Il male italiano. Liberarsi dalla corruzione per cambiare il Paese

Raffaele Cantone,Gianluca Di Feo

Collana: Best BUR
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
Pagine: 207 p., Brossura
  • EAN: 9788817085588
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    dany

    24/03/2017 16:29:50

    leggendo il libro eccellente, si capisce perchè siamo governati da Mediocri e politicanti di serie C.

  • User Icon

    Claudio

    12/09/2016 08:06:43

    Lunga intervista del Presidente dell'Autorità anticorruzione sulla situazione italiana con duri attacchi alla magistratura, ai sindacati e a una certa politica, oltre che alla burocrazia che fa poco o niente per contrastare il triste fenomeno della corruzione. Ma secondo Cantone quello che bisogna fare in Italia è il cambio di mentalità: non si può considerare i colletti bianchi corrotti meno pericolosi dei camorristi; non è possibile che in carcere ci siano solo una decina di questi contro una popolazione carceraria che supera le sessantamila persone.

Scrivi una recensione