copertina

Il ladro gentiluomo

Alessia Gazzola

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: TEA
Anno edizione: 2020
Formato: Tascabile
In commercio dal: marzo 2020
Pagine: 304 p., Brossura
  • EAN: 9788850255481
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 11,40

In uscita da: marzo 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Alice Allevi, finalmente specialista in Medicina legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento, sembrava che tra lei e Claudio Conforti, l'affascinante e imprevedibile medico legale con il quale ha condiviso ogni disavventura dai tempi della specializzazione, fosse nato qualcosa. Per un attimo, Alice ha creduto finalmente di aver raggiunto un periodo di serenità, almeno al di fuori dell'Istituto di Medicina legale. Ma in un momento di smarrimento sentimentale chiede un trasferimento. E lo ottiene: a Domodossola. Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per indugiare sul proprio destino, perché subito un nuovo caso la travolge. Durante quella che credeva essere un'autopsia di routine, Alice ritrova un diamante nello stomaco del cadavere. Una pietra di notevole caratura e valore, ma anche una prova materiale importante per il caso. Per questo, Alice si premura di convocare un ufficiale giudiziario a cui consegnarlo in custodia. L'ufficiale che si presenta da lei è un uomo distinto ed elegante, dai modi cortesi ed impeccabili, e Alice non esita ad affidargli il diamante. Ed è a quel punto che il fantomatico ufficiale sparisce nel nulla e i guai per Alice iniziano a farsi enormi...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,18
di 5
Totale 62
5
27
4
24
3
7
2
3
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandra

    29/12/2019 22:43:05

    Siamo giunti alla chiusura della saga della dottoressa Allevi, ci mancherà sicuro. La scrittrice è stata molto brava a lasciare un po' di sospance sul futuro di Allevi, molto consigliato per gli amanti di gialli intrecciati all'amore.

  • User Icon

    Flaveekiss

    21/12/2019 06:52:33

    Per quanto le viciante di Alice Allevi siano divertenti e abbiano quel qualcosa che fa simpatizzare con il personaggio, in questo libro succedono troppe cose in troppe poche pagine. E anche il personaggio principale ne subisce le conseguenze: meno brillante del solito, Alice tende persino a infastidire perché sembra essere trascinata in un vortice narrativo che va troppo veloce. La storia poliziesca sfugge, ci sono troppi tasselli messi insieme e ogni tanto di perde il filo del racconto. Troppo vicende personali che non vengono approfondite. La trama non sempre è chiara e viene forzata un po' troppo. Un piccola delusione purtroppo!

  • User Icon

    abookforadream

    31/10/2019 11:07:47

    Ho fatto amicizia con un personaggio, Alice Allevi, che è una combina guai naturale, rende divertente ogni situazione, ma allo stesso tempo mostra una certa maturità, sempre più tangibile. Il culmine si ha proprio il questo ultimo volume, quando complice il suo trasferimento al freddo nord, Alice si trova a Domodossola. Qui, tra la neve, la nebbia e un piccolo istituto, rivaluta più volte la vita lasciata a Roma: Claudio, la Wally e la famiglia a Sacrofano con la nonna. Una relazione a distanza non è semplice, ma Alessia è riuscita nell'impresa di umanizzare Claudio, uomo avverso ai sentimenti e ai legami per antonomasia. Già in "Arabesque" si era notata una crescita da questo punto di vista, ma è qui che il tutto si compie e credetemi quando vi dico che non sarà semplice. Arriverete a un punto del libro dove le vostre reazioni nell'ordine saranno: gioia improvvisa, sgomento, lacrime e rabbia. Anche voi affronterete le stesse montagne russe che prova Alice, ma come sempre vi troverete a tifare per lei e il coronamento del suo sogno. La tristezza per dover salutare questi personaggi è ben bilanciata dalla bellezza del finale, che è il più giusto possibile dopo sette libri. Ciò che mi ha stupito piacevolmente è la diversità del caso proposto all'interno della storia: Alessia ci ha abituati a tanti personaggi pronti a confondere le idee, qui invece risulta tutto molto semplice a vantaggio proprio dei riflettori puntati su Alice e Claudio. Sono loro i protagonisti principali dello spettacolo che va in scena. Per questo motivo la voglia di leggerlo tutto d'un fiato sarà tanta, ma attenzione alla nostalgia voltata l'ultima pagina.

  • User Icon

    simo

    25/10/2019 08:47:08

    Sempre piacevole la scrittura e sempre divertente leggere le avventure di Alice Allevi.

  • User Icon

    Monica

    02/10/2019 23:40:01

    Scrittura semplice e scorrevole. Si legge tutto d’un fiato. Spero ci sia un seguito.

  • User Icon

    Lisetta

    30/09/2019 08:43:30

    Ultima avventura - per ora - dell'Allieva. Quest'ultimo episodio mi è piaciuto, l'ho finito in pochi giorni, anche se mi è sembrato che rispetto agli altri romanzi fosse meno incentrato sulle indagini e maggiormente rivolto alla storia sentimentale di Alice. Alcuni passaggi li ho trovati un po' surreali e poco convincenti, ma d'altronde si legge anche per farsi una risata e staccare i pensieri.

  • User Icon

    Rafed73

    27/09/2019 11:03:42

    Uno dei suoi romanzi più belli! Brava Alessia!

  • User Icon

    gb

    24/09/2019 21:35:15

    Mi è molto piaciuto questo romanzo, tanto che quando l’autrice ha annunciato che il personaggio di Alice sarebbe andato in pausa e che forse un giorno sarebbe tornato(speriamo!) ci sono rimasta male!!! Ma pazienza, tornando al romanzo Alice e Claudio del romanzo somigliano sempre di più a quelli televisivi, ma in fondo potrebbe non essere un male insomma Claudio è migliorato. L’ho trovato divertentissimo per alcune trovate, tipo la sparizione del diamante e anche le parti più serie le ho apprezzate, come sempre accattivante la scrittura e la trama.

  • User Icon

    Bia

    24/09/2019 07:01:54

    Come tutti i libri della serie "L'allieva" scorrevole e ben scritto. Mi è piaciuto molto il trasferimento da Roma a Domodossola. A mio giudizio il libro migliore della serie

  • User Icon

    NF

    23/09/2019 21:29:43

    Bello anche questo romanzo della Gazzola... continuano le avventure della Allevi e del suo CC.... oltre il ramanzo carino e spensierato sono molto belli anche i ringraziamenti... in cui la Gazzola ci preannuncia qualcosa di importante!

  • User Icon

    Claudia

    23/09/2019 19:24:06

    Un'altra avventura per la Dottoressa Alice Allevi, ingenua, dolce, divertente, sensuale ma anche professionale. E' sempre piacevole leggere le sue avventure o disavventure... sempre a lieto fine o preludio di un nuovo inizio... e la sua storia d'amore con il Dottor Claudio Concordi... il sogno proibito di ogni specializzanda... Pagina dopo pagina sorridi, ti imbarazzi, ti emozioni,... e ti lascia una bella sensazione... lettura gradevolissima! Attendo il seguito...

  • User Icon

    Gaia

    23/09/2019 17:53:05

    Ultima fatica della Gazzola in ambito l'Allieva, uscita quando la serie tv era già alla seconda stagione ( il libro è molto più avanti dal punto di vista delle relazioni e della vita di Alice Allevi ). L'autrice gioca molto con questo aspetto televisivo, pensate che inserisce una battuta in cui si dice che Claudio Conforti assomiglia a Lino Guanciale! Ecco che i personaggi cominciano ad avere le fattezze degli attori, un po' come Montalbano-Zingaretti. Maturazione e svolta non piacevole per la protagonista.

  • User Icon

    Serena

    22/09/2019 19:56:09

    Coinvolgente, leggera e ironica come sempre, Alessia Gazzola ci lascia (per ora) con l'ultima avventura di Alice Allevi, adorabile e incasinata come sempre. Certamente da leggere, anche se forse il distacco dell'autrice dal suo personaggio di punta si fa sentire un pochino troppo.

  • User Icon

    paola1976

    22/09/2019 16:33:13

    Ultimo romanzo della saga della Dottoressa Allevi, purtroppo l'autrice confessa di sospendere la produzione per quanto riguarda le storie di Alice. Giallo interessante e il mistero rimane praticamente fino alla fine.

  • User Icon

    vale

    21/09/2019 10:18:40

    straordinario finale per questa storia avvincente e romantica ! mi è piaciuta molto la maturità e la capacità introspettiva che hanno sviluppato i personggi ! Super consigliato e buona lettura !

  • User Icon

    elisabetta pasqualini

    20/09/2019 07:26:19

    romanzo che dalla lettura dell'estratto promette bene Sono curiosa di conoscere questa dottoressa anatomopatologa e vedere come si muove nel profondo nord dove è stata inviata dai superiori, Da leggere

  • User Icon

    Queen

    19/09/2019 23:53:24

    Il mio preferito della serie de L’allieva! Bellissimo

  • User Icon

    dch

    19/09/2019 17:06:21

    Alessia Gazzola ci porta a Domodossola. Qui Alice Allevi svolge la sua attività presso "Regione Siberia". Ma al primo incarico ecco...un diamante preziosissimo .....un furto andato male....intrighi nascosti! Ma Alice non é un semplice medico legale e quindi investiga, pensa, riflette e noi condividiamo con lei queste riflessioni. E l'amore...si parla pure di questo. Il testo e gradevole e scorre via piacevolmente

  • User Icon

    ICbs94

    19/09/2019 12:24:33

    Degna conclusione di una serie avvincente. Più maturo ed introspettivo ma non per questo meno bello!

  • User Icon

    Luisa

    05/09/2019 09:51:52

    Le pagine sono volate via in un baleno! Spero Alice non si prenda una pausa troppo lunga e soprattutto definitiva.

Vedi tutte le 62 recensioni cliente
  • Alessia Gazzola Cover

    Alessia Gazzola (Messina, 1982) è laureata in Medicina e Chirurgia ed è specialista in Medicina Legale. Ha esordito nella narrativa con L’allieva nel 2011, cui sono seguiti Un segreto non è per sempre (2012), Sindrome da cuore in sospeso (2012), Le ossa della principessa (2014), Una lunga estate crudele (2015), Non è la fine del mondo (2016), Un po’ di follia in primavera (2016), Arabesque (2017), Il ladro gentiluomo (2018), vincitore del premio Bancarella 2019 e Lena e la tempesta (2019). Dai romanzi della serie L’allieva, tradotti in numerose lingue, è tratta la serie tv di successo in onda su RaiUno con Alessandra Mastronardi nei panni di Alice Allevi e Lino Guanciale nel ruolo di Claudio Conforti. Collabora con i supplementi culturali... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali