Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Un luogo chiamato libertà - Ken Follett - copertina

Un luogo chiamato libertà

Ken Follett

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Roberta Rambelli
Editore: Mondadori
Anno edizione: 1997
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 maggio 2016
Pagine: 410 p., Brossura
  • EAN: 9788804667551

31° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Di ambientazione storica

Salvato in 85 liste dei desideri

€ 11,88

€ 12,50
(-5%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Un luogo chiamato libertà

Ken Follett

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Un luogo chiamato libertà

Ken Follett

€ 12,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Un luogo chiamato libertà

Ken Follett

€ 12,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 6,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'Inghilterra della rivoluzione industriale vede muoversi immense fortune a seconda di chi controlla il carbone. Ed è proprio il carbone a scatenare le passioni malevole della potente famiglia Jamisson, che trova però sulla sua strada la nobiltà d'animo e il coraggio del giovane McAsh, un minatore che ha deciso di spezzare le catene della schiavitù.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,24
di 5
Totale 26
5
14
4
5
3
6
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Pequena

    31/05/2021 09:49:43

    Ho letto questo libro molti anni fa ma ancora ricordo la storia avvincente, davvero bellissimo

  • User Icon

    Pequena

    31/05/2021 09:25:35

    Ho letto questo libro molti anni fa e resta uno dei miei preferiti tra i moltissimi letti. Assolutamente da non perdere, una storia molto avvincente

  • User Icon

    Giulia

    29/04/2021 21:06:27

    E' un libro che ho apprezzato ben costruito, con tante storie che si intrecciano e che ti fanno immergere nella lettura, con la voglia di arrivare alla fine per scoprire come si concluderà la tormentata vicenda dei protagonisti. Dall'Inghilterra la narrazione si sposta poi in America, dove Follett fa proseguire le storie dei suoi protagonisti nelle colonie americane in Virginia e tra le terre selvagge abitate solo dagli indiani, vicende sempre minuziosamente descritte con la sua capacità di farti immergere nei colori e nei dettagli di ogni ambiente o personaggio. Per concludere, questo libro è adatto a chi vuole godersi una splendida ed epica avventura ma anche a chi vuole conoscere meglio la storia di chi ha vissuto quei tempi difficili ed è soprattutto un invito a rivendicare il diritto di decidere del nostro futuro, a non rassegnarci, a lottare per realizzare i nostri sogni.

  • User Icon

    Rafed73

    23/11/2020 09:59:57

    Da leggere, bellissimo

  • User Icon

    Rafed73

    23/11/2020 09:49:11

    Da leggere, bellissimo

  • User Icon

    andrea

    24/07/2020 15:56:33

    Al netto del classico triangolo d'amore follettiano, è un'ottima storia di riscatto sociale e voglia di libertà.

  • User Icon

    simona

    16/05/2020 20:14:51

    In un altro tempo e in altri luoghi non è così scontato per un uomo poter vivere un'esistenza tranquilla, soprattutto se egli ha coscienza di sè. Malachi McAsh è quell'uomo e il suo scopo è poter essere libero anche se tutto: la società, gli amici e le donne che ama continuano a ripetergli quale sia il suo posto e quanto fantasiosi i suoi sogni. Lizzie Hallim è una donna nata nel momento sbagliato. Ama poter fare ciò che vuole, potersi vestire comodamente e rispondere agli uomini; ma ciò non è permesso e per questo anche lei combatte per la sua libertà. Questo romanzo è pieno di lotta per i propri diritti e ci ricorda costantemente che ciò che possediamo oggi e diamo per sicuro un tempo non era così, che molte persone sono morte per poter ottenere quello che oggi a noi viene concesso dal loro sangue.

  • User Icon

    Marco28

    11/05/2020 15:08:48

    Senza dubbio il MIGLIOR libro di Ken Follett. Ho avuto modo di complimentarmi con lui in quanto questo romanzo trasmette veramente tanto al lettore.

  • User Icon

    Towandaaa

    05/05/2020 09:02:46

    Lettura appassionante, come molti dei romanzi di questo autore che sa trovare il giusto mix tra avventura, passione e ricostruzione storica, ed ha dimostrato di saper calare le proprie trame in contesti di spazio e di tempo molto diversi ma sempre con buoni risultati. I miei preferiti rimangono “I pilastri della terra”, “Una fortuna pericolosa” e “Il terzo gemello”, ma anche questo si piazza ai primi posti nella mia esperienza di lettrice di Ken Follett !

  • User Icon

    Ambra

    21/02/2020 15:24:05

    È stato il primo libro che ho letto di Ken Follett. La trama non mi ha entusiasmata, finale forse un po' scontato. La scrittura risulta comunque scorrevole, proverò a leggere altri libri di questo autore.

  • User Icon

    elisa

    23/12/2019 18:58:10

    Come sempre Ken Follett è un maestro del romanzo storico. Riesce a fondere in modo armonioso storia e romanzo come, credo, nessun altro. Per me il suo.capolavoro assoluto rimane "The Century trilogy", però consiglio anche questo agli amanti del romanzo storico.

  • User Icon

    carmine

    25/09/2019 17:21:02

    Mai banale, ambientazione suggestiva e storia interessante. I romanzi di questo autore potrebbero essere descritti tutti così, ma questo a mio avviso, ha qualcosa in più rispetto agli altri.

  • User Icon

    Rosy

    20/09/2019 15:37:23

    STREPITOSO!!!!!!!!!!!!!!!😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍😍

  • User Icon

    Paola

    15/08/2019 17:34:08

    Consiglio, libro piaciuto moltissimo

  • User Icon

    Elisa T.

    23/06/2019 20:35:59

    Il primo libro che ho letto dell'autore e che mi ha fatto completamente innamorare del suo stile e delle sue storie, conducendomi in epoche lontane con compagni di viaggio alle prese con la loro lotta per i diritti. Un viaggio bellissimo che consiglio a tutti!

  • User Icon

    sonia

    19/06/2019 08:35:01

    tra i tanti letti di questo autore, questo propro non mi è piaciuto, peccato, un'occasione mancata

  • User Icon

    loris

    11/03/2019 19:09:35

    Dopo aver letto l'ennesimo libro scritto da Ken Follett, posso affermare con certezza che adoro questo scrittore, il modo in cui scrive i fatti storici realmente accaduti è veramente unico, coinvolgente ed appassionante. In particolare in questo libro il perno principale è la ricerca continua della libertà, nel caso del nostro protagonista McAsh, un minatore scozzese, la tanto agognata libertà è ostacolata da difficoltà dettate dal ceto e tipiche dell'epoca. Oppure nel caso della protagonista femminile Lizzie Hallim, figlia della proprietaria di High Glen, la sua voglia di libertà viene ostacolata da intrighi politici e sociali. Lo stile è tipico di Follett scorrevole, piacevole e con molta cura nella caratterizzazione dei personaggi, per non parlare delle ambientazione, descritte talmente bene, che non lasciano niente all'immaginazione. In conclusione una lettura davvero meravigliosa!

  • User Icon

    Pirgo

    11/03/2019 08:54:03

    Che bello leggere un bravo scrittore! Anche in questa sua opera Follett intrattiene il lettore con una storia avvincente che lo immerge in un'epoca poco conosciuta facendolo partecipe delle avventure di personaggi magistralmente descritti. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Alberto

    10/03/2019 09:23:04

    Una storia incredibile di schiavitù e di libertà che nasce da una vicenda vista dal punto di vista di ragazzi costretti a fare i minatori e i relativi aristocratici che si sentono in diritto di tenerli in catene. Quando le loro strade si incrociano, nasce un intrigo eccezionale che porta allo svilupparsi di una storia bella e incalzante. Un racconto di speranza, alla ricerca di una libertà non scontata.

  • User Icon

    Ross

    07/03/2019 18:38:29

    "Un luogo chiamato libertà", opera di Ken Follet, è ambientato in un'epoca di grandi cambiamenti: il carbone, principale fonte di energia, è alla base della "rivoluzione industriale" inglese; le colonie americane sono in fibrillazione e presto cominceranno a dare i primi segni di separatismo. La potente famiglia dei Jamisson è la proprietaria di numerose miniere, in Scozia, ma ha la necessità di espandere i propri domini, per far fronte alla crescente difficoltà economica. E tenterà di farlo in spregio di ogni legge, senza alcuna considerazione per le persone, i loro sentimenti e soprattutto i loro diritti. Ad opporvisi saranno il giovane minatore McAsh, mosso da ferrei valori di uguaglianza e di libertà, e la bella aristocratica Lizzie, sorretta da una profonda repulsione per l'ingiustizia. Dalla profonda Scozia, alla malfamata Londra, alle sperdute piantagioni di tabacco della Virginia, i due sentiranno il loro legame stringersi sempre più forte e divenire sempre più importante, aldilà delle convenzioni sociali e dei rancori di chi li circonda.

  • User Icon

    Milena

    05/03/2019 09:24:12

    Follett non si smentisce mai...sicuramente divero dai più recenti ...ma comunque coinvolgente....molto consigliato.

  • User Icon

    Tiziano

    15/02/2019 14:05:03

    Come sempre Ken Follett riesce a catturare l'attenzione dei lettori. Lettura fortemente consigliata

  • User Icon

    Andrea

    05/11/2018 11:13:01

    Tipico romanzo di Follett, con un bello sfondo storico ad accompagnare la trama

  • User Icon

    Federica

    22/09/2018 11:11:23

    Una lettura di evasione, niente di più. Ho trovato la caratterizzazione dei personaggi e alcune trovate un po' sempliciotte e banali. E la storia in generale un po' scontata. Ken follett ha scritto molto di meglio per quanto mi riguarda.

  • User Icon

    Flora

    19/09/2018 12:52:35

    Dopo aver letto l'ennesimo libro scritto da Ken Follett, posso affermare con certezza che adoro questo scrittore, il modo in cui scrive i fatti storici realmente accaduti è veramente unico, coinvolgente ed appassionante. In particolare in questo libro il perno principale è la ricerca continua della libertà, nel caso del nostro protagonista McAsh, un minatore scozzese, la tanto agognata libertà è ostacolata da difficoltà dettate dal ceto e tipiche dell'epoca. Oppure nel caso della protagonista femminile Lizzie Hallim, figlia della proprietaria di High Glen, la sua voglia di libertà viene ostacolata da intrighi politici e sociali. Lo stile è tipico di Follett scorrevole, piacevole e con molta cura nella caratterizzazione dei personaggi, per non parlare delle ambientazione, descritte talmente bene, che non lasciano niente all'immaginazione. In conclusione una lettura davvero meravigliosa!

  • User Icon

    Laura

    31/08/2018 14:27:47

    Meraviglioso romanzo che non lascerà assolutamente delusi i già conoscitori del grande Ken Follett! Descrizioni dettagliate che fanno leva su una storia bellissima dal finale strepitoso. Lo consiglio a tutti, sicura che verrà divorato in poco tempo!!

Vedi tutte le 26 recensioni cliente
  • Ken Follett Cover

    Scrittore inglese. Laureato in filosofia, poi cronista in un quotidiano, è diventato uno dei più popolari autori di best-seller con La cruna dell’ago (Eye of the needle, 1978).Nell'infanzia è nata la sua passione per la lettura “Non avevo tanti libri, e sono sempre stato grato alla biblioteca pubblica. Senza libri gratuiti non sarei diventato un lettore accanito, e se uno non è lettore non può essere neanche scrittore” ha dichiarato.Nel settembre del 1970, appena uscito dall’università, lavora come cronista per il «South Wales Echo» di Cardiff e poi come editorialista dell’«Evening News» di Londra. Non avendo sfondato come “il giornalista investigativo fenomenale” che aveva immaginato... Approfondisci
Note legali
Chiudi