Stripe PDP
Salvato in 17 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Manifesto per l'uguaglianza. Nuova ediz.
18,70 € 22,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+190 punti Effe
-15% 22,00 € 18,70 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,70 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,90 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
22,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
22,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
18,70 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
20,90 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
22,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
22,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
22,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 8 gg lavorativi Disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
22,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
22,00 € + 5,95 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
22,00 € + 8,00 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Manifesto per l'uguaglianza. Nuova ediz. - Luigi Ferrajoli - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Manifesto per l'uguaglianza. Nuova ediz. Luigi Ferrajoli
€ 22,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Manifesto per l’uguaglianza è un libro teorico e politico, scritto da uno dei più autorevoli filosofi del diritto, volto a mostrare che il principio di uguaglianza è imprescindibile se si vuole far fronte alle sfide globali – la fame, la povertà estrema, le tensioni politiche e sociali.

In questi anni abbiamo assistito a una esplosione delle disuguaglianze senza precedenti nella storia. Un fenomeno che non solo è in contrasto con il principio di uguaglianza formulato in tutte le Costituzioni e le carte internazionali dei diritti, ma che mette in pericolo anche il futuro della democrazia, della pace e dello stesso sviluppo economico. In queste pagine, scritte da uno dei più autorevoli filosofi del diritto, il progetto dell’uguaglianza viene presentato come la base di una rifondazione della politica, sia dall’alto che dal basso: dall’alto, come programma riformatore, attraverso l’introduzione di limiti e vincoli ai poteri economici e finanziari, a garanzia sia dei diritti di libertà che dei diritti sociali; dal basso, come motore della mobilitazione e della partecipazione politica, essendo l’uguaglianza nei diritti fondamentali un fattore di ricomposizione unitaria e solidale dei processi di disgregazione sociale prodotti in questi anni dal dominio incontrastato dei mercati.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
17 gennaio 2019
Libro tecnico professionale
XIII-296 p., Brossura
9788858134122

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Francesco
Recensioni: 5/5

Libro importantissimo scritto chiaramente, utile per comprendere il significato di uguaglianza e per riflettere su questo tema importantissimo, chiave di volta per il progresso della condizione umana

Leggi di più Leggi di meno
Cristiano Cant
Recensioni: 5/5

Due movimenti uguali e contrari, ma che definiscano in fondo il sano approdo verso un'idea di realtà finora troppo guasta, ingiusta. Altrimenti è finita, non ci sarà scampo se non per pochissimi. Dalle guglie alle radici e, per necessario senso speculare, esattamente all'opposto. Un correttivo, un limite a questo strapotere finanziario che, con un sms dal proprio telefono, nel proprio comodo studio, può ad esempio destabilizzare intere condizioni umane con un licenziamento, o arricchirsi in modo silente con operazioni rapaci senza i minimi filtri e controlli. Dall'altra parte un'azione che salga dalle istanze prime del sentimento di dignità autentica, un riconoscimento dei diritti di tutti, coperture e possibilità di espressione del proprio mondo, d'affermazione, di entrata nella vita. Lo scollamento è evidente a tutt'oggi, le distanze si allargano come fra un oceano e un fiordo, e se non si mette mano con iniziative efficaci, realistiche, sguardo e tempestività orientati severamente, andremo verso un mondo tendenzialmente insano, sordo, a una dimensione sola, la peggiore. Libro finissimo e insieme urtante, specchio duro di questo tempo sociale e della ferocissima mano del potere che va a innestarsi nelle stanze più oscure delle vere decisioni, facendo spesso saltare in aria moltitudini di progetti di vita. La novità di uno schiavismo in forme più raffinate, meno evidenti, angoli di mondo dove si sposta la produzione per diminuire i costi, con licenziamenti per gli esseri umani che non trovano più spazio per la loro identità. E la ricaduta di questo nella stretta cadenza della vita, soffocata e timorosa per un oggi mai stabile, sempre precario, vacillante, eroso nelle sue fibre più intime. Un colpo allo stomaco queste pagine, indispensabili come un tuffo nella concretezza più amara e cinica di questo tempo, e insieme splendide come un atto di libero coraggio a denunciarne bassezze e soprusi. Direi un libro romantico, eticamente altissimo nel suo grido di giustizia.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore