Konzerte für den Kursächsischen Hof - CD Audio di Antonio Vivaldi,Ludwig Güttler,Virtuosi Saxoniae

Konzerte für den Kursächsischen Hof

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonio Vivaldi
Direttore: Ludwig Güttler
Orchestra: Virtuosi Saxoniae
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Berlin Classics
Data di pubblicazione: 29 settembre 2006
  • EAN: 0782124108229

€ 40,46

Venduto e spedito da PHENIX

Solo 2 prodotti disponibili

spedizione gratuita

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Guettler, Ludwig - Konzert C-Dur Rv 558
2
1. Allegro Molto
3
2. Andante Molto. Piano Sempre
4
3. Allegro
5
Guettler, Ludwig - Konzert F-Dur Rv 455
6
1. (Ohne Satzbezeichnung)
7
2. Grave
8
3. Allegro
9
Guettler, Ludwig - Konzert D-Moll Rv 540
10
1. Allegro
11
2. Largo
12
3. Allegro
13
Guettler, Ludwig - Konzert A-Dur Rv 552
14
1. Allegro
15
2. Larghetto
16
3. Allegro
17
Guettler, Ludwig - Sinfonia G-Dur Rv 149
18
Allegro Molto
19
Andante
20
Allegro
21
Guettler, Ludwig - Konzert G-Moll Rv 576
22
1. (Allegro)
23
2. Larghetto
24
3. Allegro
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Antonio Vivaldi Cover

    Compositore e violinista.La vita. Suo padre, Giovanni Battista, era violinista della cappella di San Marco; Antonio studiò con lui e forse, per breve tempo, con G. Legrenzi. Ordinato sacerdote nel 1703 (e subito denominato, per la sua capigliatura, «il prete rosso»), fu dispensato dal celebrare la messa per le cattive condizioni di salute. Entrò come insegnante di violino nel conservatorio della Pietà, dove rimase sino al 1740; era questo uno dei quattro istituti veneziani dove, a somiglianza dei conservatori napoletani, trovavano assistenza (per lo più gratuita) orfani, figli illegittimi, malati. V. vi ricoprì di volta in volta, con interruzioni per viaggi, le cariche di maestro di cappella, maestro di coro, maestro dei concerti, dapprima alle dipendenze di F. Gasparini e poi (dal 1713) in... Approfondisci
Note legali