Salvato in 2 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
La libertà dei servi
6,49 €
EBOOK
Venditore: IBS
+60 punti Effe
6,49 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,49 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
6,49 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La libertà dei servi - Maurizio Viroli - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Se essere cittadini liberi vuol dire non essere sottoposti a un potere enorme e assolvere i doveri civili, è evidente che gli italiani non possono dirsi liberi; ossia, sono sì liberi, ma liberi nel senso della libertà dei sudditi o dei servi.Gli italiani hanno dimostrato nei secoli una spiccata capacità di inventare sistemi politici e sociali senza precedenti. Anche la trasformazione di una repubblica in una grande corte è un esperimento mai tentato e mai riuscito prima. Rispetto alle corti dei secoli passati, quella che ha messo radici in Italia coinvolge non più poche centinaia, ma milioni di persone e le conseguenze sono le medesime: servilismo, adulazione, identificazione con il signore, preoccupazione ossessiva per le apparenze, arroganza, buffoni e cortigiane. Poiché il sistema di corte ha plasmato il costume diffondendo quasi ovunque la mentalità servile, il rimedio dovrà essere di necessità coerente alla natura del male, vale a dire riscoprire, o imparare, il mestiere di cittadini. Per quanto sia ardua, è la sola via. Il primo passo è capire il valore e la bellezza dei doveri civili.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
440,58 KB
XIV-144 p.
9788858101360

Valutazioni e recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
savatore
Recensioni: 3/5

un libro mosso da una tesi di fondo che non mi convince pienamente, tuttavia è apprezzabile l'impegno dell'Autore, pur essendo a volte attratto da una certa enfasi e da una tendenza alla divulgazione che può sacrificare l'assoluto rigore scientifico (tendenza comunque controllata entro i canoni della scrittura abbastanza puntuale)

Leggi di più Leggi di meno
donato
Recensioni: 4/5

Il fondamento etico repubblicano ha bisogno di una intelligenza capace di diventare panphlet popolare come quella fenomenologia delle servitù come descritte nel Discorso sulla servitù volontaria di Etienne de La Boétie del 1570. Forse non basta lo sdegno morale di fronte alle curvature oligarchiche della nostra fragile democrazia. Tra organicismo oligarchico e politico e individualismo, riusciremo a trovare una strada repubblicana. Forse si, ma chi scriverà un testo dal titolo: La strada repubblicana verso il futuro?

Leggi di più Leggi di meno
Cristiano Cant
Recensioni: 5/5

La preziosità del libro è in tutta la chiara scaltrezza, nel realismo di pagine rudi a scolpire come non molte altre il ghigno falso di un mondo ormai guasto in tutte le sue fessure. Allora elastici tesissimi di una fionda che lascia partire il sasso contro il potere, la rozza e odierna radiografia umana che all'anagrafe fa politica, il senso di un'etica autentica che, sotto i tacchi dell'Ego più intollerabile, modifica, storce, devia, confonde e uccide quel soffio di verità primaria, essenziale, che regge e sprona una possibilità di vita, di relazione sociale, di credito aperto al prossimo. Viroli qui mostra lo straccio logoro e nefasto che ha avvolto la miseria politica italiana negli ultimi due o tre o quattro decenni (le ondate sono sempre più lunghe dei perimetri nelle quali si vuol circoscriverle...). Un'analisi impietosa e macabra dell'animale umano, il servo nella sua ritrattistica peggiore, non quella - ahimè - decretata da leggi o da folli comandi di natura, ma quella germogliata dal miglior ossimoro possibile: la libertà. Cioè la calpestata libertà che si vende come indipendente e in verità è solo la servitù più sfacciata elevata alla massima potenza. Il berlusconismo nel suo suono più macabro, tirannico, nei suoi orridi gangli a pretendere obbedienza, inchino, nella sua grossolana sete di sopraffazione, e una giostra di schiene prone e signorsì a prescindere che, scavati in una serie di eventi e di spaccati, sono e rimarranno la patetica biografia di una storia politica e sociale italiana ormai consegnata al rifiuto di ogni speranza, di ogni fiducia. Al rifiuto...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,57/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Maurizio Viroli

1952, Forlì

Maurizio Viroli, Senior Fellow del Collegio Carlo Alberto di Moncalieri e direttore dell'Istituto di Studi Mediterranei dell'Università della Svizzera italiana di Lugano, insegna teoria politica all'Università di Princeton. Dirige il Master in Civic Education presso ETHICA, ad Asti, è stato consulente della Presidenza della Repubblica durante il settennato di Carlo Azeglio Ciampi e ha coordinato il Comitato per la valorizzazione della cultura della Repubblica presso il Ministero dell'Interno.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore