Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 232 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Manoscritti economico-filosofici del 1844. E altre pagine su lavoro e alienazione
10,45 € 11,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 11,00 € 10,45 €
Disp. immediata Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
9,97 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
11,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
11,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Diraco Store
9,97 € + 4,90 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
11,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
11,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
11,00 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,50 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Manoscritti economico-filosofici del 1844. E altre pagine su lavoro e alienazione - Karl Marx - copertina
Manoscritti economico-filosofici del 1844. E altre pagine su lavoro e alienazione - Karl Marx - 2

Descrizione


I "Manoscritti economico-filosofici del 1844" sono forse il più famoso tra i testi inediti di Karl Marx. Fin dalla loro pubblicazione, quasi un secolo fa, questi quaderni sono stati al centro di un dibattito appassionato e violento tra gli interpreti di tutto il mondo, che ha finito per trasformare questi appunti a lungo sconosciuti in un classico della filosofia, dell'economia, della teoria politica, della sociologia. Come uno spartiacque, i Manoscritti segnano infatti il passaggio dal periodo giovanile a quello della maturità di Marx, coronato dalla stesura de "Il capitale". Qui parla di economia politica e filosofia, alienazione e lavoro, Hegel e dialettica, proprietà privata e comunismo. Diversamente dalle traduzioni ancora oggi in commercio e risalenti ormai a settant'anni fa, questa edizione si basa sulla versione più recente e scientificamente verificata dei manoscritti marxiani (MEGA2), fornendo così al lettore un testo all'altezza della ricerca internazionale in materia. A questo aggiunge inoltre la traduzione di nuove pagine marxiane, le cosiddette Note su "James Mill", che forniscono una chiara risposta alla domanda sollevata dai celebri passi di Marx sull'alienazione del lavoro: cosa significa lavorare e produrre in modo umano?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
Tascabile
24 maggio 2018
264 p., Brossura
9788807903038

Valutazioni e recensioni

3,8/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Luca
Recensioni: 3/5

Un libro che va letto per quello che è: appunti e manoscritti non destinati alla pubblicazione da parte dell'Autore. Estremamente però interessante sia per la condizione dei lavoratori dell'epoca, non poi così dissimile da certe attuali, che per le chiare influenze hegeliane che arricchiscono l'opera.

Leggi di più Leggi di meno
Alessio
Recensioni: 4/5

Nell'approcciarsi alla lettura dei Manoscritti, giova rammentare che essi, stante la loro natura di lavori preparatori e di appunti per successivi libri, non siano stati scritti pensando ad una loro pubblicazione. Ciò ne spiega la natura frammentaria, l'esposizione che talora appare più un promemoria mentale e, in generale, l'assenza di organicità. Detto ciò, essi raccolgono le prime riflessioni di Marx alle prese con i temi che impegneranno la sua vita attiva e scientifica: l'alienazione e l'estraniamento, la proprietà privata e il disegno di dealienazione dell'uomo, avendo, quindi, il pregio della freschezza, della passione del grande pensatore per la prima volta ingaggiato con temi fondamentali. Le splendide pagine delle Note su James Mill, in particolare, si presentano, ancora oggi, lucidamente e tremendamente attuali.

Leggi di più Leggi di meno
Fluspiral
Recensioni: 5/5

Invito chi voglia acquistare questo libro a non lasciarsi ingannare dalle recensioni precedenti: è vero che non c'è una introduzione, ma in compenso a fine libro c'è una postfazione dei curatori che mette in luce le criticità e gli elementi più importanti di questi quaderni. Il soggiorno parigino rappresenta uno snodo fondamentale nella vita di Marx. La criticità di questo testo, messa in luce dal lavoro filologico, ha infiammato il Novecento: un classico della filosofia, o uno spartiacque tra il periodo giovanile e quello maturo? Oggi disponiamo sicuramente di più elementi per prendere una posizione a riguardo. Una lettura imprescindibile.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,8/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(2)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Karl Marx

1818, Treviri

Filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco.Il suo pensiero, incentrato sulla critica, in chiave materialista, dell'economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia del Novecento che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste.L'opera alla quale la sua figura resta maggiormente associata, naturalmente, è Das Kapital (Il capitale, 1867), che offre un'analisi dei rapporti di forza fra le varie parti all'interno della società...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore