Licantropia Evolution. Ritorno al presente

(Ginger Snaps)

Titolo originale: Ginger Snaps
Regia: John Fawcett
Paese: Canada; Stati Uniti
Anno: 2000
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni

€ 4,75

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Descrizione
Ginger è una ragazza particolare, ha un carattere introverso, le piace vestirsi di nero e ama fotografare finte scene di suicidio. In una notte di plenilunio viene morsa da un lupo mannaro ed il suo corpo inizia a cambiare radicalmente, insieme al suo appetito. Soltanto una persona è a conoscenza del terribile segreto: la sua amata sorella Brigitte. Le due ragazze intraprendono, così, una corsa contro il tempo per placare la sete di sangue. Hanno tempo soltanto fino alla prossima luna piena.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massi74

    20/03/2007 13:54:11

    Un film di quelli che non lasciano traccia nella memoria,cmq ce ne sono di peggio..

  • User Icon

    Davide

    23/01/2007 02:05:12

    Ginger Snaps è un horror, uno di quelli semisconosciuti al pubblico moderno. In una ormai "lunga stagione" che ha visto il panorama del cinema di genere invaso da titoli provenienti dal lontano oriente, e sempre più saturo da quelle pellicole senza spina dorsale targate USA, questo piccolo gioiello del Canada ci offre il gusto cupo e crudele di un horror apparentemente dimenticato. Doppiato in maniera a tratti indecorosa, il film sembra strizzare l'occhio ai teen-movie di genere, ma le scelte stilistiche si fanno presto avanti, mentre la storia ci presenta personaggi ed eventi intrappolati in una spirale sempre più malsana e distruttiva. Ottime le due protagoniste, tra le quali spicca senza alcun dubbio Emily Perkins. I titoli successivi, un sequel e un prequel, si attestano più o meno sullo stesso livello del primo film. Il secondo, Ginger Snaps Unleshed, è forse il migliore della trilogia. A tratti fiabesco (nel senso più nero del termine), ci relega ad una vicenda più claustrofobica del precedente, presentando anche una nuova versione del mostro, più dettagliata e feroce. Con il tre, Ginger Snaps: the beginning, facciamo un tuffo nel passato. La storia non è la migliore, anche perché sembra calcare delle cose tutto sommato già viste. Alla fine avremo l'impressione che l'idea generale fosse quella di presentare la vicenda portante con una chiave di lettura del tipo leggenda/maledizione, su uno sfondo più accativante come quello di una sperduta colonia d'inizio '800. ... A conti fatti un'ottima trilogia, passata purtroppo all'ombra di titoli meno meritevoli, ma come al solito più pubblicizati.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Eagle Pictures, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2