King Kong (1 DVD)

(King Kong)

Titolo originale: King Kong
Regia: Peter Jackson
Paese: Stati Uniti; Nuova Zelanda
Anno: 2005
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Jackson va oltre il remake aggiornato, oltre l'interpretazione psicologica, sociologica o politica, rivelando un atto d'amore, altamente tecnologico, verso il cinema americano degli anni '30

Trama
New York, 1933. Durante la Grande Depressione la fame di fama conduce una troupe cinematografica su un'isola misteriosa per girare un film spettacolare e avventuroso. A bordo della Venture salpano Carl Denham, regista ambizioso, Ann Darrow, un'attrice esordiente e Jack Driscoll, un drammaturgo intellettuale prestato al cinema.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    davide95s@live.it

    16/02/2014 11:43:54

    Una trama assurda e demenziale al servizio di un Jackson narcisista che ha ormai smarrito la bussola. Vergognoso se si pensa ai soldi spesi per realizzarlo.

  • User Icon

    Ernesto

    08/12/2013 15:34:17

    La sceneggiatura, è tutta un'assurdità. Ma quel che mi ha sbalordito maggiormente è di aver visto Ann, coinvolta suo malgrado in quella furiosa lotta tra King Kong e i due T-rex, ritrovarsi alla fine senza nemmeno un graffio dopo tutto quel putiferio. Ma per piacere!

  • User Icon

    Il Cinefilo

    26/06/2013 17:13:29

    Premetto subito che quando lo vidi avevo dieci anni e mi impressionò non poco e questo portò ad un giudizio negativo. Rivedendolo in età più "matura" lo considero il capolavoro di Peter Jackson assieme alla trilogia del signore degli anelli. Non annoia malgrado la lunga durata, i personaggi sono perfettamente azzeccati (Jack Black è strepitoso), magari c'è qualche stereotipo hollywoodiano di troppo ma è un film veramente bello. Strepitosi gli effetti speciali, necessari per questo tipo di film che regalano scene ad alto tasso di spettacolarità. E agli utenti che si chiedono cosa centrano i dinosauri rispondo: "Andatevi a guardare l'originale del 33 perché ci sono anche li." Degno remake di un classico del cinema.

  • User Icon

    Lettore

    28/11/2010 20:42:43

    L'unico motivo per cui questo King Kong non è un capolavoro è il fatto di venir dopo il primo film del '33. Se invece di essere un remake fosse stato una sceneggiatura origniale esso sarebbe stato capace di creare quel mito che riuscì alla prima pellicola. La volontò di creare un'opera di qualità si realizza nella prima parte del film che più che a sembrare una introduzione cinematografica ricorda il prologo di un libro, per profondità e volontà di chiarimento. Questa risulta essere molto pesante se ci si aspetta solo azione e suspance, che tuttavia non mancano, anzi ad un certo punto abbondano grandemente. In breve questa pellicola non è una semplice scusa per mostrare il primate più famoso in azione ma il tentativo, riuscito a mio avviso, di trasportare nel nuovo millennio una delle storie più fortunate del cinema. Peter Jackson con tre ore di pellicola riesce a spazzare via tutti coloro che si sono cimentati a riproporre le imprese di Kong da quando fece il suo debutto e mostra come dovrebbe essere un remake che rispetti l'opera da cui è tratto. Ovviamente, per fama, idea e affetto, il primo King Kong è uno scalino più in alto di tutti, anche se questo gli strizza l'occhio da vicino.

  • User Icon

    luca68

    28/09/2009 18:52:48

    Un film molto altalenante, poco equilibrato e molto spettacolare. I primi 40 minuti sono terribilmente noiosi: a cosa servono visto che sappiamo già di cosa parla il film? 10 minuti per la suspense, 40 per la noia. Poi il film si risveglia all'arrivo sull'isola e va in crescendo fino alla cattura di Kong. Nella terza parte finale negli USA tutto è un pò troppo prevedibile. Insomma: la prima parte merita un 1/5, la parte centrale 5/5 e la parte finale 3/5. Media: 3/5. Ultima considerazione: Jackson è indubbiamente bravo come regista ma pessimo come sceneggiatore: le sue opere (tutte!!!!) andrebbero sforbiciate e alleggerite di tante scene inutili

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    29/10/2008 14:24:51

    a me invece è piaciuto...spettacolare e divertente la fuga con i dinosauri e bella la pattinata sul ghiaccio a central park...

  • User Icon

    JD

    22/02/2008 12:42:58

    Sicuramente il film migliore di Jackson,più romantico e personale.Geniale nel ribaltare i ruoli facendo "innamorare" la bella della bestia(anche se si tratta di tenerezza)cancellando le pulsioni sessuali fin troppo esplicate nel film del '33(la scena della spoliazione aveva causato probblemi di censura).Come sempre,oltre che il remake,c'è l'infinita serie di citazioni e rimandi(su tutti "Jurassick Park" e "Cuore di tenebra",puntualmente citato)nella lunghissima parte centrale,che lasciano il posto alla classica metafora della società americana nel finale,con parallelo fra giungla vera e urbana.Se possibile,la simpatia che si prova per K.K. è più forte che nel prototipo.A tutto questo si aggiunga la tipica spettacolarità che Jackson recupera da"Il signore degli anelli"e la maniacale ricostruzione dell'epoca(mezzi autentici,ecc...).Memorabili le scene di lotta con i dinosauri e gli insetti giganti,struggenti quelle dove il mostro è incatenato e una volta libero cerca la sua bella tra la folla.Il fedele Andy Serkis(che interpreta il marinaio Lumpy) presta le sue espressioni facciali per l'animazione di K.K.Il truccatore Rick Baker è un pilota,Il regista con il collega Frank Darabont("Il miglio verde")sono due artiglieri,il compositore Howard Shore è il direttore d'orchestra.Quattro oscar vinti.Sebbene trionfale,il successo di pubblico è stato comunque inferiore alle aspettative.Ed è il momento di chiedersi:ora che è approdato a Hollywood,continuerà Jackson a non piegarsi alle sue spietate imposizioni e conservare il suo talento?

  • User Icon

    Luca Ballati

    09/10/2007 21:27:28

    Un film bello non deve essere per forza realistico, per quanto mi riguarda potevano anche metterci gli alieni, comunque questo film non è un gran chè, quello del 33 era un capolavoro

  • User Icon

    Ema90

    10/05/2007 15:46:04

    Devo dedurre che le persone che hanno dato 1/5 non hanno capito nemmeno la trama del film. Quindi mi sorge spontanea la domanda: xkè allora vi applicate a commentarlo? SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!! Stiamo parlando di un'isola tagliata fuori dalle carte geografiche! Ci sarà un motivo x questo, non vi pare? Che sia un'isola popolata da bestie primitive e gigantesche come i dinosauri non vi pare un buon motivo??? Io credo di sì. E allora che domanda è: "che c'entrano i dinosauri?" DATEVI ALL'IPPICA!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Michele Bettini

    22/04/2007 12:29:47

    Certamente il peggiore film che abbia visto... Tutto privo di logica, degno di maniaci da stadio di calcio e frustrati in genere.

  • User Icon

    JGXS

    19/02/2007 19:07:33

    1 film accettabile ma nn da rivedere e rivedere cmq lo consiglio ciaoooo M B E

  • User Icon

    Antonio

    26/12/2006 21:01:53

    Nonostante nn conosca nessuno di quelli ke hanno dato le loro recensioni, io mi congratulo con tutti, perchè hanno TUTTI buon gusto. Complimenti. A quelli ke fa skifo concordo perchè alcune scene sn noiose per non dire pallose e con quelli che lo considerano mitico faccio un applauso identico perchè la scena dell'arrampicata sul celeberrimo Empire State Building (ottava meraviglia del mondo, così è definito) è davvero stpenda anche se la scena della lotta con i dinosauri fa leggermente pena. Bella la scena dell'incontro con gli scheletrici e inquietanti indeigeni Oltre il Muro. Applauso a tutti!!!!!!!

  • User Icon

    Ignazio

    28/11/2006 18:32:59

    Mi è piaciuto da morire, specie al cinema, che amplifica la monumentalità degli effetti speciali, quelli di gran lunga più spettacolari che abbia mai visto. La storia è ridicola, d'accordo, ma chiunque la conosce e non penso abbia senso dirsi delusi da questo. Colpisce invece il romanticismo esasperato (quello si a momenti comico) dell'amore impossibile fra lo scimmione e la Watts. Persino più spinto della seconda versione, quella del '77. Jack Black è magnifico.

  • User Icon

    Luca

    10/10/2006 15:14:42

    Uno straordinario film di cui ovviamente nella regia ci sta Peter Jackson, olui che piace descrivere ogni dettaglio della storia tramite pellicola. Gli effetti speciali sono quasi vicini alla realtà. King Kong i digitale assieme a colui che lo anima si avvicinano molto alla realtà. Per quanto riguarda alla storia é commovente e gli attori sono davvero abili nella convinzione. Voto per 4/5 poiché forse nel film vi erano alcune scene un pò noiose, ma con questo non mi farà certamente camiare opinione.

  • User Icon

    Giorgio_C

    23/09/2006 11:28:21

    King Kong e un remake fatto e creato per il publico di inizio 2100. Punto non è un capolavoro ne tantomeno un film che resterà. L'unico Kong vero e il primo, con buona pace degli altri tre. Detto questo non e vero che tutte le storie sono già state raccontate, queta è una frase cretina che permettere a dei sceneggiatori che non sanno fare il loro mestiere di continuare a lavorare. Dio ci scanpi tra settantanni da un altra trilogia del "Signore degli anelli", già mi e stata indigesta la prima, finto capolavoro per esperti di cinema della prima ora. Comunque ottimi gli effetti speciali, oramai protagonisti supremi di una qualsivoglia pellicola fantastica, fantasy o di fantascienza e non solo, che fanno ben sperare sui futuri proggetti della WETA che compie nel 2006 venti anni di attività. HALO e i covenant sono il mio prossimo sogno cinematognafico. Ps: Insieme ad "Avatar" di James cameron, tra matrix e guerre stellari il più grande film di fantascenza da venti anni a questa parte, e una delle migliori sceneggiature mai lette. Chi la vuole me la chieda, ve la invio via mail.

  • User Icon

    A me è piaciuto. Intanto bisogna partire dal fatto che è un remake e che quindi la storia è quella e non ci possono essere troppe varianti. E' una storia un po'ridicola concepita quasi un secolo fa. Dinosauri, tribù sperdute, gorilla giganti che si arrampicano sui grattacieli ? Non per niente si chiama King Kong. Così è se vi pare.Il cast è perfetto, specie la coppia Black Watts. Le scene d'azione e gli effetti speciali sono ben fatte. E' un po' lungo ? Già è tanto che Jackson non abbia fatto un'altra trilogia ...

  • User Icon

    s_sdb_

    01/07/2006 17:13:52

    metto 2 solo per gli effetti speciali + o - accettabili!l'ho visto a casa e per poco non mi mettevo i bastoncini agli occhi!ma dai fa proprio pena,storia accettabile ma è fatto male secondo me non puoi trattenerti avevanti alla tv(o schermo se al cinema)x + di 30 minuti!

  • User Icon

    Fede o Peter Jackson

    27/06/2006 10:30:32

    Mi presento sono Federico e in futuro vorrei diventare un regista di acclamato livello e di supperare in bravura anche Peter Jackson. Per me il film e assolutamente perfetto sia per trama che per effetti speciali(assolutamente perfetti),si è vero il film dura 2h e 50 minuti ma in questo tenpo ci sono scene davvero spettacolari e scene d'amore veramente belle. Molti di voi avete criticato la sequenza dove ci sono i tre T-rex dicendo:mi sembra una americanata........ma cosa centra con King Kong!!!be io ce lo una risposta,io essendo un vero appassionato di Peter Jackson e dei suoi film ho tutto su i DVD che hanno venduto per King Kong compreso anche il DVD dietro lequinte, dove il regista voleva rimanere il più fedele con il film degli anni 30(l'originale King Kong)infatti lui ha solo girato in modo più tecnologico la sequenza del T-rex dando a quella scena un tocco in più per renderla emozionante infatti aggiungendo altri 2 dinosauri non dolo a reso la scena più ricca di quella degli anni 30 ma la resa più entusiasmante. Non potete dire che la scena dei dinosauri che si intrappolano sulle liane non sia eccezzionale(mettendo in più che è stato creato tutto digitalmente!!!) quindi per me King Kong e un' altro meraviglioso film del grandissimo Peter Jackson

  • User Icon

    MG

    04/06/2006 14:24:51

    Beh, è King Kong gente, inutile aspettarsi raffinatezze o perle di saggezza. A volte si ride di brutto, come per la carambola di dinosauri che inciampano l'uno sull'altro... Piatti i personaggi, ma non si può farne una colpa in questo genere di film! Di certo però Adrien Brody è splendidamente fuori parte, la sua aria smarrita in mezzo agli effetti speciali è impagabile. Tanto con quel viso e quella recitazione sussurrata può fare tutto... Idem per l'altro suo collega de Il Pianista, Thomas Kretschmann, attore europeo intenso e sobrio, speriamo che gli facciano fare qualcosa di meglio!!!

  • User Icon

    Francesco

    27/05/2006 17:38:26

    Io l'ho visto al cinema ed è a dir poco favoloso!!!Penso che ci sia questa diversità tra i vari commenti perchè il Fantasy è un genere che o ti piace oppure no. Quindi voi, non amanti di questo genere che io chiamo "quelli che non sognano" (mi dispiace per voi) per piacere non sparate sentenze. Il film non è monotono,anzi direi che è emozionante, gli attori sono tutti bravi, alcune scene saranno pure eccessivamente spettacolari ma a chi non piace esagerare??? Ripeto solo se amate il genere potete apprezzarlo. 1 cosniglio a tutti ritornate a sognare che non fa male, anzi...

Vedi tutte le 35 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Universal Pictures, 2006
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 180 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Serbo-croato; Sloveno
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2