Lettera alla tua famiglia - Vittorino Andreoli - copertina

Lettera alla tua famiglia

Vittorino Andreoli

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Rizzoli
Collana: Saggi italiani
Anno edizione: 2005
Pagine: 149 p., Rilegato
  • EAN: 9788817005630

€ 9,50

Solo una copia disponibile

+ 7,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In questo libro, Vittorino Andreoli si rivolge alla famiglia nel suo complesso, l'organismo fondamentale all'interno del quale si pongono le basi di un sereno sviluppo personale o da cui possono trarre origine conflitti, lacerazioni e traumi destinati a segnare intere esistenze. Il tono scelto da Andreoli non è quello del saggio specialistico: questa lettera comunica pensieri e sentimenti rivolti alla sensibilità di ciascun membro della famiglia. Ognuno è chiamato a mettersi in gioco, a esaminare i propri atteggiamenti e giudizi e le loro conseguenze sugli altri familiari, a riflettere con serenità sulle dinamiche e sui valori che, in modo esplicito o implicito, caratterizzano ogni famiglia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Con Lettera a un adolescente Vittorino Andreoli indagava il mondo dei giovani rivolgendosi direttamente alle nuove generazioni e descrivendo emozioni, paure e aspirazioni che caratterizzano questo delicato momento dell'esistenza. Nel suo nuovo libro lo psichiatra veronese allarga lo sguardo e scrive una lunga lettera sulla vita familiare, che è innanzi tutto un invito a rinunciare alla passività e a vincere le paure che possono minare le relazioni più intime. Appassionato e coinvolgente, il libro si rivolge a ciascuno di noi che condividiamo momenti, progetti e difficoltà all'interno di un nucleo di intimità con le persone più care. La famiglia, scrive l'autore nelle prime righe, è "un insieme in cui le capacità del singolo, e quindi la sua personalità irripetibile, sono fondamentali, ma devono contribuire alla riuscita di un risultato comune". Quando la vita insieme si fonda sulla paura, sulla forza e sulla prevaricazione, possono nascere conflitti, violenze e ferite, se invece si basa sui sentimenti d'amore, rispetto e accoglienza, la famiglia diventa il luogo degli affetti dove è possibile esprimere la propria autonomia e le proprie differenze, trasformandole in una ricchezza per tutti. Con l'attenzione e la capacità di approfondimento che da sempre caratterizzano il suo sguardo d'esperto, Andreoli indaga ogni legame familiare e invita tutti, i mariti, le mogli, i figli, gli zii, i nonni e i nipoti, a riflettere sui propri gesti e sentimenti e soprattutto sulle conseguenze che questi hanno su chi ci sta vicino. I grandi e i piccoli momenti della vita di ogni giorno, dal risveglio della mattina all'uso comune del bagno, dalla cena insieme all'utilizzo del televisore, dalla gestione del denaro alla programmazione del tempo libero, vengono ripercorsi uno dopo l'altro cogliendo i significati più profondi delle relazioni che si esprimono in primo luogo nella semplice quotidianità.
Diretta, amichevole e penetrante la scrittura di Vittorino Andreoli giunge nella profondità del cuore di chi legge, invitandoci a riflettere e a metterci in gioco, favorendo il dialogo e il confronto per aiutarci a vivere con gioia, serenità e soddisfazione insieme ai nostri cari.

  • Vittorino Andreoli Cover

    Psichiatra di fama mondiale, è stato direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona - Soave ed è membro della New York Academy of Sciences. È presidente del Section Committee on Psychopathology of Expression della World Psychiatric Association. Si oppone fermamente alla concezione lombrosiana del delitto secondo cui il crimine veniva commesso necessariamente da un malato di mente, e sostiene la compatibilità della normalità con gli omicidi più efferati.  È autore di libri che spaziano dalla medicina, alla letteratura alla poesia, e collabora con la rivista Mente e Cervello e con il giornale Avvenire. Ha realizzato alcune serie di programmi, con puntate della durata di circa 30 minuti, dedicati agli adolescenti (Adolescente TVB), alle... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali