Jesus Christ Superstar

Paese: Gran Bretagna
Anno: 2000
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 2 settimane

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lidiuz

    31/01/2008 14:33:50

    Nulla a che vedere con l'edizione del 73...ma anche in questa c'è del buono. Certo, scene come Heaven on their minds, Superstar e Gethsemane hanno perso tutto in questa versione. Ma io ho apprezzato parecchio la scena di Simon Zealotes, forse meno "scenica" della versione originale, ma molto più importante di carattere e di stile vocale in questa. In generale è un bel film, godibile e comunque ben fatto.

  • User Icon

    Peppe

    28/01/2008 18:15:28

    La versione del 1973 è per me legata a tanti ricordi... In questa apprezzo più che nell'altra il tentativo di "scavare" nella psiche dei personaggi che, rispetto a quelli del '73, appaiono più tormentati e incerti, come forse siamo tutti noi oggi.

  • User Icon

    Sky

    28/07/2006 21:53:51

    E' meraviglioso! Bravi gli interpreti dal punto di vista tecnico vocale e interpretativo, bella l'ambientazione, la qualità video e sonora, inoltre vanta alcune trovate geniali. Amo la prima versione e la trovo stupenda ma questa non ha niente di meno.

  • User Icon

    MARIA

    25/03/2006 19:25:05

    LA VERSIONE DEL 1973 CON CARL E TED E' ASSOLUTAMENTE INSUPERABILE, VAGAMENTE IMITABILE. PER FAVORE C'E' QUALCUNO CHE PUO' DIRMI CHE FINE HANNO FATTO I PROTAGONISTI CIOE' TED CARL ,IVONNE, PILATO CAIFA ECC..? GRAZIE

  • User Icon

    Alessandra

    17/02/2006 22:56:55

    Questo rifacimento con Glenn Carter non ha niente a che fare con l'originale che secondo me è INSUPERABILE. E che dire di quella vocina di Carter, niente di paragonabile a quella di TED NEELEY che ha dir poco è straordinaria. Il vero, solo e unico JCS è indubbiamente quello con TED NEELEY e CARL ANDERSON. Solo LORO sono riusciti a farci provare quelle emozioni che nessun'altro riuscirà più a darci!!! CARL I miss you !!!!! TED I wish you well !!!!

  • User Icon

    Vale'91

    08/02/2005 21:33:47

    Non male...Jerome Pradon fra tutti è il migliore anche se il VERO JCS è INIMITABILE!!!!!

  • User Icon

    Andrea Gimbo

    29/12/2004 15:22:56

    Meraviglia il fatto che questa edizione sia stata prodotta da A.L.Webber! Come ha fatto il suo autore a far partecipare un Jesus dalla vocina di cristallo e a cui manca la grinta necessaria(in compenso però somiglia a Rocco Siffredi), un Judas che a 3/4 dalla fine smette di cantare per limitarsi a berciate tenorili(belle se fossero strategicamente appostate, ma agghiaccianti se protratte per l'intero film), un Annas davvero insopportabile, un Pilato che ha piu muscoli che voce(Barry ci manchi!)e infine un gruppo di apostoli che sembra uscito da una rivista gay?! No no!Non ci siamo proprio! Manca quella sottile forza spirituale, quell'ironia latente, quel trascinante fascino che pur sono presenti nel testo di Rice! E anche se rispetto al film, questa edizione ha il pregio di rendere più continuo l'insieme, davvero poco si riesce a salvare(scenografia e luci in primis)...ma non basta davvero!

  • User Icon

    Laura

    10/11/2004 14:56:08

    Molto bello e ben fatto. E comunque per tutti quelli che non lo sanno, questa è la versione originale. Nel senso che è quella fatta veramente da Andrew Lloyd Webber (colui che detiene i diritti). Mentre nel film Webber non aveva voluto mettere mano, perchè diverso dalla concezione che lui ne aveva.

  • User Icon

    Mgdalene

    23/08/2004 18:14:19

    Pollice verso... La versione del 1973 era fantastica e rimane, al di la dei vari Zeffirelli e Pasolini, il miglior film sulla Passione. Eguagliarla è impossibile, imitarla si può... ma ormai si pensa solo a vendere.......

  • User Icon

    marina

    28/01/2004 02:19:54

    mi fido delle recensioni degli amici di ibs. grazie a voi non l'ho acquistato, ma perché l'originale non è in vendita? e perché non si trova neppure blade runner? spero che il grande ibs non si sta piegando alle più banali e commerciali richieste... allora tanto varrebbe andare al negozio più vicino.

  • User Icon

    gattorosso

    18/01/2004 18:13:42

    Non si può certo paragonare questa versione filmica di JCS a quella del '73 che è ormai un classico, ma non bisogna per questo liquidarla come trash. Da un punto di vista tecnico è di gran lunga superiore in quanto la qualità audio e video è molto alta. L'ambientazione è teatrale (il che si addice di più a un musical) ma allo stesso tempo c'è più realismo (le scene della passione e della crocefissione sono talvolta crude). Gli attori hanno belle voci ma non sempre mantengono l'intonazione e la giusta estensione, ma sopratutto sembrano vivere davvero le emozioni e i sentimenti che esprimono con le parole. Nell'insieme è un'opera ben riuscita, benchè alcune scelte del regista e coreografo sono alquanto ardite. Tutto questo rende questo JCS un'opera perfetta per un target di pubblico under 40 che vuole riscoprire un'opera sempre attuale e più che mai moderna.

  • User Icon

    Anniston

    03/01/2004 14:21:02

    Vogliamo l'unico e il solo, originale Jesus Christ Superstar! Questa è solo una volgare deludente, orrenda imitazione. E' possibile avere in DVD la versione cinematografica originale? Il VHS mi si sta massacrando ogni volta che lo vedo.

  • User Icon

    oscar serafini

    04/05/2003 21:02:38

    Pessima rivisitazione di un capolavoro (mi riferisco al cinematografico JSC con Ted e Carl). Assolutamente deludente "Jesus" sia come voce che come interpretazione. Buona solo la Maddalena. PS è possibile avere in DVD la versione cinematografica ?

  • User Icon

    Alessandro

    22/04/2003 13:18:55

    Pessimo in confronto sia al film che al musical degli anni '70

  • User Icon

    DIEGO

    13/09/2002 13:00:22

    Sfortunatamente chi si cimenta in quest'opera deve fare i conti con personaggi del calibro di Ted Neeley (Gesù) e Carl Anderson (Giuda)interpreti pressoche perfetti nella versione cinematografica del 1973 e con delle voci, sia come estensione che come timbro, che ancora oggi sono estremamente difficili da trovare nel panorama musicale internazionale. Inoltre la regia non è per nulla convincente ed il "taglio" dato è decisamente diverso dallo spirito originale.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Universal Pictures, 2014
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 107 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Surround)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Francese; Tedesco; Olandese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 1,77:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of)