Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il libro di Julian. A Wonder story

R. J. Palacio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Alessandra Orcese
Editore: Giunti Editore
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 20 maggio 2015
Pagine: 128 p., Brossura
Età di lettura: Da 11 anni
  • EAN: 9788809810273

20° nella classifica Bestseller di IBS Libri Bambini e ragazzi - da 11 anni

Salvato in 46 liste dei desideri

€ 9,60

€ 12,00
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il libro di Julian. A Wonder story

R. J. Palacio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il libro di Julian. A Wonder story

R. J. Palacio

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il libro di Julian. A Wonder story

R. J. Palacio

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 6,48

€ 12,00

Punti Premium: 6

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (14 offerte da 11,40 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Julian non si capacita di come siano andate le cose nell'ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Ma lui ha sempre fatto dell'ironia, e tutti ridevano, prima! Appena arrivato in classe, Auggie, il nuovo compagno di scuola affetto dalla sindrome di Treacher-Collins, lo aveva veramente turbato. Fin da piccolissimo, infatti, Julian aveva il terrore degli zombi e la faccia deforme di Auggie gli aveva fatto tornare gli incubi infantili. Era questo il vero motivo del suo accanimento. Era stato sospeso da scuola quando il preside aveva scoperto i bigliettini che Julian faceva trovare ad Auggie e al suo ex amico Jack e così non aveva potuto partecipare alla gita scolastica. Un provvedimento che i genitori non avevano mai accettato, accusando la scuola di aver sottovalutato la difficoltà della situazione che l'inserimento di Auggie in classe avrebbe comportato. Durante l'estate, però, Julian scopre una verità sconvolgente sulla sua nonna francese. Lei, ebrea, gli confessa che durante la guerra era stata salvata dallo "storpio" della classe, il "Tartaruga", come lo chiamavano tutti deridendolo. Solo pochi giorni prima di essere deportato egli stesso, perché non "perfetto", le aveva dato il suo primo bacio. Il suo nome era Julian... Età di lettura: da 11 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
1
4
4
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Filippo Capaldo

    17/11/2020 14:12:45

    Cosa c’è dietro un cattivo? dopo aver letto Wonder, dopo essere entrato nel mood del guardare la stessa storia da prospettive diverse, cosa appunto che l’autrice fa fare a chi legge la storia di August, ti viene da chiederti - cosa c’è nel mondo di Julian? perché si comporta così?
- Questo il motivo che mi ha spinto a leggere il capitolo di Julian. Tutto nasce da una paura, una paura che Julian si porta da quando era un bambino e che periodicamente salta fuori terrorizzandolo; Julian semplicemente risponde, non riuscendoci granché, a una sua paura che fuoriesce violenta all’incontro con Auggie. La storia non finisce con un happy end che ristabilisce l’ordine fiabesco della vita, e il capitolo di Julian non mette una pezza a quanto accaduto nel primo libro, tuttavia permette a Julian una prospettiva più ricca e aderente alla realtà, attraverso un salto indietro nel tempo attraverso i ricordi della nonna francese. Da lei Julian passa un po’ della sua estate e grazie al racconto della nonna di un'esperienza molto simile a quella di Julian, il giovane ragazzo guarda a se stesso e alla storia con Auggie da una prospettiva più ampia, perché se è vero che nel nostro passato ci sono pensieri irrazionali che ci atterriscono, è vero anche che crescendo la realtà diviene più ampia delle nostre paure così che esse non siano le sole a guidare le nostre scelte. La narrazione è per bambini nello stile, per gli adulti nei contenuti! Per i feticisti dei libri, si possono acquistare i capitoli in libri diversi, ma per risparmiare c'è un'edizione che raccoglie le quattro storie. “Un errore non dice di te quello che sei, Julian. Mi hai capita?” (p. 339)

  • User Icon

    Beatrice

    11/03/2019 14:09:56

    Ho trovato molto interessante il punto di vista di Julian, i motivi che lo hanno spinto a fare determinate azioni. Non è allo stesso livello del libro principale ma è comunque interessante.

  • User Icon

    alex

    14/03/2018 10:19:18

    Si divora in un giorno!

  • User Icon

    And the Oscar goes to ….

    21/03/2017 20:18:14

    Non bello come Wonder ma sempre discreto

  • User Icon

    Il libraio di Novara

    16/12/2015 15:04:09

    "non è colpa tua se un bullo ti prende di mira, in te non c'è niente di sbagliato e questa situazione può cambiare" . Ecco quello che questo libro aiuta a capire.

  • User Icon

    Carol

    19/06/2015 22:09:00

    Degno seguito di Wonder. Qui la Palacio si sofferma a descrivere il personaggio "cattivo" del primo libro di quella che sta diventando una serie, l'unico a cui non aveva dato voce. E' interessante come l'autrice racconta la crescita di Julian, un ragazzo che per paura si comporta da bullo, spesso non consapevole delle conseguenze delle sue azioni e delle sue parole, sempre pronto a giustificarsi e a trovare scusanti, fino a quando, quasi improvvisamente, riesce a provare empatia e allora capisce i suoi errori. Credo che l'empatia sia un sentimento da coltivare sin da piccoli, per renderci tutti meno aggressivi, più attenti alle esigenze degli altri, più rispettosi e meno egoisti.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • R. J. Palacio Cover

    R. J. Palacio ha lavorato per vent'anni in editoria come grafica e art director. Palacio è il suo pseudonimo, ispirato al nome della madre di origini colombiane. Con Wonder (Giunti Editore) ha vinto il premio Andersen 2014.Vive a New York con la famiglia.  Approfondisci
Note legali
Chiudi