Loving Vincent (DVD)

Paese: Gran Bretagna; Polonia
Anno: 2017
Supporto: DVD

32° nella classifica Bestseller di IBS Film - Drammatico

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Un viaggio suggestivo nella vita e nell'arte di uno dei più grandi artisti di sempre

«Artistico ma non criptico, informativo ma non freddo, interessante e umile, prezioso non solo per chi apprezza il cinema sperimentale»comingsoon.it

«Un film in cui ogni inquadratura è un quadro che respira»La Repubblica

«Affascinante e imperdibile»Il Manifesto

L'incredibile storia della vita di Van Gogh attraverso i suoi quadri. Un potente e suggestivo racconto realizzato con oltre 60.000 tele dipinte a mano per un viaggio nell'arte e nel mistero della scomparsa di uno dei più importanti pittori di sempre.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea Morello

    25/12/2018 02:27:27

    Qui siamo di fronte ad un capolavoro dell'animazione. Interamente dipinto partendo dalle opere di Vincent Van Gogh, il film tramite la avvincente e interessante vicenda di un altro personaggio ci racconta alcuni anni della vita di uno dei più grandi artisti che il mondo abbia mai avuto. Una personalità sensibile e allo stesso tempo contorta e enigmatica. Da vedere e da comprare per la collezione di ogni cinefilo.

  • User Icon

    Benny

    08/12/2018 21:04:01

    MERAVIGLIOSO

  • User Icon

    Gabriella

    23/09/2018 21:29:39

    Film spettacolare, mi si sono rifatti gli occhi e davvero unico nel suo genere

  • User Icon

    Annalisa Galeone

    23/09/2018 11:58:38

    Immenso. Frutto di tanti anni di lavoro: questo film è formato da tantissimi dipinti che uniti in sequenza formano il film d'animazione. Ogni fotogramma è stato dipinto a mano. Lavoro incredibile. Merita davvero tantissimo. Apre le porte ad un nuovo stile di film d'animazione frutto del duro lavoro di artisti che hanno sapientemente saputo imitare lo stile del grande maestro Van Gogh. Interessante e misterioso anche il modo in cui viene raccontata la trama che narra dei mesi prima della morte dell'artista.

  • User Icon

    Giuliana Babini

    22/09/2018 17:09:13

    Amare Van Gog, le sue tele e le sue lettere, dopo questo film diventa amare anche la sua fragilità e apre a guardare ogni dipinto con occhi nuovi, sia esso di altri o un proprio tentativo di usare pennelli e colori: dietro vi è sempre il mistero della vita e della morte.

  • User Icon

    Emilia

    21/09/2018 14:12:51

    Un film straordinario, una vera e propria opera d’arte da ammirare sullo schermo un fotogramma dopo l’altro. Ogni fotogramma infatti è un dipinto: una tecnica straordinaria che ci fa entrare nei quadri di Van Gogh. Il protagonista della storia è un ragazzo che ha conosciuto il pittore (è anche il protagonista di un suo dipinto) e si interroga sulle cause della sua morte. La narrazione è molto efficace: il film ha quasi la struttura di un thriller, ma si tratta soprattutto della commemorazione di uno straordinario artista, un uomo geniale e indimenticabile che ha vissuto una vita difficile, spesso drammatica. Un toccante omaggio ad un artista fuori dal comune che vi lascerà senza fiato e con le lacrime agli occhi.

  • User Icon

    fragallo

    24/05/2018 21:39:27

    Molto particolare ed artistico, consente di apprezzare Van Gogh in modo originale

  • User Icon

    alex

    10/03/2018 17:33:52

    Un film interamente dipinto a mano mi sembra una cosa così poetica che da sola l'intenzione varrebbe a prescindere dal risultato. La visione di questo film è un momento artistico di grande livello, il film stesso è arte (visiva) nell'arte (cinematografica), è cibo per l'anima, è uno spiraglio di pura bellezza in un mondo di cose brutte. Concedetevi la visione di questo film come vi concedereste una pausa ristoratrice in un centro benessere, la vostra anima vi ringrazierà.

  • User Icon

    Michela

    13/02/2018 20:10:05

    Un film d’animazione sui generis, sì perché non dedicato ai piccoli ma agli adulti. Un film ambizioso, nel voler attirare al cinema un pubblico adulto per vedere un “cartone animato” e raccontare di Vincent Van Gogh, il grande pittore olandese, un altro reietto, e avvicinarlo al grande pubblico, farlo conoscere perché Vincent se lo merita. Nel cast tanti nomi importanti come Saoirse Ronan, Aidan Turner, Helen McCrory, Douglas Booth, Jerome Flynn, Eleanor Tomlinson e Robert Gulaczyk nel ruolo del pittore, che sono trasformati sullo schermo in dipinti animati, disegnati a mano con lo stile di Van Gogh dal team di pittori, gli altri grandi protagonisti di questo film. Nel lungometraggio d’animazione si ripercorre la vita di Vincent Van Gogh, si cercano di comprendere i perché dietro il suo suicidio, si parla con chi l’ha conosciuto nei suoi ultimi mesi, si parla di arte, della sua arte, e della sua anima, fragile, sensibile e bellissima. Lo consiglio a tutti, non soltanto a chi sia un appassionato d’arte o che ama Van Gogh, perché abbeverarsi alla fonte di una grande anima disseta a lungo, Vincent rincuora lo spettatore, lo incoraggia ad essere fragile e a sentire, profondamente. E amare la vita.

  • User Icon

    Federico Soffici

    23/01/2018 06:26:02

    Ho visto questo video in aereo. L'ho trovato magnifico, elegante nella sua tecnica di cinema ispirato ai quadri del titanico Van Gogh. Trovo emozionante il finale, con la lettura di una lettera stupenda scritta al fratello Theo. Consiglio la visione di questo video

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Un thriller interamente costituito da pittura che coinvolge totalmente lo spettatore

Trama
Quando il cinema incontra l'arte l'esito non è mai banale ed è sempre un arricchimento. Soprattutto se, come accade in Loving Vincent, ogni singolo fotogramma del film è realizzato a mano.
Dorota Kobiela, pittrice polacca, e il regista inglese Hugh Welchman, hanno intrapreso questa avventura sei anni fa per raccontare, attraverso uno stile da cinema noir, le ultime settimane di vita del pittore olandese trasferitosi ad Arles, in Francia, nel 1888.
Vincent Van Gogh, l'artista più noto al mondo, pioniere dell'arte contemporanea e personaggio tormentato, nel luglio 1890 si spara in un campo di grano nei pressi di Arles. Il giovane Armand Roulin, figlio del postino Roulin, unico amico di Van Gogh -, non convinto del suicidio dell'artista, ripercorre le sue ultime settimane di vita incontrando le persone che, anche nei momenti più drammatici, gli sono state vicine.

  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,33:1 16:9
  • Area2
  • Contenuti: Il making of del film - Animazione e disegni - Interviste - Intervista a Douglas Booth - Aggiornamenti Kickstarter