Lettere agli amici georgiani

Boris Pasternak

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Einau di
Collana: Saggi
Tipologia: Libro usato vintage
Anno edizione: 1967
Pagine: 150 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
  • EAN: 2560025062042

€ 27,50

Venduto e spedito da Studio Bibliografico Marini

Solo 2 prodotti disponibili

+ 5,00 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Raccolte da G. Margvelasvili Trad. C. Coisson 17 fotografie. 8vo. pp. 150. Molto Buono (Very Good). Sovracoperta sciupata ai margini con strappetti (Some chipping and nicks around top and bottom of dust jacket). Prima edizione mondiale.
  • Boris Pasternak Cover

    Scrittore russo. Figlio di un noto pittore e di una pianista, dopo aver compiuto studi di musica, diritto e filosofia, iniziò l’attività artistica nelle avanguardie, vicino ai futuristi. L'esordio è segnato da un volume di poesie, Bliznec v tucach (Il gemello nelle nuvole, 1914), e ben presto viene riconosciuto come uno fra i più interessanti poeti russi della sua generazione.La sua opera, però, resta saldamente legata alla grande stagione dell’Ottocento russo, e in particolare a Tolstoj, che era stato amico del padre. Poeta, membro non allineato dell’intellighenzia, visse in disparte, in una colonia di scrittori a Peredelkino, nei pressi di Mosca, senza mai cercare di accattivarsi la simpatia delle autorità sovietiche. Insignito... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali