Categorie

Lacrime di sale. La mia storia quotidiana di medico di Lampedusa fra dolore e speranza

Pietro Bartolo,Lidia Tilotta

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Pagine: 139 p., Brossura
  • EAN: 9788804669739

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Biografie - Biografie e autobiografie - Scienziati, tecnologi, ingegneri

Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,18

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Benny B

    18/07/2017 17.39.05

    Pietro Bartolo è un uomo straordinario, la cui dolcezza e compassione si sentono fortissime in questo libro che ti spezza il cuore e ti buca lo stomaco. Dovrebbe diventare una lettura obbligatoria nelle scuole e al Parlamento Europeo. Per rinfrescare il significato della parola Fratellanza, concetto vuotissimo in questo mondo di barbari.

  • User Icon

    Olympia

    22/05/2017 10.09.29

    Devastante! Da tradurre e farlo leggere in quei paesi che alzano muri.

  • User Icon

    RICCARDO

    22/04/2017 22.33.52

    Pietro Bartolo e' un eroe dei nostri tempi, una persona splendida. Le storie che racconta ti fanno riflettere e piangere. Questo libro dovrebbero leggerlo TUTTI. La sua frase piu' bella (anche nel film Fuocoammare di Rosi): "E' dovere di ogni uomo, che sia un uomo, accogliere queste persone". In queste parole c'e' tutta l'umanita' e la solidarieta' di chi accoglie rispettando i diritti umani. Grazie infinite a Pietro Bartolo e a tutti i veri uomini e alle vere donne che ci sono al mondo.

  • User Icon

    Antonella

    09/02/2017 17.15.02

    Un libro che è un pugno sullo stomaco, che ci fa riflettere e vedere le cose da una diversa angolazione. Ammirazione sconfinata per questo medico, moderno eroe dei nostri giorni.

  • User Icon

    leonardo de chanaz

    20/11/2016 07.00.13

    Non si può non leggere questo libro! La storia di Pietro Bartolo scritta da Lidia Tilotta è molto avvincente e piena di empatia. L'unica osservazione che faccio a Bartolo, uomo che ammiro, è che nomina troppo poco i suoi collaboratori, che pure a Lampedusa sono presenti. Solo una pagina su Alessandra, che forse meriterebbe una maggiore visibilità. Un pochino egocentrico...se posso. Ma una lettura da non perdere.

  • User Icon

    Sergio

    18/10/2016 11.58.32

    Una storia terribile, una storia straordinaria, una storia di dolore, una storia di gioia e di speranza. Un libro indimenticabile che dovrebbere essere adottato nelle scuole.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione