Joe Petrosino. Il mistero del cadavere nel barile - Salvo Toscano - ebook

Joe Petrosino. Il mistero del cadavere nel barile

Salvo Toscano

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 575,02 KB
Pagine della versione a stampa: 285 p.
  • EAN: 9788822728616
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il romanzo sull’ascesa di cosa nostra per chi ha amato il Padrino

«Il romanzo dell’ascesa di cosa nostra a New York.»


New York, 1903. Un cadavere orribilmente mutilato viene ritrovato all’interno di un barile abbandonato su un marciapiede. I sospetti portano verso la criminalità italiana. È un lavoro per il “Dago”, il sergente Giuseppe “Joe” Petrosino, il più famoso detective della città. L’unico dell’intero dipartimento di polizia di New York che, grazie alle sue origini italiane, è capace di passare inosservato tra i vicoli di Little Italy, capire i dialetti del sud della penisola, interpretare i simboli e le modalità delle prime organizzazioni criminali mafiose, come la temutissima Mano Nera. Un’indagine difficile in cui Petrosino si troverà a fronteggiare non solo gli spietati padrini ma anche i violenti pregiudizi di cui sono vittime gli immigrati italiani. Un romanzo tratto dalla storia vera della nascita della Mafia italo-americana e il coraggio degli uomini che la sfidarono.

La vera storia del terrore della mano nera, il mitico poliziotto italiano che ha sfidato la mafia a New York

Hanno scritto dei suoi libri:

«Una Palermo disincantata ritratta con ironia anche nei suoi lati più sinistri.»
La Lettura

«Toscano coniuga la capacità di delineare i personaggi di quel palcoscenico a cielo aperto che è la vita di paese con un umorismo elegante, capace di comicità anche quando la tragedia incombe.»
Il Foglio

«Una storia ottimamente manovrata e credibile, dove alla mafia si oppone un antieroe nordico dotato di quel fascino pervicace che fa sperare il lettore in un seguito.»
Panorama


Salvo Toscano

È giornalista e autore dei romanzi Ultimo appello, L’enigma Barabba e Sangue del mio sangue. È stato semifinalista al Premio Scerbanenco e finalista al Premio Zocca Giovani. Con la Newton Compton ha pubblicato Insoliti sospetti, Falsa testimonianza,Una famiglia diabolicae L'uomo sbagliato. È stato tradotto nei Paesi di lingua inglese.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,5
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fabio

    11/06/2019 11:35:36

    Non mi pare un'esperimento riuscito, tutto, dai personaggi alla storia, troppo scontato e prevedibile con un'abbondanza disarmante di luoghi comuni sulla mafia i siciliani , gli immigrati italiani, i politici corrotti (partito democratico,pensa un po'). Meglio i gialli tradizionali,ambientati nella Sicilia di oggi,dove questo Autore dà il suo meglio.

  • User Icon

    Virginio

    07/03/2019 20:54:31

    Avvincente, interessante, ricco di personaggi realmente esistiti e resi sulla carta così bene, con spessore e profondità, da farli sentire vicini, tangibili a chi ne legge le gesta romanzate. Un caso ambientato nel passato dove ritroviamo tanti, troppi punti in comune con il nostro oggi: paura, omertà, minacce e sgarri che si lavano con la morte. Nessun italiano è al sicuro in quella New York del passato che rivive nelle pagine di questo romanzo bello, duro, struggente, con il pregio aggiunto di parlare con realismo di ciò che è stato e, più nascosto, pulito e sofisticato, è ancora oggi. Un thriller affascinante, uno spaccato di Italia e America reso con vivida malia, "Joe Petrosino. Il mistero del cadavere nel barile" conquisterà tutti i lettori, anche quelli più esigenti, mettendo d'accordo gli estimatori del thriller e del genere storico.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali