Lontano da qui (DVD) di Sara Colangelo - DVD

Lontano da qui (DVD)

The Kindergarten Teacher

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Kindergarten Teacher
Paese: Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: DVD
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 10,75

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lisa è una maestra d’asilo di Staten Island che frequenta un corso di poesia, sua grande passione, che a poco a poco la sta allontanando dal marito e dai figli. Un giorno Lisa rimane incantata dal talento innato di un suo giovane allievo di 5 anni, Jimmy, capace di comporre con incredibile disinvoltura le poesie che lei ha sempre sognato di scrivere. Lisa decide così di coltivare il talento del bambino, trascurato dalla famiglia, e di proteggerlo dall’indifferenza della società, spingendosi però oltre i limiti della sua professione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Giacomo

    24/09/2019 20:31:47

    "Lontano da qui" è senza dubbio un film diverso, con un trama insolita ed un finale inatteso e sorprendente che va assolutamente visto. Il film è un remake americano di un film israeliano. E' la storia di una maestra d'asilo con la passione per la poesia. Un giorno scopre il talento innato di un suo piccolo alunno, jimmy, in grado di comporre a soli 5 anni, poesie straordinarie. Per coltivare il talento del bambino però si spinge oltre, facendo cose che non competono al suo ruolo di insegnante. Notevole è senza dubbio l'interpretazione della Gyllenhaal, ma anche quella del piccolo Parker Sevak. Lo consiglio..

  • User Icon

    liberus

    20/09/2019 16:08:45

    Un film a modo suo toccante, reso tale da una performance attoriale intensa, sorretta da una sceneggiatura interessante, anche se forse un po' enfatizzata, dialoghi essenziali e un ritmo lineare, tale da permettere una visione attenta e godibile quanto basta.

  • User Icon

    Alberta

    03/04/2019 08:22:41

    Piccolo capolavoro di sentimenti, passioni. Un film esistenzialista, nel senso del mettere l'esistenza e i rapporti umani al centro della vicenda.

Una storia di speranza e disperazione, svolta in crescendo, capace di parlare di poesia (e della sua assenza) nella vita moderna

Trama

Lisa Spinelli è una maestra d'asilo con la passione per la poesia, tanto che i suoi figli ormai quasi adulti la trovano trasformata dalle lezioni che sta seguendo e il marito sente di essere un po' trascurato. Lisa non è di per sé molto dotata, ma sa riconoscere il talento altrui e rimane folgorata da quello di un bambino dell'asilo, Jimmy, che ogni tanto cammina avanti e indietro come in trance recitando poesie impressionanti. Lisa decide di proteggerlo da una società indifferente al suo talento e fa il possibile per educarlo, spingendosi però molto oltre i limiti della sua professione a intraprendendo quasi una crociata personale.

  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 96 min
  • Maggie Gyllenhaal Cover

    "Propr. M. Ruth G., attrice statunitense. Sorella maggiore dell'attore Jake, dopo la laurea alla Columbia University studia recitazione a Londra e quindi si trasferisce a New York, dove inizia a lavorare soprattutto in televisione e in pubblicità. Si afferma come esponente di spicco del cinema off-Hollywood con l'interpretazione di Secretary (2002) di S. Shainberg, dove dà vita a una timida ma intraprendente segretaria legata da un rapporto sadomaso con l'avvocato per cui lavora. Notata da G. Clooney, recita al suo fianco in Confessioni di una mente pericolosa (2003), quindi alterna con sapienza ruoli impegnati (Casa de los Babys, 2003, di J. Sayles); World Trade Center, 2006, di O. Stone) ad altri più leggeri e scanzonati (Mona Lisa Smile, 2003, di M. Newell); Uomini & donne - Tutti dovrebbero... Approfondisci
Note legali