Traduttore: E. Gut
Editore: Robin
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 6 giugno 2013
Pagine: 102 p., Brossura
  • EAN: 9788867401239
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questa volta il commissario Laviolette non è alle prese con un delitto, ma con una vecchia signora incontrata casualmente alla stazione Saint-Maime-Dauphin, dismessa da oltre trent'anni. Di rotaie non c'è più traccia, restano solo pochi metri di banchina e una panca da cui la donna si sporge ansiosa come se aspettasse l'arrivo di un treno. In quest'attesa, che si prospetta interminabile, la vecchia ha una storia da raccontargli: si tratta della sua vita, un'esistenza legata a doppio filo ai treni e a quella piccola stazione, in cui anche il padre di Laviolette aveva esercitato il mestiere di ferroviere. Le parole della vecchia signora raccontano della sua ripetuta vedovanza, di tre pensioni e di una lanterna con la quale il primo marito regolava arrivi e ripartenze dei treni. Proprio questo lume che offriva da un lato la luce verde e dall'altro la luce rossa ha scandito vite e morti dei suoi mariti. Cosa rimane ora da ricordare e perché?

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    adriana

    17/06/2014 17:57:45

    un'ora di lettura spesa bene

  • User Icon

    Lina

    14/07/2013 02:23:24

    una perfetta favola nera. imperdibile!

Scrivi una recensione