Categorie

Andrea Santoro

Editore: Città Nuova
Collana: Vite vissute
Anno edizione: 2006
Pagine: 248 p., Brossura
  • EAN: 9788831160759
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberto

    15/04/2012 13.24.10

    Ho acquistato questo libro su IBS dopo averlo trovato quasi per caso. Da persona molto interessata alla Turchia, e da sostenitore del suo ingresso in Europa, ero stato molto colpito dalle notizie delle morti violente di don Andrea Santoro e di padre Luigi Padovese. Ero molto curioso di leggere la testimonianza diretta di don Andrea: perché si era trasferito nella Turchia profonda, come vi si trovava, come poteva compiere la sua missione in una terra in cui il cristianesimo non era che un lontano ricordo. Ho trovato commovente la sua costanza nel farsi portavoce dei più profondo significato del cristianesimo cattolico, attraverso la sua apertura verso il prossimo e attraverso l'esempio di una vita dedicata alla pace e al servizio degli altri, nonostante i pericoli di cui era diventato consapevole. Ringrazio l'editore per aver pubblicato le lettere di don Andrea e mi auguro che possa esserne data diffusione anche al di fuori degli ambienti cattolici. Sarebbe uno strumento straordinario per far conoscere l'essenza del Cristianesimo anche ai non credenti o ai credenti di altre religioni, soprattutto i musulmani, che spesso si sentono discriminati in Europa. Questo libro dimostra che, almeno da questo punto di vista, tutto il mondo è paese. Sarebbe anche molto bello se il libro venisse tradotto in turco e diffuso in Turchia. E' anche con testimonianze come questa che si possono costruire ponti e facilitare il dialogo e la conoscenza reciproca.

  • User Icon

    Andrea Nico

    09/04/2007 22.37.47

    Si tratta di una raccolta di lettere che manifestano una spiritualità radicalmente evangelica. Don Andrea è vissuto relativamente poco, ma la sua vita, per come emerge da questi testi, è stata estremamente profiqua.E' un libro assolutamente da meditare.

  • User Icon

    Fabio

    03/07/2006 13.23.16

    Di facile lettura, ma di profonda spiritualità queste Lettere che don Andrea aveva indirizzato "a tutti gli uomini di buona volontà", per dirla come papa Giovanni, mostrano come sia possibile instaurare un dialogo con altre fedi solo con la propria testimonianza di vita. Bello ed appassionante esprime tutta la gioia e la bellezza di testimoniare Cristo nel mondo odierno.Per tutti coloro che sono alla ricerca di un senso della propria vita. Grazie Don Andrea!

Scrivi una recensione