Live at the Pershing Lounge 1958. But Not for Me - Vinile LP di Ahmad Jamal

Live at the Pershing Lounge 1958. But Not for Me

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Ahmad Jamal
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
Data di pubblicazione: 19 marzo 2012
  • EAN: 8436542010016
Salvato in 2 liste dei desideri
Queste incisioni del 1958 segnarono l'inizio del suo successo del grande pianista Ahmad Jamal. L'album originale “But Not for Me”, registrato presso il Pershing Lounge di Chicago il 16 e 17 Gennaio del 1958, comprendeva otto dei 43 brani suonati dal trio, accuratamente selezionati dallo stesso pianista. Due anni dopo, il successo dell'album convinse i produttori a pubblicare altri undici brani che sono stati scelti ancora una volta sotto la supervisione di Jamal. Si ritiene che il materiale non utilizzato sia stato messo da parte e successivamente sia andato perso.
Disco 1
1
But Not For Me 3:32 (George & Ira Gershwin)
2
The Surrey With The Fringe On Top 2:35 (Rodgers-Hammerstein
3
Moonlight In Vermont 3:09 (Suessdorf-Blackburn)
4
Music! Music! Music! (Put Another Nickel) 2:56 (Weiss-Baum)
5
There Is No Greater Love 3:26(Jones-Symes)
6
All The Things You Are 3:12 (Kern-Hammerstein Ii)
7
Poinciana 8:07(Simon-Bernier)
8
Woody 'N You 3:40
9
What's New? 4:12 (Haggart-Burke)
10
Cherokee 3:42 (Ray Noble)
  • Ahmad Jamal Cover

    Pseud. di Fritz Jones. Pianista statunitense di jazz. Divenne molto popolare, negli anni Cinquanta, a capo di un trio comprendente il contrabbassista Israel Crosby. Il suo pianismo «piacevole», derivato in parte da Nat King Cole e Erroll Garner, è stato dapprima osteggiato da parte della critica, ma in seguito rivalutato. Approfondisci
Note legali