La lista. Il ricatto alla Repubblica di Massimo Carminati

Lirio Abbate

Editore: Rizzoli
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 5,7 MB
  • Pagine della versione a stampa: 240 p.
    • EAN: 9788858689028
    Disponibile anche in altri formati:

    € 9,99

    Venduto e spedito da IBS

    9 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      ANDREA GIOSTRA

      11/05/2017 11:41:36

      Nella notte tra Venerdì 16 e Sabato 17 luglio del 1999, all’interno della Città Giudiziaria della Capitale, dove ha sede la filiale n. 91 della Banca di Roma, una banda di “cassettari” (ladri romani specializzati nell’apertura di qualsiasi cassaforte e di qualsiasi caveau) mette a segno la rapina italiana del secolo che, scopriranno nel 2016 i magistrati del Tribunale di Perugia, cambierà le sorti della Città di Roma e dell’intero Paese Italia! A capo della banda di scassinatori c’è il quarantunenne Massimo Carminai detto “il Fascista” o “er Cecato”, mente e stratega dell’operazione, e componente “esterno” della feroce e cinica Banda della Magliana. Verranno aperte 147 cassette di sicurezza su oltre 2000 presenti nel caveau. Sono le cassette di sicurezza di magistrati, di avvocati, di alti dirigenti del Ministero di Giustizia e del Tribunale di Roma, di politici e di imprenditori romani. Sono 147 cassette di sicurezza che contengono pacchi di banconote per miliardi di lire, documenti molto riservati, gioielli preziosissimi. La lista dei 147 è fatta di personaggi molto noti e molto potenti. Da quel momento in poi, queste 147 persone saranno al “servizio” di Carmine Carminati che dominerà la città di Roma e l’intero Paese, creando un sistema di potere assoluto e incontrastato che gli inquirenti e i magistrati di Perugia hanno chiamato col nome di “Mafia Capitale”!

    Scrivi una recensione