DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-15%
Kafka sulla spiaggia - Haruki Murakami - copertina

Kafka sulla spiaggia

Haruki Murakami

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Giorgio Amitrano
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Edizione: 1
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 maggio 2013
Pagine: 514 p., Brossura
  • EAN: 9788806216948

nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 12,75

€ 15,00
(-15%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Kafka sulla spiaggia

Haruki Murakami

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Kafka sulla spiaggia

Haruki Murakami

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Kafka sulla spiaggia

Haruki Murakami

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 15,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scelto da IBS per la Libreria ideale per scoprire la narrativa giapponese contemporanea attraverso il suo esponente più impenetrabile, amatissimo in tutto il mondo. Ci stupisce con la sua capacità di combinare la narrativa occidentale con la cultura giapponese, la filosofia greca con la visione claustrofobica di Kafka, il paranormale e la storia, shakerando il tutto per dare vita a un romanzo che molti hanno considerato il suo capolavoro, quello che lo rende degno candidato al Nobel per la Letteratura.

«Ci sono scrittori che restano giovani tutta la vita. Murakami ha quasi raggiunto i sessant'anni e su di lui si può tagliare perfettamente questo abito mentale: la gioventù. Straordinariamente giovane è il suo sguardo, giovani le sue parole (che noi leggiamo nella bella traduzione di Giorgio Amitrano), infantili certe sensazioni irreali, adolescenziali i suoi sogni. Il contenitore di tutto è una mente adulta che mescola la capacità di immaginare con quella di vedere la realtà e che racconta le sue storie con una limpidezza rarissima.»
dalla recensione di Wuz.it

«Qualche volta il destino assomiglia a una tempesta di sabbia che muta incessantemente la direzione del percorso. Per evitarlo cambi l'andatura. E il vento cambia andatura, per seguirti meglio. Tu allora cambi di nuovo, e subito di nuovo il vento cambia per adattarsi al tuo passo. Questo si ripete infinite volte, come una danza sinistra con il dio della morte prima dell'alba. Perché quel vento non è qualcosa che è arrivato da lontano, indipendente da te. È qualcosa che hai dentro. Quel vento sei tu. Perciò l'unica cosa che puoi fare è entrarci, in quel vento, camminando dritto, e chiudendo forte gli occhi per non far entrare la sabbia.»

Un ragazzo di quindici anni, maturo e determinato come un adulto, e un vecchio con l'ingenuità e il candore di un bambino, si allontanano dallo stesso quartiere di Tokyo diretti allo stesso luogo, Takamatsu, nel Sud del Giappone. Il ragazzo, che ha scelto come pseudonimo Kafka, è in fuga dal padre, uno scultore geniale e satanico, e dalla sua profezia, che riecheggia quella di Edipo. Il vecchio, Nakata, fugge invece dalla scena di un delitto sconvolgente nel quale è stato coinvolto contro la sua volontà. Abbandonata la sua vita tranquilla e fantastica, fatta di piccole abitudini quotidiane e rallegrata da animate conversazioni con i gatti, dei quali parla e capisce la lingua, parte per il Sud. Nel corso del viaggio, Nakata scopre di essere chiamato a svolgere un compito, anche a prezzo della propria vita. Seguendo percorsi paralleli, che non tarderanno a sovrapporsi, il vecchio e il ragazzo avanzano nella nebbia dell'incomprensibile schivando numerosi ostacoli, ognuno proteso verso un obiettivo che ignora ma che rappresenterà il compimento del proprio destino. Diversi personaggi affiancano i due protagonisti: Hoshino, un giovane camionista di irresistibile simpatia; l'affascinante signora Saeki, ferma nel ricordo di un passato lontano; Òshima, l'androgino custode di una biblioteca; una splendida prostituta che fa sesso citando Hegel; e poi i gatti, che sovente rubano la scena agli umani. E infine Kafka. "Uno spirito solitario che vaga lungo la riva dell'assurdo".
4,13
di 5
Totale 132
5
80
4
23
3
12
2
8
1
9
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alberta

    18/07/2019 16:22:25

    Semplicemente, magnificamente sublime.

  • User Icon

    8.5/10

    28/06/2019 11:05:39

    "Forse potrà sembrare una specie di fiaba. Ma non si tratta di una fiaba. Da nessun punto di vista." Kafka sulla spiaggia è uno dei titoli più citati ed apprezzati di Haruki Murakami, scrittore giapponese di cui ho intenzione di leggere tutto ciò che è stato pubblicato qui in Italia. Si tratta di un libro per me particolarmente complesso da valutare perché contiene al suo interno sia aspetti che mi hanno ammaliata sia altri che non mi hanno convinta e che non rientrano nei miei gusti personali. Con questa mia recensione cercherò di farvi capire se le sue peculiarità potranno essere per voi qualcosa di positivo o di negativo. Che Murakami scriva bene l'ha dimostrato e lo riconferma in ogni romanzo. In questo volume, però, trovo che abbia dato il suo meglio. Con apparente semplicità riesce a donare ad ogni frase un'aura di mistero che lascia intendere sempre di più di ciò che effettivamente troverete scritto. Il realismo magico, che tipicamente si associa a questo autore, qui è portato all'estremo. All'interno del testo, infatti, troverete fatti decisamente concreti e talvolta anche cruenti ma, grazie al modo in cui sono scritti, li leggerete come qualcosa di ineffabile. Lo stile di questo autore immerge in una bolla; la sensazione può piacere, perché è unica, o infastidire, perché non è abituale o è lontana da ciò che si cerca. Indifferentemente dai gusti, credo che nessuno potrà dire di non aver provato nulla, di positivo o di negativo, leggendolo. Il resto della recensione su LeggoQuandoVoglio.it

  • User Icon

    Fabrizio

    24/05/2019 14:28:54

    Libro dalle atmosfere surreali con personaggi originali e ben delineati nel loro muoversi lungo l'intreccio creato dall'autore. Il libro è scritto bene e molto scorrevole. qualche dubbio (molto personale) sulla fine del romanzo ma per il resto da consigliare. Mai banale. Storia ambientata in Giappone nel mondo reale ma dove si muovono personaggi stravaganti quasi provenissero da altri mondi. Impossibile non affezionarsi a loro. Primo libro di Murakami per me e ne leggerò altri...

  • User Icon

    Claudia Janneth Baquero

    23/04/2019 20:52:09

    Cercare rifugio in una biblioteca, parlare con i gatti, trovare la bellezza nelle piccole cose, inventare un universo parallelo dove sentirci a casa. La metafora del perdersi per poterci trovare. Bello.

  • User Icon

    Maria Cristina

    07/04/2019 08:39:00

    Ho conosciuto Murakami con Norwegian Wood, ma questo è uno dei miei libri preferiti. Consigliato!

  • User Icon

    effe

    11/03/2019 18:13:32

    Il miglior libro di Murakami Haruki. Diffidate dai suoi libri più recenti e leggere chicche come questo libro o Dance dance dance.

  • User Icon

    Simone

    11/03/2019 08:50:34

    Murakami scende nelle profondità dei personaggi non raccontando, ma mostrando in un romanzo del tutto surreale le pieghe più cupe della loro anima e la battaglia interiore che ognuno di questi compie per liberarsi dalle proprie maledizioni, lasciando i personaggi e il lettore spaesati e senza fiato. Poi, sul finale, risale in superficie, esce dal labirinto per tornare alla normalità, per prendere una boccata d’aria, risvegliarsi dal sogno guariti, ma senza poter raccontare quello che si è appena vissuto. Denso, onirico, tenero, cupo e pieno di speranza. Questo libro è tutto questo.

  • User Icon

    lila

    10/03/2019 11:11:35

    Adoro il suo modo di scrivere, i personaggi con una personalità diversa e sempre costante durante tutto il libro

  • User Icon

    Matteo

    10/03/2019 09:59:53

    Mi sono avvicinato a Murakami proprio grazie a questo suo grande successo editoriale dopodichè non ho perso un suo libro .Bella la storia ma soprattutto il suo modo di raccontare che lo contraddistinguono .

  • User Icon

    Michela

    09/03/2019 08:58:05

    Cosa dire… libro stupendo! Mukarami è capace di trascinarti letteralmente nel suo mondo onirico, ricco di visioni immaginarie, pesci che piovono dal cielo, animali che parlano, e quasi ti sembra che tutto ciò sia vero, che i personaggi diventino tuoi amici, che li accompagni per mano, gioisci e soffri con loro, senti esattamente ciò che stanno provando. E’ bellissimo entrare così in sintonia con un libro. Il brutto è quando finisce, sfogli l’ultima pagina sperando ce ne sia un’altra e ancora e ancora.

  • User Icon

    luigi

    08/03/2019 17:03:18

    Un libro davvero molto bello, molto originale e particolare. Forse non adatto a tutti, in quanto è impregnato di cultura giapponese, e quindi può forse rimanere un po’ più oscuro a chi non la conosce per niente. Nella narrazione si intrecciano elementi assolutamente normali (anzi, la narrazione pedissequa delle azioni del protagonista talvolta risulta persino un po’ pesante e noiosa) con elementi sovrannaturali che non solo incuriosiscono il lettore, ma spingono anche ad una riflessione più profonda. Che dire? Murakami non delude mai, romanzo consigliato!

  • User Icon

    Leonarda

    07/03/2019 12:53:52

    Per ora, il mio preferito di Murakami che è davvero un grandissimo autore. I protagonisti, anche se con una storia personale davvero particolare, sono un po' come tutti noi: tutti partono, letteralmente o metaforicamente, per cercare novità, risposte, verità. Quello che rende la storia di Kafka sulla Spiaggia davvero imperdibile è l'intreccio che si crea fra Tamura e Nakata, fra le loro esperienze, i loro ricordi e le loro inquietudini che culminano in un finale inaspettato.

  • User Icon

    alfa

    06/03/2019 17:30:10

    senza dubbio il suo romanzo migliore

  • User Icon

    Jennifer

    26/02/2019 17:38:30

    Mi avevano consigliato di leggere questo libro, decantandolo come un capolavoro assoluto. Bene, andrò controcorrente con la media delle recensioni ma non mi è piaciuto per niente. L'ho trovato abbastanza confusionario e non proprio lineare. Probabilmente non sono riuscita a cogliere il valore simbolo e onirico di tutta la trama. Diciamo che non lo consiglierei.

  • User Icon

    Fabio

    31/01/2019 23:33:33

    Non conoscevo Murakami. Primo romanzo che leggo del Maestro giapponese. Leggere Kafka sulla spiaggia è stata una vera rivelazione. Uno stile semplice ma altamente evocativo. Murakami riesce sin dalle prime pagine, sviluppando la storia in due ambiti separati, a dare un ritmo ed una potenza eccezionale. Man mano che la storia procede è la parte onirica e simbolica che entra nel racconto e crea paralleli e metafore notevoli. Fino in fondo sei dentro alla storia e i personaggi diventano molto familiari.

  • User Icon

    sergio

    17/01/2019 12:30:08

    Due percorsi, quello del giovane Tamura Kafka che lascia casa e scuola per andare incontro al suo destino e quello di Nakata, anziano ed educato signore che viene condotto dalle proprie sensazioni. Tamura e Nakata non si incontrano fisicamente, ma i loro percorsi fisici e onirici si uniscono, quasi a diventare uno solo e la canzone scritta molti anni prima dall'affascinante signora Saeki descrive ermeticamente la loro storia. Difficile raccontare a parole i momenti che questo libro mi ha regalato durante la lettura, quando non esiteva il mio mondo, ma solo quello raccontato ma Murakami. Tra le pagine si nascondono tante piccole gemme che fanno riflettere.

  • User Icon

    mara regonaschi

    15/01/2019 17:36:34

    Come poteva non piacermi questo strambo romanzo magico che, attraverso strani viaggi, continuo movimento e sogno, spinge i protagonisti nella direzione della conoscenza, in specie del proprio io, del sé e del proprio ruolo nel mondo. Ma Murakami lo fa con mirabile scrittura e con perfetto stile orientale, sovrapponendo la realtà all'irreale, l'esperienza al sogno, il tangibile all'impossibile, fino a disorientare il lettore, che può faticare a compiere questo viaggio visionario e onirico (senza però MAI annoiare). Romanzo complesso e metafisico che richiede approfondimento e riflessione, che contemporaneamente affascina e turba, soprattutto il lettore occidentale culturalmente così distante da questo modo di raccontare "bizzarro". E siccome il romanzo ha oltre 500 pagine... bisogna affrontarlo con consapevolezza e destrezza!

  • User Icon

    Rosaria Alessia

    29/12/2018 18:34:48

    Uno scrittore che non delude mai.

  • User Icon

    FranB

    10/12/2018 09:37:06

    Invidio chi ancora non ha avuto occasione di leggerlo. Perfetto.

  • User Icon

    Carmen

    05/11/2018 16:32:12

    Un libro che consiglio a tutti.mi ci è voluto un po prima che mi prendesse completamente,ma una volta iniziato..impossibile non avere voglia di finirlo al piu presto.molti colpi di scena.mai scontato.unico nel suo genere.sicuramente leggero altri libri di muramaki.

Vedi tutte le 132 recensioni cliente
  • Haruki Murakami Cover

    Murakami Haruki è nato a Kyoto ed è cresciuto a Kobe. È autore di molti romanzi, racconti e saggi e ha tradotto in giapponese autori americani come Fitzgerald, Carver, Capote e Salinger. Con La fine del mondo e Il paese delle meraviglie Murakami ha vinto in Giappone il Premio Tanizaki. Tra i libri pubblicati da Einaudi troviamo Dance Dance Dance, La ragazza dello Sputnik, Underground, Tutti i figli di Dio danzano, Norwegian Wood, L'uccello che girava le Viti del Mondo, Kafka sulla spiaggia, After Dark, L'elefante scomparso e altri racconti, L'arte di correre, Nel segno della pecora, I salici ciechi e la donna addormentata, 1Q84, A sud del confine, a ovest del sole, Sonno, L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Uomini senza donne, Prigioniero... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali