.08

    Lasciarsi incuriosire dal titolo è quasi scontato, lasciarsi invadere dal suo contenuto è pressoché inevitabile per chi con curiosità cerca di capire come la musica sia parte integrante della nostra vita. Scritto con linguaggio semplice e fluido, ricco di citazioni, molto ben documentato e dall'approccio piacevolmente interdisciplinare, ci fa scoprire quali sono i meccanismi che intervengono a livello psicologico quando ascoltiamo la musica, qualunque sia il genere, cosa ci piace e cosa ci turba, e soprattutto perché. La lettura di questo libro è un "must" per chi fa della musica la propria professione, ma anche per chi, come semplice appassionato, vuole dare una maggiore consapovelozza ai propri ascolti. Per questo lo consiglio a tutti.

Scrivi una recensione