Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 1291 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La macchia umana
12,82 € 13,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+130 punti Effe
-5% 13,50 € 12,82 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
7,29 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Libreria Fernandez
13,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
13,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
13,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,82 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
13,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
13,50 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
13,50 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
13,50 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,29 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Chiudi
La macchia umana - Philip Roth - copertina
La macchia umana - Philip Roth - 2
Chiudi

Descrizione


Tutti noi lasciamo una "macchia" al nostro passaggio: errori, escrementi, sporcizia. Lo dice Philip Roth, che in questo libro scrive il suo manifesto più crudele e più amaro. Una lectio magistralis del Professore Coleman Silk sul pensiero "politicamente scorretto" seguita da 92 minuti di applausi.

«Il miglior romanzo di Philip Roth»Nadine Gordimer

Il professor Coleman Silk da cinquant'anni nasconde un segreto, e lo fa così bene che nessuno se n'è mai accorto, nemmeno sua moglie o i suoi figli. Un giorno però basta una frase (anzi una sola parola detta per sbaglio, senza riflettere) e su di lui si scatenano le streghe del perbenismo, gli spiriti maligni della "political correctness". Allora tutto il suo mondo, la sua brillante vita accademica, la sua bella famiglia, di colpo crollano; e ogni cosa che Coleman fa suscita condanna, ogni suo gesto e ogni sua scelta scandalizzano i falsi moralisti. Non c'è scampo perché "noi lasciamo una macchia, lasciamo la nostra impronta. Impurità, crudeltà, abuso, errore, escremento, seme: non c'è altro mezzo per essere qui".

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
7 ottobre 2014
395 p., Brossura
9788806222949

Valutazioni e recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
(74)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(49)
4
(20)
3
(3)
2
(1)
1
(1)
Valy
Recensioni: 2/5

La storia è interessante ma io e la scrittura di Roth non riusciamo proprio ad andare d'accordo. Non è il primo libro dell'autore che leggo ma per me ha sempre lo stesso problema, si perde moltissimo nella narrazione e rallenta il ritmo in una maniera che non mi fa apprezzare le sue opere.

Leggi di più Leggi di meno
ottavia
Recensioni: 5/5
bellissima scrittura

libro molto interessante

Leggi di più Leggi di meno
Luke
Recensioni: 4/5

Per un attimo sembrava la pubblicità ad un noto farmaco prodigioso ma nello sviluppo direi che si è molto alzato il livello della narrazione. A tratti un poco lento ma nel complesso da leggere.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(49)
4
(20)
3
(3)
2
(1)
1
(1)

Conosci l'autore

Philip Roth

1933, Newark, New Jersey

Philip Roth (Newark 1933 - Manhattan 2018) è stato uno scrittore statunitense. Figlio di ebrei piccolo-borghesi rigorosamente osservanti, ha fatto oggetto della sua narrativa la condizione ebraica, proiettata nel contesto urbano dell’America dell’opulenza. I suoi personaggi appaiono vanamente tesi a liberarsi delle memorie etniche e familiari per immergersi nell’oblio dell’attualità americana: di qui la violenta carica comica, ironica o grottesca, che investe anche le loro angosce. Dopo un primo, felice romanzo breve, Addio, Columbus (1959), e i meno incisivi Lasciarsi andare (1962) e Quando Lucy era buona (1967), Roth ha ottenuto la celebrità con Lamento di Portnoy (1969).Dopo Il grande romanzo americano (1973, riedito in Italia da Einaudi nel...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore