I Malavoglia. Ediz. integrale - Giovanni Verga - copertina
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
I Malavoglia. Ediz. integrale
2,65 € 4,90 €
;
LIBRO USATO
Dettagli Mostra info
I Malavoglia. Ediz. integrale 3 punti Effe Usato di: Libraccio venduto da IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Internazionale Romagnosi snc
4,90 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
2,65 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
4,66 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Internazionale Romagnosi snc
4,90 € + 7,60 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
4,66 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
2,65 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
I Malavoglia. Ediz. integrale - Giovanni Verga - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Un romanzo come "I Malavoglia" - notò Capuana - non si può riassumere: la storia di questa famiglia di pescatori di Aci Trezza, paesino in provincia di Catania, è ormai considerata una sorta di manifesto del verismo italiano e un classico della nostra letteratura. L'umanità dei vinti di Verga, immancabilmente falciati da un destino crudele e implacabile, si muove corale con quieto e desolato lirismo, sostenuta da quella fede nella provvidenza che rimane l'unica consolazione di fronte all'immutabilità del ciclo della vita e allo sgomento con cui si assiste all'avvento di un progresso che pare voler stravolgere i vecchi ordini e le consuetudini di una civiltà arcaica.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
1 settembre 2016
253 p., Rilegato
9788854195738

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Happy
Recensioni: 5/5

I Malavoglia sono un’opera che, considerando il fatto che non amo i classici, è stato davvero una sorpresa. Una storia un po’ pesante da leggere ma emozionante e incisiva. Una serie di situazioni negative che si susseguono dando vita ad una storia intrigante e ricca di colpi di scena. Un'ottima lettura

Leggi di più Leggi di meno
Viola76
Recensioni: 5/5

Un grande capolavoro della letteratura italiana, la storia di una famiglia, la storia di un destino ineluttabile. Quando lo lessi a 15 anni non colsi tutta la sua potenza, il suo messaggio. L'ho capito bene a 19 anni, quando già ero veramente appassionata di letteratura. Un errore troppo comune è far leggere Verga ad un età in cui ancora non si hanno basi e maturità per capirlo, e il suo linguaggio allora può apparire scarno, le sue trame scarne. Invece Verga è davvero potentissimo.

Leggi di più Leggi di meno
Assunta
Recensioni: 5/5

Credo che I Malavoglia sia uno dei pochi classici che mi sia piaciuto sin dai primi anni. Penso di averlo letto alle scuole medie, periodo in cui non leggevo molto, eppure mi era davvero piaciuto. Premetto che non è affatto un libro leggero da leggere, sia per il fatto che è pesante a livello di contenuto, che per la quantità di personaggi che confonde ad un certo punto. Nonostante questo la storia è toccante, angosciosa e molto reale. Proprio la percezione di tale verosimiglianza è ciò che mi ha fatto innamorare di questo libro. Forse preferisco tuttavia altre edizioni.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Giovanni Verga

1840, Catania

DAGLI ESORDI «PATRIOTTICI» AI ROMANZI PASSIONALI E MONDANI. Nato da famiglia di nobili origini e di tradizioni liberali, crebbe alla scuola di Antonino Abate, esponente di una letteratura civile di ascendenza byroniana e guerrazziana. La sua prima prova romanzesca, "Amore e patria" (1856-57, inedito; tre capitoli ne furono pubblicati nel 1929), esce da quell’arroventata officina provinciale e affianca all’approssimazione linguistica l’enfasi patriottica. L’esordio pubblico avvenne nel 1861 con I carbonari della montagna, una storia collocata nella Calabria dei primi moti carbonari, ma che riflette motivazioni etiche e politiche dello scrittore ventenne, arruolatosi durante l’impresa garibaldina nella guardia nazionale e impegnato in attività...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore