Mangia che dimagrisci. Un metodo rivoluzionario per perdere peso e guadagnare in forma e salute

Filippo Ongaro

Editore: Piemme
Collana: Pickwick
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
Pagine: 269 p., Brossura
  • EAN: 9788868366049
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,34
Descrizione
Sono decenni che nel mondo occidentale una schiera di "esperti" sciorina senza posa formule magiche pronte all'uso per il dimagrimento. Sono quasi sempre le stesse, con poche varianti dettate da mode passeggere, e parlano di calorie, di bilancio energetico, di "entrate" che devono essere minori rispetto ai "consumi". Chi vuole perdere peso è poi bersaglio di un'infinità di diete, molte delle quali arrivate facendo un gran rumore per poi sparire pian piano nel silenzio. A queste si aggiungono i messaggi costanti e invadenti del marketing delle industrie alimentari, che ci condizionano a comprare cibi senza zuccheri (ma pieni di dolcificanti), cibi "light" poveri in grassi (ma pieni di zuccheri), cibi spacciati come naturali (ma pieni di conservanti) . Una palude di informazioni vaghe e confuse. E un solo dato certo: continuiamo a ingrassare. È necessario fare ordine. Perché le cose sono molto più complesse di come ce le raccontano. La verità è scomoda, ma affrontarla è urgente: qualcosa si è spezzato nel delicato equilibrio che lega il nostro metabolismo all'ambiente che ci circonda, e l'origine di questa frattura va ricercata nel cibo che ingeriamo: iperprocessato, ipercalorico e iponutriente. Solo un approccio scientifico può aiutarci a ritrovare quell'equilibrio perduto e a perdere peso per non ingrassare più.

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    lr

    23/09/2018 15:03:54

    indicazioni alimentari note e meno note del nutrizionista nipote di basaglia (sì, lo psichiatra) diciamo che al di là di dei triti e ritriti attacchi al junk food i suoi talebani consigli possono funzionare solo come dieta purificante e/o per innescare un calo di peso.. perchè quale italiano in grazia farebbe a meno di culatello, parmigiano e fiorentina per tutta la vita?

  • User Icon

    Marcob

    25/11/2012 11:36:20

    Sono dimagrito leggendo questo libro e mettendo in pratica alcuni dei consigli dati dall'autore. Di quanti kg? Non mi sono più pesato, ma 2 buchi di cinta sicuramente. Chi mi conosce bene mi ha detto: - Sei dimagrito troppo! - , e poi, - Come hai fatto? -. Ho risposto dicendo che avevo letto questo libro. Parlare di diete e cibo, ma soprattutto di comportamenti alimentari, è a mio avviso una questione delicata. Non posso che fermarmi qui e consigliarvi la lettura di questo libro. Buone e sane mangiate.

  • User Icon

    simona proietti

    21/10/2012 17:24:13

    e' un testo valido per chi ancora si ostina ad alimentarsi con cibi processati, raffinati, industrializzati, ecc. Fa comprendere in modo semplice come la soddisfazione dei desideri alimentari -con cibi errati- non corrisponde ad una reale nutrizione. Un po' troppa rilevanza all'attività fisica che sembra dover essere implementata in continuazione. Per chi, invece, ha già fatto scelte salutistiche è una lettura senza particolari novità.

  • User Icon

    RENATA

    22/06/2012 07:03:19

    Bel libro davvero, consigliato

  • User Icon

    Mario

    28/04/2012 20:49:23

    Molto interessante. Un libro contro le diete che in modo semplice spiega come si può dimagrire senza (troppi) stress. Consigliato anche da chi come me non è un integralista del cibo sano

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione