Traduttore: G. Testa
Editore: TEA
Collana: Super TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 marzo 2017
Pagine: 398 p., Brossura
  • EAN: 9788850245611
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 2,70

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alba

    10/07/2018 17:47:04

    Stupendo!! L'autrice non solo è un'esperta d'arte e grazie alle sue descrizioni dettagliate ho appreso la conoscenza di numerosi dipinti e pittori, ma coniuga perfettamente arte, erotismo e Thriller in un romanzo molto sottile. Super Consigliato!!!

  • User Icon

    Lady

    25/03/2018 08:30:31

    Nel libro si evince che la scrittrice è molto esperta d’arte, alcune parti del libro diventando pesanti mentre in altri casi risulta essere avvincente. Libro tutto sommato carino ma non uno dei miei preferiti

  • User Icon

    Massimo F.

    01/09/2017 08:22:57

    Vero, non è un gran libro, anche se in giro c’è decisamente di peggio. Troppi i “sopra le righe”, ma ho trovato interessanti i meccanismi di business del mercato dell’arte, mondo che l’autrice sicuramente conosce benissimo.

  • User Icon

    Stefania

    08/01/2017 22:25:20

    Si, decisamente un brutto libro!!!! L'ho comprato perché incuriosita da tutte le critiche e i commenti che lo definivano rivoluzionario e trasgressivo..... mah!!!!! non ho mai provato un'emozione, la protagonista non appare mai come un personaggio complesso, la cui follia trova radici magari in un passato difficile..... è solo una pazza, assatanata di soldi e di sesso, violentemente gratuita...... una che ammazza tanto per dire a se stessa che si può fare!!!! un libro così si dovrebbe leggere in una settimana invece io c'ho messo due mesi e ho fatto una fatica incredibile! Cara Hilton, se non ti inventi qualcosa di meglio ho paura che questo caso editoriale rimarrà parecchio isolato!

  • User Icon

    Valentina B

    17/12/2016 22:51:28

    C'è ben poco da dire... la trama è inconsistente, la protagonista improbabile, le scene erotiche patetiche... cosa vuole questa "eroina"? Riesce solo a suscitare antipatia, non ci si immedesima in un personaggio del genere. Più volte ho dovuto fare mente locale per l'incoerenza della storia e ho faticato ad arrivare alla fine, più volte tentata di gettare via il libro. Mal scritto, non compratelo. Mi meraviglio che abbia avuto successo, mi meraviglio anche che la Longanesi l'abbia pubblicato, non mi spiego il tam tam mediatico attorno a questa opera. La stessa scrittrice sulla quale ho letto un'intervista mi sembra una primadonna viziata e piena di sé... sicuramente raccomandata da qualcuno. Che amarezza.

  • User Icon

    Silvia

    03/10/2016 11:15:28

    A mio parere le critiche negative provengono da menti bigotte e buoniste (sappiamo bene che l'Italia detiene il primato in questo campo, tant'è vero che all'estero questo romanzo ha avuto successo). Solo perchè la protagonista è una donna, sa il fatto suo, si prende quello che vuole con una lucidità e una consapevolezza che il 90% della gente non ha (inclusi quelli che dopo le prime pagine hanno abbandonato la lettura). Il libro è ben scritto e sorprende a ogni pagina. Io lo consiglio, a chi non si sente schifato da ciò che non è convenzione sociale.

  • User Icon

    Anna

    29/09/2016 15:37:02

    Ero curiosa di leggere questo "caso editoriale" tanto reclamizzato e pubblicato dalla Longanesi, casa editrice che solitamente pubblica best seller di qualità. Invece il libro è veramente brutto, mal scritto, l'intreccio è confuso, le scene di sesso patetiche e inutili. Sono contenta che tanti altri la pensino come me

  • User Icon

    Cristina

    20/09/2016 16:34:01

    Brutta storia, brutto libro. Non e' un giallo, non si capisce nulla a parte ogni tanto qualche capitolo sconcio. Davvero brutto

  • User Icon

    anna

    28/08/2016 22:51:05

    Decisamente un libro brutto! Non è un romanzo erotico, non è un thriller, non è neanche un romanzetto rosa. NON COMPRATELO, se volete risparmiarvi una delusione...

  • User Icon

    Elisanna

    26/08/2016 22:26:22

    Veramente brutto!!! scritto male, senza capo ne coda!!!

  • User Icon

    Roberto

    22/08/2016 16:13:21

    uno dei libri più abominevoli che abbia letto .. amorale, stupido, trama che non convince e in alcuni punti tenuta insieme e malapena, inverosimile (sostanzialmente una puttana che ad un certo punto si mette a disquisire di modelli di pistole e silenziatori ...). Ma chi sono i critici che lo trovano buono? da cancellare sia il libro che loro ....

  • User Icon

    Bookworm

    05/08/2016 12:13:37

    Sinceramente sono molto in dubbio riguardo il voto da dare a questo libro. La prima parte sembra una commediola, la seconda un thriller malamente scritto, senza quasi suspense, e il tutto si risolve in una vicenda surreale. Tuttavia a fine libro ci si domanda cosa succederà dopo. Se state cercando un thriller scritto dal punto di vista dell'assassino, vi consiglio caldamente "Il talento di Mr Ripley" di Patricia Highsmith, un capolavoro.

  • User Icon

    Martina

    22/07/2016 18:42:19

    Mi sorprende che un romanzo così mediocre abbia suscitato tanto entusiasmo tra i critici. E mi dispiace per la Longanesi, che solitamente pubblica romanzi di buon livello. Sembra proprio che questo «caso editoriale» sia stato costruito a tavolino. Il best seller di qualità è un'altra cosa

  • User Icon

    Paolo

    19/07/2016 16:09:47

    una vera delusione; niente di buono, in questo libro. Il battage pubblicitario lo monta come il caso editoriale dell'anno, ma a me è sembrato veramente noioso, poco credibile come storia, carico di effetti volontariamente forti. Da non leggere, sicuramente.

  • User Icon

    Damy77

    10/07/2016 19:26:23

    Non mi è piaciuto per nulla, ho continuato a leggerlo sperando in una svolta che non è mai arrivata. Di thriller ho trovato poco per non dire niente, troppo sesso immotivato e senza base, insomma una delusione

  • User Icon

    Elle

    05/07/2016 07:58:34

    Abominevole. Veramente non c'è altro da dire.

  • User Icon

    simo70

    02/07/2016 15:23:16

    tante attese e tante buone recensioni per un libro che sembra un brutto mix fra un romanzo erotico e un giallo molto sbiadito... veramente deludente

  • User Icon

    Talisie

    26/06/2016 11:11:05

    Sì, è un romanzetto pretenzioso con qualche omicidio di troppo che non ne fa, però, un thriller, sì, a volte sembra un catalogo di marche fashion, devo dire a me in gran parte sconosciute, e sì le scene di sesso sono talora sgradevolmente esplicite, tutto vero quello che è stato obiettato nelle critiche precedenti: ma questo libro ha la capacità di istillare il desiderio di sapere come va a finire. Il lettore vuole vedere "che succede dopo" e non rimane deluso grazie a colpi di scena inattesi. L'autrice sarà pure una furbacchiona che sa come confezionare il pacchetto, ma è senz'altro donna di cultura, come dimostrano le citazioni artistiche e musicali. Insomma, è il classico caso editoriale che vende molto, ma è raffinato snobbare come spazzatura buona per i palati incolti. D'altra parte, lo diceva anche Marziale: si lodano i poemi aulici, ma poi si leggono avidamente i miei epigrammi.

  • User Icon

    Isa

    26/06/2016 09:58:39

    "La mia vita a volte mi sembrava un intreccio di corde da funambolo, tese tra ciò che potevo dare, o fingere di dare, e ciò che potevo avere."

  • User Icon

    marcello

    22/06/2016 13:37:24

    Decisamente un brutto libro. Non è un thriller, non è un poliziesco, non è un porno, non rivela alcun mondo plausibile. E' uno sgradevole ed improbabile shakeraggio di tutto ciò che si conclude nel nulla (nonostante 4/5 omicidi). E' senz'altro il frutto di una mente malata (o molto furba x noi gonzi !!!!)

Vedi tutte le 47 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione