Il ladro di merendine - Andrea Camilleri - copertina

Il ladro di merendine

Andrea Camilleri

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: La memoria
Edizione: 20
Anno edizione: 1997
In commercio dal: 16 gennaio 1997
Pagine: 247 p.
  • EAN: 9788838913198
Salvato in 102 liste dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il ladro di merendine

Andrea Camilleri

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il ladro di merendine

Andrea Camilleri

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il ladro di merendine

Andrea Camilleri

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 6,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Terzo giallo di Andrea Camilleri che vede come protagonista Salvo Montalbano, il commissario di stanza a Vigàta, immaginaria cittadina siciliana. Questa volta il commissario, sospetta l'esistenza di un collegamento tra due morti violente: quella di un tunisino imbarcato su di un peschereccio di Mazara del Vallo e quella di un commerciante di Vigàta accoltellato dentro un ascensore. Per Camilleri la Sicilia di oggi è fonte continua di ispirazione e scoperta, di intrecci di romanzo poliziesco e di osservazione su di un costume magari inquietante ma certamente non statico, che gli suggerisce un linguaggio, una parlata mai banale nè risaputa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,61
di 5
Totale 49
5
35
4
11
3
2
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ENRIKO7

    31/08/2020 13:02:56

    Montalbano continua ad indagare sui mali della sua terra ed a scoprire torbidi inganni e storie cruente, come quella di una prostituta marocchina incastrata in un gioco più grande di lei e fatta sparire per proteggere interesse elevatissimi; in tutto ciò Montalbano, con i suoi metodi originali, capisce che per mettere fine a questa storia bisogna occuparsi di un ladro di merendine, e così conoscerà il piccolo François.

  • User Icon

    Stefana

    12/05/2020 17:04:24

    Chi ama il commissario Montalbano deve leggere questo libro, dove Camilleri come sempre non abbassa nemmeno di un grado la sua capacita' di tenere il lettore attento riga dopo riga, pagina dopo pagina. Una scrittura come sempre fluida, un Camilleri attentissimo alla trama e agli intrecci.

  • User Icon

    Ivan

    11/05/2020 13:34:31

    Certamente il miglior romanzo di Camilleri. All'ambientazione e alla caratterizzazione dei personaggi, sempre raffinata e perfetta, tipica della serie dedicata al commissario Montalbano, unisce una trama particolarmente avvincente.

  • User Icon

    Fra

    08/04/2020 14:06:09

    Romanzo della saga del brillante ispettore Salvo Montalbano. Camilleri non delude neppure questa volta il lettore con il suo stile inconfondibile. Consigliato!

  • User Icon

    angelo

    11/11/2019 15:09:54

    Ingredienti: due delitti apparentemente scollegati, una donna scomparsa ed il suo bambino come unico collegamento tra le vittime, un movente sospeso tra gelosia e contrabbando, un contorno di prelibatezze culinarie, lettere anonime, affetti privati e servizi segreti. Consigliato: a chi fa il suo dovere sul lavoro cercando di sfuggire alla realtà quotidiana, ai figli che hanno perso i padri e ai padri che non hanno avuto figli.

  • User Icon

    Anto

    08/11/2019 07:37:28

    Un peschereccio Mazzarese attracca a Vigàta con un uomo tunisino ammazzato durante uno sconfinamento del natante, ma, per questioni di competenze territoriali, l'indagine passa al commissariato di Mazzara. Sembra che Montalbano si sia liberato di questa questione e possa dedicarsi all'omicidio di un uomo, ritrovato cadavere dentro un ascensore. L'indagine è complessa: il morto aveva una relazione con una prostituta tunisina, aveva riaperto un'attività abbandonata da tempo, aveva scritto lettere anonime e invocato l'aiuto del figlio per una questione che lo preoccupava. Come districare questa matassa ingarbugliata quando la prostituta sparisce improvvisamente con il figlio, una vicina del morto testimonia in modo molto circostanziato sul comportamento dell'uomo, loschi personaggi vengono a galla e, per complicare il tutto, l'istinto materno di Livia si risveglia? Ma è sicuro che il caso del tunisino morto in mare non c'entri niente? Montalbano è costretto a giocare d'astuzia per stanare chi agisce nell'ombra... Come al solito, Camilleri e la sua creatura letteraria non deludono il lettore. E questo terzo volume ci regala, oltre al giallo, agli assassini da svelare, belle pagine, delicate e dense di emozioni, dedicate agli affetti e alle debolezze del nostro commissario

  • User Icon

    nd

    25/09/2019 21:11:17

    Un odei più belli del Maestro. Non può non essere letto.

  • User Icon

    biba

    25/09/2019 10:01:09

    un libro che mi ha commosso e trascinato in un mondo fatto di immagini e non di parole. Coinvolgente ed emozionante. Il Commissario Montalbano un gran signore!

  • User Icon

    Monia

    25/09/2019 08:37:08

    Uno dei più bei romanzi di Camilleri degli ultimi anni. Scrittura in stato di grazia, tristezze e luci del commissario. Non è solo il meccanismo ben oliato, è un romanzo veramente bello che spariglia le carte in tavola, con degli affondi nella tristezza, che lo arricchiscono. Il modo in cui è raccontato è particolare e lirico. Veramente bello.

  • User Icon

    Irene

    22/09/2019 16:57:44

    Impossibile non rimanere colpiti dai personaggi e dalle vicende che prendono vita dalla penna di Camilleri. In questa storia, in particolare, emerge tutta la sensibilità e tenerezza dell'autore, che guarda con occhi premurosi il caso del piccolo personaggio. Pagine scorrevoli ed avvincenti; Camilleri si conferma un maestro di questo genere!

  • User Icon

    marco

    21/09/2019 09:32:30

    Questo è il terzo libro del commissario Montalbano, il secondo in cui appare Cattarella e che al momento non è nelle grazie del commissario. Scritto molto bene, la trama è complessa e coerente, la terra di Montalbano sembra circondarci a mano a mano che la lettura prosegue. Cosa aggungere? Camilleri è sempre Camilleri e Moltalbano è il solito investigatore che a modo suo anche questa volta arriva a risolvere il caso.

  • User Icon

    rosyx61

    19/09/2019 12:42:56

    Un bimbo affamato che sbuca nella notte in cerca di conforto.....attraverso la figura del bimbo e di sua madre scopriamo un mondo di intrallazzi e verità nascoste. Anche qui Camilleri con il suo Montalbano ha dato il meglio e certamente la lettura del libro non lascerà deluso nessuno

  • User Icon

    amo Camilleri!

    19/09/2019 10:46:23

    Amo tutto di questo romanzo! Trama, stile, il modo in cui viene usato il dialetto siciliano! È una lettura scorrevole, piacevole, rilassante. Tra tutti i romanzi della saga su Montalbano questo è il mio preferito perché è quello che forse più degli altri riesce a far conoscere davvero Montalbano, a far capire il suo rapporto con Livia. Colpisce l'egoismo di quest'uomo tanto che verrebbe voglia di dire a questa povera donna "scappa via!". Nonostante ciò non si può non amare Montalbano!

  • User Icon

    DP

    28/08/2019 11:52:22

    Una storia davvero emozionante e una svolta nella vita di Montalbano.

  • User Icon

    Elena

    05/07/2019 16:44:28

    Camilleri racconta l'indagine senza dubbio più impegnativa che il commissario si ritroverà a dover gestire con due morti,un pensionato ex commerciante accoltellato nell'ascensore del suo palazzo ed un tunisino imbarcato su un motopeschereccio ucciso in mare,solo apparentemente indipendenti tra loro.A questo quadro già di per sé consistente si aggiunge una svolta nella vita privata di Salvo Montalbano nel rapporto con Livia e con suo padre.L'indagine poliziesca che il commissario conduce con grande lucidità ed acume è controbilanciata dalla paura e dall'incertezza che la fanno da padrone nella gestione dei rapporti con le persone che ama.Forse il libro in cui Camilleri si addentra più profondamente nello studio del suo personaggio più famoso ed amato dimostrando padronanza,realismo ed umanità.

  • User Icon

    cindy

    09/03/2019 16:58:21

    È sempre piacevole leggere un libro di Camilleri. Questo tratta anche un problema attuale-i ragazzi che arrivano con i scafisti. Si rischi di fare notte fonda leggendo!

  • User Icon

    Rafed73

    03/02/2019 09:02:12

    Non il miglior libero di Camilleri. La scrittura è sempre piacevole ma la storia è un pò forzata

  • User Icon

    Lucia

    17/08/2015 19:02:53

    "Il ladro di merendine" è in assoluto l'episodio che amo di più della serie televisiva "Il commissario Montalbano". Non avevo ancora incontrato il commissario sulla carta stampata e questo libro è stata una piacevole sorpresa, per lo stile scorrevole e accattivante e per i temi affrontati, rivelatisi di primissima attualità, nonostante siano trascorsi 10 anni dalla prima edizione. Il linguaggio di Camilleri è un felicissimo matrimonio tra italiano e dialetto siciliano. A mio parere il personaggio di Montalbano, sulla carta più che in televisione, mette a nudo se stesso, con tutto il suo bagaglio di difetti, manie, umanità e senso del dovere. E' più difficile cogliere sul piccolo schermo certe sfumature. Leggere consente di ritornare su una frase, o su un capitolo, quante volte si desidera e indagare non tanto sul caso di omicidio, a quello pensa il commissario di Vigata, quanto sul Montalbano uomo, amico e servitore dello Stato.

  • User Icon

    paolo

    09/06/2014 08:01:03

    Libro che inizia benissimo ma che poi si ingolfa nella solita storiella fritta e rifritta dei Servizi segreti deviati.Peccato.

  • User Icon

    Fabio74

    05/01/2014 11:07:57

    Terzo libro della serie Montalbano e,come i primi due,bellissimo.Trama sempre ben congegnata,luoghi e personaggi sempre molto ben descritti e poi la grande umanita'del commissario.Naturalmente non mancano i momenti per farsi anche qualche risata soprattutto durante le conversazioni tra Montalbano e Catarella,che spasso.Finale commovente.Ciao a tutti e al prossimo

Vedi tutte le 49 recensioni cliente
  • Andrea Camilleri Cover

    Nato a Porto Empedocle (Agrigento), Andrea Camilleri ha vissuto per anni a Roma.  Dal 1939 al 1943, dopo un periodo in un collegio da cui viene espulso, studia ad Agrigento al Liceo Classico Empedocle dove ottiene la maturità classica senza dover sostenere l’esame a causa dell’imminente sbarco degli alleati in Sicilia. A giugno inizia, come ricorda lo scrittore, "una sorta di mezzo periplo della Sicilia a piedi o su camion tedeschi e italiani sotto un continuo mitragliamento per cui bisognava gettarsi a terra, sporcarsi di polvere di sangue, di paura".  S’iscrive all’Università (Facoltà di lettere) ma non si laureerà mai. Si iscrive anche al Partito Comunista.Inizia a pubblicare racconti e poesie e vince il Premio... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali